Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Quasi 100 persone sono scomparse a causa di un crollo di un edificio sulla costa dell’oceano

Contenuto dell’articolo

Le squadre di soccorso hanno estratto tonnellate di macerie giovedì in cerca di sopravvissuti dopo che una parte di una torre di appartamenti di fronte all’oceano è crollata durante la notte vicino a Miami, con i funzionari che hanno segnalato almeno una persona morta e quasi 100 dispersi.

Le autorità hanno affermato che le squadre di ricerca hanno individuato ammaccature e altri suoni, ma non ci sono stati suoni provenienti da cumuli di detriti ore dopo che gran parte del condominio Champlain Towers South a Surfside, una città isola cuscinetto di fronte alla Biscayne Bay dalla città, è crollato al suolo. .

Non è stato immediatamente noto cosa abbia causato il crollo della torre di 40 anni in una pila in pochi secondi, anche se i funzionari locali hanno affermato che la torre di 12 piani era in fase di costruzione del tetto e altre riparazioni.

Il sindaco della contea di Miami-Dade, Daniela Levine Cava, ha detto ai giornalisti che 99 persone erano scomparse per 18 ore dopo il crollo, anche se alcune potrebbero non essere state nell’edificio in quel momento. Ha detto che altri 102 la cui posizione era inizialmente sconosciuta sono stati localizzati e “dichiarati al sicuro”, ha detto.

Annunci

Contenuto dell’articolo

Ci scusiamo, ma questo video non è stato caricato.

Un funzionario dei vigili del fuoco ha detto in precedenza che 35 persone erano state evacuate dalla parte del grattacielo e che le squadre di risposta che utilizzavano cani addestrati e droni per cercare i sopravvissuti avevano tirato fuori dalle macerie due persone, una delle quali è morta.

READ  I vaccini per il Covid-19 in India si stanno esaurendo mentre la seconda ondata accelera

“Il fuoco e i soccorsi sono là fuori con la squadra di ricerca con i loro cani. È un luogo molto pericoloso in questo momento. È molto instabile”, ha detto oggi il capo della polizia di Miami-Dade Freddy Ramirez. Non si arrendono. Lavoreranno tutta la notte. Non si fermano”.

“Basta pregare”

Ramirez ha affermato che il numero delle vittime note e dei dispersi potrebbe variare.

“Non voglio creare aspettative sbagliate”, ha detto. “Questa è una situazione molto tragica per queste famiglie e per la comunità”.

Annunci

Contenuto dell’articolo

“Devo solo pregare tutti, solo pregare”, ha detto Oliver Gilbert, vicepresidente del consiglio dei commissari della contea.

Il commissario della contea di Miami-Dade, Sally Heyman, ha dichiarato oggi alla CNN che i funzionari sanno che 51 persone “presumibilmente” vivono nell’edificio, che ospita un mix di residenti tutto l’anno e “snowbirds” part-time che trascorrono i mesi invernali in Florida. .

I funzionari hanno affermato che il complesso, costruito nel 1981, sta subendo un processo di riabilitazione che richiede riparazioni, con un altro edificio in costruzione in un sito adiacente.

“C’erano evidenti problemi strutturali”, ha detto Levin Cava ai giornalisti, “l’edificio è già crollato”. Ha detto che gli ingegneri strutturali stavano lavorando con i vigili del fuoco per cementare il resto dell’edificio.

Annunci

Contenuto dell’articolo

Jenny Orgels si è svegliata alla notizia del crollo dell’edificio dei suoi genitori. Li ho chiamati, ma i loro telefoni sono andati direttamente alla segreteria, ho detto a WSVN 7 News.

“Continuo a sperare”, ha detto alla sua rete locale, Fox.

Il filmato del WPLG Local 10, una stazione televisiva di Miami, mostrava una squadra di soccorso che tirava un ragazzo da cumuli di detriti e armature, e vigili del fuoco che usavano autoscale per salvare i residenti intrappolati sui balconi.

I media locali hanno riferito che gli sforzi di ricerca sono stati rallentati da almeno un incendio che ha bruciato nel sito mentre le squadre di emergenza hanno spruzzato i detriti con acqua.

Le riprese di una telecamera di sorveglianza nelle vicinanze hanno mostrato un intero lato dell’edificio che crolla in due, uno dopo l’altro, tra nuvole di polvere fluttuanti intorno all’1:30 del mattino (0530 GMT).

Annunci

Contenuto dell’articolo

“All’inizio sembrava un lampo o un tuono”, ha detto Barry Cohen, ex vicesindaco del surf e residente dell’edificio. “Ma poi è andato avanti – costantemente per almeno 15-30 secondi – ha continuato ad andare avanti”.

Lavori di copertura e ispezione

Cohen, che è stato evacuato con la moglie dall’edificio colpito, ha detto che sul tetto erano in corso lavori di costruzione da più di un mese.

Le Champlain South Towers contenevano più di 130 unità, di cui circa 80 occupate. Il commissario di Surfside Charles Kesl ha dichiarato a Local 10 che recentemente è stato sottoposto a varie ispezioni a causa del processo di ricertificazione e della costruzione dell’edificio accanto.

Ci scusiamo, ma questo video non è stato caricato.

“Ci sono stati problemi con il garage sotterraneo, per assicurarsi che fosse fatto correttamente”, ha detto Kessel. “C’erano alcune crepe da questo progetto – crepe minori – che sono state appena riparate. Niente, in base alla mia comprensione, alla scala per indicare un problema strutturale che potrebbe portare a qualcosa di così disastroso”.

Annunci

Contenuto dell’articolo

Il sindaco del surf Charles Burkett ha affermato che la costruzione del tetto era in corso, ma non vi era alcuna indicazione che avesse causato il crollo.

“È difficile immaginare come ciò possa accadere”, ha detto Burkett ai giornalisti. “Gli edifici non cadono.”

READ  Le condizioni di siccità raggiungono parti del BC Southern Interior - Kelowna News

Burkett ha affermato che il crollo ha lasciato un terzo o più dell’edificio – una sezione con balconi affacciati sulla spiaggia – “totalmente fradicio”.

Il governatore della Florida Ron DeSantis, che ha visitato il sito giovedì pomeriggio, ha successivamente firmato un ordine esecutivo che dichiara lo stato di emergenza nella contea di Miami-Dade per accelerare l’accesso all’assistenza federale in caso di catastrofe, ha detto Levin Cava su Twitter.

Il ministero degli Esteri del Paraguay ha dichiarato che tra i dispersi ci sono almeno sei cittadini paraguaiani, tra cui la sorella della first lady del Paraguay, la cognata Luis Bittengel e i loro tre figli.

La polizia di Miami-Dade ha preso il controllo delle indagini.

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un forum di discussione attivo e civile e ad incoraggiare tutti i lettori a condividere le proprie opinioni sui nostri articoli. I commenti possono richiedere fino a un’ora per essere moderati prima che vengano visualizzati sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche e-mail: ora riceverai un’e-mail se ricevi una risposta al tuo commento, se c’è un aggiornamento al thread di commenti che stai seguendo o se si tratta di un utente che stai seguendo. abbiamo visitato Linee guida della comunità Per maggiori informazioni e dettagli su come impostare un file E-mail Impostazioni.