Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Sei Nazioni: la Scozia insegue l’Italia

La Scozia, che si è ritirata dalla corsa al titolo, ha battuto l’Italia, che aveva già promesso l’ultimo posto, la sua quinta sconfitta (52-10) e la più grande del torneo a sei nazioni 2021, sabato a Edimburgo.

“Nacionale” ha chiuso con un cucchiaio di legno per il sesto anno consecutivo, battendo il triste record di segnare più punti (239) e subire (34) tentativi nella competizione.

La Scozia si unirà temporaneamente al secondo posto in Irlanda in vista dello scontro tra Clover e England XV a Dublino sabato. Verso la fine del prossimo venerdì, la Scozia giocherà la finale contro la Francia nello Stato di Francia.

Dopo aver aperto le marcature in una fase a gironi (7-0 6 °), l’Italia è passata rapidamente sotto l’influenza scozzese, consentendo ai locali di rivendicare il bonus d’attacco prima dell’intervallo (24-10).

Spesso multata, soprattutto con tre cartellini gialli, l’Italia non è riuscita a infastidire gli scozzesi frustrati dalle sconfitte casalinghe contro Galles (25-24) e Irlanda (27-24).

La vittoria al river non placò il dolore della Scozia, con una significativa vittoria sull’Inghilterra (11-6), i campioni in carica, la loro prima partita a Londra dal 1983.

L’Italia, dopo aver perso 40 punti contro la Francia, 38 contro l’Irlanda, 41 contro il Galles e 42 contro il XV du Sardon, ha mostrato una grande costanza nelle scarse prestazioni visto che il -23 contro l’Inghilterra è andato in una partita quasi serrata.

READ  Brandon McNulty mancherà Zero de Italia per correre al Tour de France