Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Warmington: la giacca di Burning Maple Leafs ha fatto infuriare il killer

Contenuto dell’articolo

Tutti nella partita di hockey hanno sempre capito che non si accende mai un fuoco sotto la slitta dell’assassino.

A meno che, ovviamente, tu non voglia bruciare.

È qualcosa che Robert Chalmers ha scoperto in prima persona quando non solo ha apparentemente dato fuoco alla sua giacca dei Maple Leafs dopo la deludente sconfitta di lunedì contro i Montreal Canadiens, ma ha anche indossato il classico numero 93 che indossava Gilmore.

La foto pubblicata online mostra una maglietta blu vintage di Gilmore che brucia in un pozzo del fuoco.

Inutile dire che su questa giacca bruciata, l’ex capitano Maple Leafs non si è divertito.

“Beh, è ​​molto deludente”, ha twittato Gilmore mercoledì. “Come posso affrontare questo? Siamo tutti dispiaciuti che i Leafs non siano arrivati ​​al secondo turno. Questo è sui social media, questo ragazzo mi sta dando fuoco alla maglietta. Non gioco per i Leafs ma io sostieni i Leafs.”

In un secondo tweet, Hockey Hall of Famer ha scritto: “Per favore rispetta la maglietta dei Leafs e se non la vuoi donala a un ente di beneficenza, un ospedale o qualcuno che conosci. Gli enti di beneficenza hanno un disperato bisogno di raccolta fondi in questo momento e questi le magliette possono aiutarli.” Se non li vuoi.”

READ  Blues conquista il suo posto nei playoff nonostante abbia perso gli straordinari contro i Golden Knights

Annunci

Contenuto dell’articolo

Ben detto.

Annunci

Contenuto dell’articolo

Sappiamo tutti che c’è una certa dose di spettacolarità che accompagna i social media e le persone cercano modi per distinguersi quando si fa un punto.

Ma dai fuoco alla giacca dei Leafs sopra le righe.

Abbiamo cercato di trovare Chalmers da subentrare. Se legge questo e vuole fare luce sul post, vorremmo affrontarlo. Potrebbe essere photoshoppato o fatto per frustrazione?

Ci scusiamo, ma questo video non è stato caricato.

Perché il numero 93?

Essere una maglietta di Gilmore non ha assolutamente senso. Nessuno ha giocato per i Maple Leafs più dell’uomo conosciuto come Killer. Infatti, nel 1993, se non fosse stato per il rigore sbagliato da Wayne Gretzky dai Kings, i Leafs sarebbero stati probabilmente in finale contro i Cubs, che finirono per vincere la Stanley Cup.

Annunci

Contenuto dell’articolo

Si scopre che questa reazione in fiamme è avvenuta nell’anniversario di matrimonio di Doug e Sonya Gilmore, che lei stessa ha utilizzato i social media per commentare in modo potente.

READ  La medaglia olimpica indiana Sushil Kumar arrestata per omicidio | Notizie sui Giochi Olimpici

Sonia ha scritto su Facebook: “Vergognati”. “Vergogna per chiunque lo faccia con qualsiasi oggetto solo per dimostrare la propria immaturità”.

“È un errore” e “questo oggetto avrebbe potuto essere usato per un bene più grande per aiutare qualcuno nel bisogno”, ha aggiunto Sonya Gilmore, “Non dovrebbe importare di chi è la maglietta sul fuoco. Dà fastidio alla nostra famiglia? Certo. Siamo completamente disgustati dalla mancanza di rispetto”. Riceviamo spesso richieste di donazioni, gli enti di beneficenza stanno lottando e tutte le raccolte fondi personali sono state annullate. Aiutiamo gli enti di beneficenza il più possibile”.

Annunci

Contenuto dell’articolo

Collegandomi a Doug, posso dire che il motivo per cui lo sto chiamando online è per chiarire il punto in cui la Unwanted Leaf Jacket verrà utilizzata per aiutare meglio le persone bisognose piuttosto che bruciarsi e non aiutare nessuno.

Forse potrebbe esserci un modo per spegnere questo incendio che potrebbe ricostruire il danno dall’inferno che aveva causato? Forse Robert può produrre una nuova giacca di Gilmore, e Dougie può firmarla, e si possono raccogliere fondi per il Sick Kids Hospital per aiutare a preservare la memoria e l’eredità dei 215 bambini trovati sepolti in una scuola residenziale nella British Columbia, o qualcosa di simile che sarebbe essere più produttivo?

Come può essere un’idea così killer?

jwarmington@postmedia.com

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un forum di discussione vivace e civile e ad incoraggiare tutti i lettori a condividere le proprie opinioni sui nostri articoli. I commenti possono richiedere fino a un’ora per essere moderati prima che vengano visualizzati sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche e-mail: ora riceverai un’e-mail se ricevi una risposta al tuo commento, se c’è un aggiornamento al thread di commenti che stai seguendo o se si tratta di un utente che stai seguendo. abbiamo visitato Linee guida della comunità Per maggiori informazioni e dettagli su come impostare un file E-mail Impostazioni.