Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Risultati Zero de Italia 2021 – Egan Bernal vince Zero de Italia

Il colombiano Egan Bernal (INEOS Grenadiers) ha battuto domenica il Giro de Italy 2021 a Milano, in Italia, diventando il secondo giocatore colombiano a vincere il tour italiano. Indossando la 23enne Maglia Rosa in testa alla classifica generale del Giro, ha vinto la nona tappa e ha vinto il secondo grande giro della sua carriera nella tesa settimana finale (ha vinto anche il Tour de France 2019). Secondo l’italiano Damiano Caruso (Bahrain-Victorius) e terzo il britannico Simon Yates (Team Bike Exchange).

Cinque viaggi della gara di quest’anno sono qui.

Questo contenuto è importato da {embed-name from. Puoi trovare lo stesso contenuto in un formato diverso o trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Sbagliare è divertente

All’inizio della scorsa settimana, abbiamo chiamato il Giro d’Italia 2021 “per perdere la corsa di Bernal”. All’epoca era come scommettere su una borsa colombiana di 24 anni. Non ha perso un solo passaggio dell’intera gara, vincendo due tappe e guadagnando un vantaggio imbattuto nell’ultima settimana.

Ma poi è arrivata la 17a tappa, la prima tappa dopo il secondo giorno di riposo e la fine della vetta della Sega de Ala. Bernal è stato abbastanza bravo per andare all’ultima salita, ma ha iniziato a districarsi a circa 3 km dalle prime cose, e Yates e Joao Almeida del Portogallo (secondo Desynink-Quick) si sono allontanati dalla Colombia.

Grazie all’aiuto del compagno di squadra Daniel Martinez, Bernal ha recuperato per minimizzare le sue perdite, ma la sua giornata peggiore ha dato al Giro fiducia in chi lo segue in classifica generale. Sebbene frustrante per Bernal, è stata una grande notizia per i fan che si sono imbattuti in una gara emozionante e aggressiva fino alla fase finale.

Questa è davvero un’età d’oro per lo sport, piena di grandi campioni che trovano il modo di rendere le corse sempre più emozionanti. Sono finiti i giorni in cui si vincevano grandi tour di più di cinque minuti, invece di una generazione che conta ogni generazione. Una brutta giornata sarà sufficiente per dipanare lo sforzo di guida per la gloria.

INEOS . incompatibile

Sebbene Burnell si sia dimostrato umano durante l’ultima settimana del Giro, la prestazione della sua squadra INEOS Grenadiers è stata evidente in un altro mondo. Nel complesso, la squadra ha vinto la classifica generale e a squadre, quattro tappe e una seconda corsa tra le prime cinque assolute: il colombiano Daniel Martinez.

Un grande esempio di come Martinez domini così tanto INEOS: i soldi. Ingaggiato dall’EF Pro Cycling la scorsa stagione, il colombiano correrà la migliore classifica generale nella maggior parte delle squadre del World Tour, ma è felice di sacrificare le proprie opportunità per uomini come Bernal, probabilmente grazie a INEOS che lo paga. Si tratta di una strategia che mormora squadre con budget ridotti (sono tutte più o meno uguali), ma i risultati sembrano giustificare le modalità (almeno agli occhi della squadra e dei suoi tifosi).

Il prossimo vincitore del Tour de France 2018 Tour Gerant Thomas sarà supportato dal neo-ingaggiato Richie Port, che è arrivato terzo nella gara dell’anno scorso, e ha firmato dagli ultimi due vincitori del Giro d’Italia, Tao Giocன்n Hart e Richard Carabas (dopo aver vinto il Giro 2019 ). Con INEOS nella lista, il team potrebbe vincere tutti e tre i tour quest’anno, un risultato interessante e costoso.

Ti piace il ciclismo professionistico. Adoriamo il ciclismo professionistico! Unisciti a noi per tutti gli accessi al ciclismo

Sbagliato per il passo veloce

Il loro talentuoso 21enne belga Remco Evnepol è passato sotto la giurisdizione quest’anno nella speranza di sfidare il successo generale (non ha mai corso un grande tour e non ha corso per nove mesi dopo un terribile incidente lo scorso agosto). A quei tempi, era ridicolo correre tra i primi tre senza una corsa ai piedi di un grande debuttante del tour, ma all’epoca pochi erano disposti a contare su di lui.

Nonostante sia entrato a soli 14 secondi da Bernal nella seconda settimana, Ewenbol è caduto sulle strade sterrate alla fine dell’undicesima fase e ha perso la maggior parte del suo tempo a Monte Soncolon alla fine della quattordicesima fase. Ha continuato a declassare la classe pubblica Il peggior incidente al livello 17 alla fine lo ha mandato a casa per bene.

READ  Ocio Italia, Locking come opportunità e strategie per il futuro

Sì, la battuta d’arresto è stata di 20-20, ma il passo veloce è stato voler gestire le cose in modo diverso – in particolare il portoghese Joao Almeida, che è arrivato 4° assoluto l’anno scorso indossando una maglia rosa di 15 giorni, è stato costretto a correre all’inizio della gara per conto del Belgio, assoluto al termine della gara di Milano Solo per avanzare al 6° posto.

Una volta che Evnepol si sarà ripreso fisicamente, la squadra dovrà ripensare al suo approccio per allevare la giovane superstar, magari prima di fare un altro tentativo in un grande tour, dandogli più possibilità di mettersi alla prova nelle corse a tappe brevi e molto impegnative del 2022. fraintendere, rischiano di danneggiare il suo ego in modo permanente. , Insieme alle possibilità di vincere un grande tour.

104º Giro d'Dilia 2021 Livello21

(LR) Damiano Caruso, Egan Bernal e Simon Yates festeggiano sul palco.

Tim de VeleGetty Images

Il Bahrain ringrazia lo striscione di Plan B Ziro

Quando lo spagnolo Michael Landa si è ritirato dalla gara alla fine del quinto round, è stato come se le speranze di Bahrain-Victorius in una scena migliore fossero andate a casa con lui. Tuttavia, la squadra si è ripresa rapidamente, vincendo l’arena del giorno successivo nella svizzera Gino Motor Ascoli Piceno.

Ma la vera vittoria della squadra è stata grazie al 33enne italiano Damiano Caruso, che, dopo una corsa continua per tutta la prima settimana del Giro, è entrato tra i primi tre della tappa 11. Mentre i corridori circostanti salivano e scendevano, l’italiano non ha mai vacillato, finendo secondo assoluto nel 16° round e poi vincendo il 20° round, confermando il suo secondo posto.

Il secondo posto assoluto e la vittoria della tappa di montagna sarebbero state una terribile conseguenza per Landa, che avrebbe salvato la prestazione di Caruso una vita reale per la sua squadra. Quindi il team ha trovato un vero concorrente di GC? Ebbene, anche se l’italiano è entrato nella top 10 degli altri tre migliori tour della sua carriera, Zero quest’anno sembra ancora essere una casualità oltre ogni termine. Ma può sempre definirsi un secondo classificato nel suo tour di casa e ricorda alle sue squadre di esibizione che è importante partecipare a una corsa a tappe di tre settimane.

READ  L'ultima notizia è che le restrizioni sono state estese fino alla fine di aprile

Il trasferimento di Sagan continua

Il contratto di Peter Sagan con la Bora-Hanskro scade a fine stagione e circolano voci su dove atterrerà (il general manager di Bora ha fatto notare che questo è il momento di pagare l’enorme cifra che si aspetta). Speravamo di sentire la risposta in uno dei due giorni di riposo di Jiro, ma stiamo ancora aspettando.

Si diceva che un luogo di atterraggio popolare fosse Desink-Quick Step, che, come Bora, è sponsorizzato da uno specialista. Sagan è da anni uno dei poster kids più popolari dello specialista e la società di biciclette americana potrebbe facilmente investire abbastanza denaro per rendere possibile questa mossa. Dopo la scadenza del suo contratto alla fine della stagione, la firma è arrivata poco dopo che è stato annunciato a Zero che non avrebbe firmato di nuovo con l’attuale velocista di Quick Step Sam Bennett. (In una svolta diversa, Bennett cavalcherà nella lotta, ma Sagan se ne andò perché era il miglior velocista della squadra; ora circolano voci che sostituirà Sagan nella lotta.)

Ma sulla strada per l’altare è successa una cosa divertente: Patrick Lefebvre, il direttore generale della squadra, ha annunciato che Sagan non si sarebbe unito alla squadra, citando il costo per portare Sagan e le sue 11 persone con l’entourage. (Sì, firmare con Sagan significa accogliere molti dei suoi compagni e molti del suo staff.) E puoi criticarlo? Sì, Sagan ha vinto un punto e la classifica a punti di Zero, ma i suoi anni migliori sono chiaramente alle sue spalle. Troverà sicuramente una nuova casa, ma ci chiediamo se sia abbastanza intelligente da chiedere così tanto a questo punto della sua vita. Aspetta che Lefebvre intelligente dica di no, o il prezzo richiesto da Sagan inizia a scendere.

Questo contenuto è creato e gestito da terze parti e viene importato in questa pagina per fornire agli utenti i loro indirizzi e-mail. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili in piano.io.