Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Trump torna alla fase di raduno in Ohio e sollecita un voto repubblicano | Notizie di Donald Trump

Donald Trump ha tenuto la sua prima manifestazione in stile campagna elettorale da quando ha lasciato la Casa Bianca, ripetendo le sue lamentele elettorali e le accuse infondate di frode, mentre esortava i suoi sostenitori ad aiutare i repubblicani a riconquistare la maggioranza al Congresso degli Stati Uniti.

Il raduno di sabato in Ohio – lo stato che l’ex presidente ha tenuto nelle elezioni del 2020 – segna un ritorno al tipo di raduni di massa gratuiti che sono stati cruciali per mantenere il sostegno della sua base.

È stato convocato per sostenere Max Miller, l’ex aiutante della Casa Bianca che sta sfidando il rappresentante repubblicano Anthony Gonzalez per il suo seggio al Congresso. Gonzalez è stato uno dei 10 repubblicani della Camera che hanno votato per mettere sotto accusa Trump per il suo ruolo nell’incitare l’attacco del 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti dopo la sua sconfitta elettorale contro il democratico Joe Biden.

Trump si è impegnato a sostenere coloro che sfidano la decima Camera dei rappresentanti nelle imminenti primarie repubblicane.

La sottile maggioranza del Partito Democratico in entrambe le camere del Congresso sarà in gioco nelle elezioni di medio termine del 2022 e la storia favorisce le possibilità dei repubblicani di vincere seggi in quelle gare.

“Riavremo la Camera, avremo il Senato, riprenderemo l’America e lo faremo presto”, ha detto Trump a migliaia di sostenitori della Contea di Lorain, Fiera dello stato dell’Ohio.

Il candidato repubblicano al Congresso Max Miller alza il pugno prima di parlare a una manifestazione al Lauren County Fairgrounds, sabato 26 giugno 2021, a Wellington, Ohio [Tony Dejak/ AP]
L’ex presidente Donald Trump parla a una manifestazione al Lauren County Fairgrounds sabato 26 giugno 2021 a Wellington, Ohio [Tony Dejak/ AP]

Finora, nove dei 10 membri della Camera repubblicana che hanno votato per l’impeachment di Trump hanno dovuto affrontare sfide primarie. L’ex presidente si è offerto di sostenere chiunque si fosse fatto avanti per sfidare il candidato rimasto, il rappresentante John Catko di New York, secondo syracuse.com.

READ  Due donne liberate da uno scontro in Minnesota contro una rapina in banca

Trump ha anche appoggiato uno sfidante alla senatrice Lisa Murkowski, l’unico dei sette repubblicani del Senato che ha votato per condannarlo nel suo processo di impeachment a gennaio e dovrebbe essere rieletto nel 2022.

“truffa del secolo”

L’evento dell’Ohio a Wellington, a circa 40 miglia (64 chilometri) a sud-ovest di Cleveland, è stata la prima di tre apparizioni pubbliche, seguita da un viaggio al confine tra Stati Uniti e Messico il 30 giugno e da un raduno a Sarasota, in Florida, il 3 luglio.

Mentre Trump ha elogiato Miller come un “grande patriota” e “un uomo meraviglioso” che “amava il popolo dell’Ohio”, ha trascorso la maggior parte del suo discorso di 90 minuti concentrandosi sulle elezioni del 2020, che ha insistito per vincere, nonostante i funzionari delle elezioni locali , ha detto il suo procuratore generale e molti altri funzionari. I giudici, compresi alcuni nominati da lui, hanno affermato che non c’erano prove della frode elettorale di massa che ha affermato si sia verificata.

“Questa è stata la bufala del secolo ed è stato il crimine del secolo”, ha detto Trump. Le elezioni presidenziali del 2020 sono state truccate. Abbiamo vinto quelle elezioni in maniera schiacciante”.

“Trump ha vinto” e “Altri quattro anni! Altri quattro anni!”, ha cantato la folla. Ma l’ex presidente non ha indicato chiaramente il suo futuro politico.

Tuttavia, a un certo punto ha fatto arrabbiare il pubblico suggerendo la possibilità di un’altra pugnalata alla Casa Bianca.

“Potremmo dover vincere una terza volta”, ha detto.

Un sostenitore aspetta che l’ex presidente Donald Trump parli a una manifestazione al Lauren County Fairgrounds sabato 26 giugno 2021 a Wellington, Ohio. [Tony Dejak/ AP]

Il fatto che Trump si ripresenti potrebbe essere influenzato dall’esito di varie questioni legali.

I pubblici ministeri di Manhattan hanno detto giovedì alla sua azienda che potrebbe presto affrontare accuse penali derivanti da un’indagine ad ampio raggio sui rapporti d’affari dell’ex presidente. Il New York Times, citando fonti informate, ha riferito che entro pochi giorni potrebbero essere mosse accuse contro la Trump Organization.

READ  Lacrime di un incendio all'ospedale di Baghdad per i malati di corona virus

Trump ha denunciato le indagini come nient’altro che una “caccia alle streghe” progettata per danneggiarlo politicamente.

immigrazione

L’ex presidente ha anche usato il raduno dell’Ohio per criticare Biden, definendolo un “disastro” e concentrandosi sul numero crescente di immigrati che attraversano il confine meridionale degli Stati Uniti, un problema su cui i repubblicani si sono concentrati per radunare i loro elettori.

“Ci sono milioni di persone che entrano nel nostro paese. Non abbiamo idea di chi siano. Joe Biden fa esattamente l’opposto di noi”, ha detto Trump.

“Joe Biden sta distruggendo la nostra nazione davanti ai nostri occhi”, ha aggiunto.

I raduni di Trump sono stati determinanti nella sua politica da quando ha lanciato la sua campagna del 2016 e i sostenitori in Ohio hanno detto che sperano che utilizzerà tali eventi per aiutare a unire il partito dietro i candidati che la pensano allo stesso modo per il Congresso.

“Continuare questi raduni è fondamentale”, ha detto Jessica Deakin, una mamma casalinga di 30 anni del sud-est dell’Ohio, aggiungendo che Trump potrebbe essere “una voce per il movimento più conservatore qui in Ohio e in tutto il paese”.

Chris Laszkowski, 55 anni, che vive in città, in Ohio, ha detto che le manca Trump.

Penso che lo abbiano derubato delle elezioni mentre è ancora il nostro presidente.

Le ripetute false accuse di Trump di brogli elettorali si sono impadronite del Partito Repubblicano, con il 53% degli elettori repubblicani che afferma di credere che Trump abbia vinto le elezioni del 2020, secondo un sondaggio di Reuters e Ipsos. Il sondaggio ha rilevato che hanno attribuito la sua perdita al voto illegale.

READ  Gli Stati Uniti accelerano il ritiro dall'Afghanistan, Biden fissa la scadenza di agosto | Notizie di conflitto

Lo stratega repubblicano Matt Dole ha affermato che sia Trump che coloro che gareggiano per stargli vicino hanno beneficiato del benessere pubblico mostrato all’evento dell’Ohio. Alcuni dei candidati che ora cercano il suo sostegno hanno fatto commenti sprezzanti su Trump in passato.

“Questi sono matrimoni di interesse”, ha detto Dole, che ha sede in Ohio. “Donald Trump sta usando queste opportunità per mantenere il suo nome là fuori, per mantenere motivata al Qaeda”.