Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Tampa Bay Lightning sfrutta la massima scappatoia con Nikita Kucherov

Nikita Kucherov Avrà molto più terreno durante la stagione con i suoi compagni di squadra di Tampa Bay Lightning che stare seduto in tutte le 56 partite durante il recupero da un intervento chirurgico all’anca.

“Un anno dopo, chiedi a qualsiasi giocatore, non vuoi essere quel ragazzo”, ha detto Kucherov.

Kucherov era quell’uomo. Il capocannoniere della Stanley Cup 2020 di Tampa Bay non ha giocato una partita dopo aver sollevato quella coppa a settembre fino a metà maggio, quando sono iniziati i playoff.

Nel frattempo, Lightning è riuscito a ottenere un’esenzione dal tetto salariale di Kucherov, consentendo loro di tenere insieme il loro gruppo principale di giocatori – con un po’ di ginnastica – anche aggiungendo un giocatore significativo nella scadenza commerciale.

Tutto questo significa che Kucherov è tornato per la partita di apertura dei playoff, quando il contratto collettivo in vigore dal 2005 prevedeva che il cap non dovesse essere conteggiato perché i giocatori vengono pagati solo durante la regular season. Ora guida tutti i marcatori nella post-stagione mentre i Lightning tentano di vincere titoli consecutivi.

“A volte le stelle si allineano con te”, ha detto il direttore generale Julian Presboa. Non sapevo come sarebbe andata. Fortunatamente per me e la nostra organizzazione, non credo che avrebbero potuto svilupparsi meglio”.

Non è andata bene per i Florida Panthers, che hanno perso contro Tampa Bay in sei partite al primo turno, o per i Carolina Hurricanes, che sono stati eliminati 4-1 al secondo turno.

Carolina Defender: “Abbiamo fatto una grande stagione” Doji Hamilton Egli ha detto. “Abbiamo perso contro una squadra di $ 18 milioni a causa del cap o altro, un portiere incredibile e tutte quelle cose. Abbiamo giocato con loro abbastanza vicino. “

READ  Pete Alonso, Mets ha battuto Velez dopo l'inversione di replay

Questa non è necessariamente una lamentela di Hamilton, ma piuttosto il suo modo di esprimere quanto intensamente l’ascesa degli uragani sia contro i fulmini. I membri dei Panthers e ora i newyorkesi, che affrontano Lightning in semifinale, sono stati attenti a non rendere la situazione di Kucherov un punto di contesa.

L’allenatore degli Islanders Barry Trotz ha dichiarato: “Non sono un cappologo, sono un allenatore, ma posso dirvi che Kucherov è un grande giocatore. Le sue abilità sono fuori scala. Ha un sacco di trucchi. È stato rilasciato. Ci sono così tanti aspetti seri che è una delle migliori stelle del campionato.

Il direttore generale del New York Lou Lamoreello ha scelto di fare eco a Trotz, dicendo di Kocherov: “È un grande giocatore di hockey. Non credo che tu debba aggiungere altro. Il suo passato e il suo successo parlano da soli”.

L’allenatore della Florida Joel Quinville durante il primo turno è andato ancora oltre sul “nessun lamento” dei Panthers su Kucherov.

“Questo è il caso”, ha detto Quinville. “Questa è una delle regole e la stai affrontando. Era una parte importante della loro squadra l’anno scorso. Non è che non fosse intorno a loro, quindi è lì che è, quindi non c’è da lamentarsi qui”.

I Chicago Blackhawks di Quinville hanno fatto qualcosa di simile Patrick King Nel 2015, lo ha messo in riserva per infortuni per un lungo periodo di tempo durante la stagione e ha preso provvedimenti sulla scadenza per prepararsi per un’altra fase della Coppa. Kane, come Kucherov, è tornato per la prima partita dei playoff e ha pareggiato per il vantaggio nel punteggio in rotta verso il terzo campionato di Chicago in sei anni.

READ  Felix Auger - Eliassim vola alla finale di Stoccarda; I volti di Marin Cilic | ATP round

Ci sono state poi delle lamentele sull’elusione della copertura e questa volta la NHL ha indagato sul fulmine. Il vice commissario Bill Daly ha affermato che l’associazione ha esaminato la diagnosi di Kocherov, la natura della lesione e il suo trattamento e ha concluso che “non c’è stato alcun problema”.

In effetti, Lightning sostiene ancora che Kucherov sia tornato prima del previsto.

“È successo che questa stagione, a causa di circostanze eccezionali, è durata solo quattro mesi”, ha detto Presboa. “È stato in grado di operarsi, ha saltato tutta la stagione, ci siamo riposati un po’ durante la stagione ed è riuscito a tornare un po’ prima del previsto, che è successo proprio in coincidenza con la prima partita dei playoff”.

Kucherov ha detto che ci sono volute alcune partite per circondarsi le gambe dopo aver perso così tanto tempo. Tuttavia, i suoi 19 punti in 12 partite sono stati cinque in più rispetto al giocatore più vicino in questa post-season, e sembra che l’MVP della NHL 2019 non si sia perso nulla.

“Entrare nella posizione che ha fatto in una partita così intensa a un livello così alto ed essere in grado di esibirsi nel modo in cui ha fatto è fantastico”, ha detto l’allenatore dei Lightning John Cooper. “Ma è un grande giocatore e puoi contare da una parte sui giocatori che puoi combattere contro il miglior giocatore del campionato. È uno di loro”.

Simile a Kane sei anni fa, ecco perché ora c’è un po’ di clamore sul colmare la scappatoia per l’infezione a lungo termine e prevenire casi simili. Ma i CEO di tutta la lega sanno che potrebbero essere loro la prossima volta. Come sottolinea Kucherov a proposito del suo infortunio e intervento chirurgico: “Non l’ho fatto apposta”.

READ  "10 Things" dei Raptors ha battuto i Cavaliers

“Non ho fatto io le regole, che fosse lo spazio o qualcosa del genere”, ha detto. “Ho dovuto operarmi, ho dovuto passare cinque mesi interi di riabilitazione e quando è arrivato il momento ero pronto per giocare erano i playoff”.

___

Segui lo scrittore di hockey su AP Stephen Whyno su Twitter all’indirizzo https://twitter.com/SWhyno

___

Altro da AP NHL: https://apnews.com/hub/NHL e https://twitter.com/AP_Sports