Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Video UFC 264: Elijah Topuria mette fine violentemente alla serie di ottagoni di Ryan Hall con un brutale knockout

Elia Topuria era pronto per Ryan HallLa strategia dell’Ottagono, e quando ha visto un’apertura, ne ha approfittato in modo violento, offrendo un knockout al primo round che ha eliminato Hall alla fine del primo round di UFC 264 Incontro.

Dopo aver ripetutamente sulla tela nel tentativo di farsi strada in uno scambio di wrestling, Hall ha lasciato la testa scoperta durante la transizione e ha preso diverse mani rigide a destra mentre Topuria avanzava e lasciava andare la mano destra. Sdraiato su un fianco, Hall non è stato in grado di difendersi ed è stato eliminato al 4:47 del frame di apertura.

Controlla la fine qui sotto.

Con il knockout, Topuria non solo ha ampliato la sua serie imbattuta di MMA a 11 incontri, ma ha concluso uno dei round UFC più fantasiosi nella storia della promozione. La combinazione di sottomissione e maestria nel dribbling di Hall lo ha reso uno dei combattenti più polarizzanti nella comunità MMA e gli avversari meno desiderabili del roster UFC. vincitore in Ultimate Fighter 22, Hall ha combattuto solo tre volte dopo aver vinto il reality show, e ha aspettato anni tra i round mentre gli avversari gli rifiutavano ripetutamente le offerte di combattimento.

Con l’evento di sabato incombente, Hall sperava che una vittoria a UFC 264 avrebbe sbloccato lo stallo che ha vissuto nella sua carriera. Invece, è stato rapidamente smantellato da Topuria, che in diverse occasioni ha tirato le sue grinfie e ha fermato i calci rotanti che gli avevano fatto guadagnare punti nei combattimenti precedenti.

Hall non ha perso un incontro di MMA dal suo debutto professionale nel 2006 e vede terminare la sua striscia di otto vittorie consecutive, mentre Topuria ha conquistato la sua terza vittoria consecutiva in UFC.

READ  I Maple Leafs sperano di eliminare i Demoni di Game 7 contro Habs