Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Questa è la vista di Giunone mentre vola su Ganimede e Giove

Le percezioni modellano il modo in cui percepiamo l’esplorazione dello spazio. se quello pallido puntino blu, Hubble campo molto profondoE il Alba, o una qualsiasi delle innumerevoli altre foto scattate come parte di questo grande sforzo, che contribuiscono a ispirare la prossima generazione di esploratori. Ora, con i progressi nella tecnologia di acquisizione ed elaborazione delle immagini, possiamo finalmente iniziare a fare il passo successivo in queste visualizzazioni: il video. Brilliant è stata recentemente catturata su videocassetta durante il suo viaggio inaugurale alcuni mesi fa. E questa settimana, la NASA ha pubblicato uno straordinario video di Giunone In vista di Giove E il Ganimede, una delle sue lune, mentre attraversa il gigante gassoso.

I panorami stessi sono sbalorditivi, con lampi di fulmini sul lato notturno di Giove e il terreno ornato di Ganimede in piena forza. Tuttavia, Giunone era ancora impegnata a catturare dati scientifici e queste fantastiche foto.

La NASA ha pubblicato un video di Giunone.
Credito – Canale YouTube della NASA

Dopo essere arrivato al sistema di Giove nel 2016, Giunone ha passato gli ultimi cinque anni a far oscillare la sua serie di strumenti scientifici attraverso il sistema. Sta arrivando nella sua 35a costellazione, il punto più vicino nella sua orbita a Giove, il 20 luglio, che è anche la fine della prima estensione della missione. Questo era il lavoro ora esteso di nuovo Fino a settembre 2025, con più di 40 Perijove previsti in quel lasso di tempo, più del doppio del volume dei dati scientifici attuali.

Questo set di dati includeva molte delle storie che abbiamo toccato qui prima in UT, inclusa la ricerca di un file sciopero meteorico E il risolvi il puzzle Galileo è stato trovato. Ma questa nuova estensione della missione consente a Giunone di fare qualcosa che non ha mai fatto prima: visitare le lune di Giove.

Il sistema di Giove non è l’unico posto in cui Giunone ha acceso la telecamera. Questa immagine della Terra è stata scattata durante un sorvolo del nostro pianeta assistito dalla gravità nel 2013.
Credito immagine: NASA/JPL-Caltech/SwRI/MSSS/Kevin M. Gill.

Ganimede, la luna più grande del sistema solare, è la prima di queste e Giunone l’ha visitata a giugno. Le immagini fanno parte del video della NASA, ma sono anche mozzafiato come immagini fisse. Ma ancora una volta, il quadro strumenti di Giunone non è solo interessato alla luce visibile, ma è impegnato anche a raccogliere dati in altri spettri, incluso il tentativo di saperne di più sul potenziale oceano sotto la superficie di Ganimede, che potrebbe essere il più grande del Sistema Solare. .

Ci sono anche molti altri satelliti da esplorare nel sistema. Finora noi so 79, comprese alcune delle cose più interessanti del sistema solare, come, io E il Europa. Con nuove immagini da tutti i luoghi aggiuntivi che Giunone visiterà ora, possiamo aspettarci un video ancora più emozionante con ancora più corpi celesti prima che la missione finisca nel 2025.

Per saperne di più:
CNET – Guarda un fantastico video del flyby della NASA di Giove e della sua luna Ganimede
interessato al commercio – Un fantastico video della NASA ti consente di guidare la navicella spaziale Juno mentre vola vicino a Giove e alla sua luna più grande
TerraCielo – Cavalca con Giunone oltre Ganimede e Giove

immagine principale:
Recentemente è stato rilasciato uno screenshot del video Juno della NASA che mostra Giove, come visto circa 3 minuti dopo il video
Credito – Canale YouTube della NASA

READ  L'innovazione del Mars Experimental Helicopter della NASA sta effettuando il suo primo volo a motore e controllato su un altro pianeta