Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

‘X Factor Italia’ elimina le categorie di genere e di età per i concorrenti – scadenza

Versione italiana del concorso canoro di Simon Cowell X Factor Per la prima volta nei 17 anni di storia dello spettacolo ha rimosso le categorie di genere ed età per gli artisti.

Quando Fremont e lo spettacolo Psycho torneranno a Sky Italia di proprietà di Comcast a settembre, i concorrenti saranno divisi in squadre “diversità” e saranno istruiti da uno dei quattro giudici, Emma, ​​Hell Radon, Manuel Agnelli e Micah. Ogni giudice deve avere almeno un solista e un gruppo nella propria squadra.

Antonella de Jericho, vicepresidente esecutivo della programmazione di Sky Italia, ha dichiarato: “Rimuovendo la categoria storica in categorie, X Factor In un mondo che accoglie il cambiamento e vuole diventare un tedoforo e non deve più fare differenze di genere o di età, il talento è per noi un nome neutro. Chiediamo a tutti i concorrenti dell’edizione di quest’anno di inventare una cosa di cui hanno veramente bisogno: il loro personale, unico X Factor.

Gabriel Immirci, Ceo Italia di Fremond, ha aggiunto: “In realtà siamo i primi X Factor Oggi, nel 2021, secondo Psycho Entertainment, ci rendiamo conto che il mondo non è in uno stato di rinnovamento con la realtà della vita quotidiana, in particolare la vita delle generazioni partecipanti, per cambiare gli elementi storici e caratteristici del design. X Factor. Vogliamo sostenere lo sviluppo dei talenti musicali senza etichette e distinzioni se non il valore e la qualità artistica dei loro progetti. “

X Factor Lanciato per la prima volta nel Regno Unito nel 2004, ha tradizionalmente diviso i concorrenti in quattro gruppi in base a sesso, età e se si esibiscono da soli o in gruppo.