Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Se l’oro è superiore a $ 1.827 entro giugno, i prezzi sono tornati ai massimi storici – Vecchio DailyFX

Nota del redattore: con molta volatilità del mercato, rimanete sintonizzati per le notizie quotidiane! Concediti pochi minuti con il nostro breve riassunto delle notizie del giorno e le opinioni degli esperti da leggere. Registrati qui!

(Kitco News) – La convergenza del supporto primario positivo e dello slancio tecnico positivo può aiutare a spingere Partire Secondo un analista di mercato, i prezzi erano tornati a oltre $ 2.000 l’oncia entro la fine dell’anno.

In una recente intervista con Kitco News, Christopher Vecchio, chief market strategist di DailFX.com, lo ha detto PartireLa sua mossa attraverso $ 1.800 ha dato nuova vita al mercato. Tecnicamente, c’è una grande resistenza tra $ 1.830 e $ 1.850, ha aggiunto, ma se il mercato può mantenere quei livelli per i prossimi due mesi, allora Partire Ha la possibilità di tornare ai massimi storici prima della fine dell’anno.

“Siamo un po ‘più avanti della velocità come pensavo che saremmo stati ora. Ma siamo ancora sulla strada giusta. Se continuiamo a salire da qui, posso vedere fino a $ 1.850 circa prima che il mercato decida di farlo prendi un po ‘di respiro. ” “Se superiamo i 1.837 $ entro il 15 giugno, raggiungeremo nuovi massimi alla fine dell’anno”.

Vecchio ha detto che sta mantenendo il suo obiettivo di fine anno di $ 2.100. I suoi commenti arrivano mentre i prezzi dell’oro si mantengono sopra i 1.800 dollari l’oncia. I futures sull’oro di giugno sono stati scambiati l’ultima volta a $ 1.835,50 l’oncia, in calo dello 0,11% nel corso della giornata.

Ha detto: “L’oro ha filato come la primavera negli ultimi mesi. Immagazzina tutta questa energia potenziale. Penso che presto arriverà un’esplosione di energia cinetica”.

READ  L'aumento dei rendimenti obbligazionari sta mettendo alla prova i nervi della Banca centrale europea prima di decidere sui taper

Non solo il mercato dell’oro ha registrato un forte breakout tecnico, ma Vecchio ha affermato che il mercato ha un forte supporto fondamentale poiché l’inflazione e l’incertezza continuano a dominare i mercati finanziari. Ha aggiunto che il metallo prezioso continuerà a beneficiare del calo dei rendimenti reali in quanto investitori e consumatori inizieranno a prestare attenzione alle crescenti pressioni inflazionistiche.

Guardando i prezzi al consumo, Vecchio ha detto che non sarebbe sorpreso di vedere l’inflazione aumentare del 3% o del 4% entro l’estate. Tuttavia, ha aggiunto che con l’inflazione in aumento, la Fed non può aumentare i tassi di interesse a questo punto.

Vecchio ha spiegato che i nodi nella catena di approvvigionamento globale stanno appena iniziando a funzionare, e quello sarà il momento in cui le aziende avranno bisogno di accedere ai capitali che la Fed immetterà nel mercato.

“Se la Fed inizia a stringere ora sull’orlo dell’inizio della ripresa prima che molte di queste società risolvano i problemi della loro catena di approvvigionamento a causa dell’epidemia, rischiano di creare uno scenario di tipo stagflazione”, ha detto. “Penso che la cosa migliore che la Fed possa fare in questo momento è andare avanti, e questo sarebbe un bene per l’oro”.

Sebbene la ripresa economica degli Stati Uniti stia guadagnando slancio, soprattutto quando i consumatori statunitensi iniziano a comprare di più, Vecchio ha detto che le prospettive rimangono incerte e ci vorrà del tempo per creare uno slancio sostenibile.

Vecchio ha detto che una delle aree di inflazione che sta osservando che potrebbe influenzare la tendenza a lungo termine è l’inflazione salariale. Ad aprile, la retribuzione oraria media è cresciuta dello 0,7%. Vecchio ha detto che questo potrebbe essere l’inizio di un trend rialzista a lungo termine poiché i lavoratori iniziano a chiedere più soldi.

READ  Coronavirus più recente: facilitare i blocchi aumenta Snap quando gli utenti tornano sui social media

“Abbiamo appena avuto una pandemia in cui stavamo correndo e mettendo cartelli nel nostro cortile e sostenendo i lavoratori essenziali”, ha detto. “Ora a queste persone viene chiesto di tornare al lavoro perché le loro competenze sono basse. Ma ora questi lavoratori dicono:” No, non siamo lavoratori poco qualificati. Siamo lavoratori essenziali. E se siamo così necessari per la tua attività, dovresti pagarci di più. La gente non si accontenterà più “.

Dichiarazione di non responsabilità: Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell’autore e potrebbero non riflettere le opinioni Kitco Metals Inc. L’autore ha compiuto ogni sforzo per garantire che le informazioni fornite siano accurate; Tuttavia, Kitco Metals Inc. Né l’autore garantisce questa accuratezza. Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è una richiesta di intraprendere alcuno scambio di merci, titoli o altri strumenti finanziari. Kitco Metals Inc. non accetta L’autore di questo articolo è responsabile per perdite e / o danni derivanti dall’utilizzo di questo post.