Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Peter Chelsom alla regia di “La bellezza degli squali”; La sua foto “Aman” arriva oggi su Netflix – Scadenza

esclusivo: Il due volte candidato ai BAFTA Peter Chelsom presenta il suo secondo film, The Vengeance La bellezza degli squali Con produzione Indiana in Italia. Questa notizia arriva come l’emozionante storia italiana di Chelsom protezione Gocce su Netflix oggi.

Scritto da Rob Green e riscritto da Chilsom e Tinker Lindsday, il film, ambientato nel 1958, segue la signora Joy Hamilton, una donna americana recentemente vedova che sta per porre fine alla sua vita quando vede l’opportunità di vendicare un famoso milionario, il cui figlio è stata allevata come sua. . Credendo che il figlio sia morto, la signora Hamilton recluta un bel protettore per essere un truffatore in una pericolosa truffa di fiducia. La bellezza degli squali Le riprese si svolgeranno ad Amalfi a gennaio e inizieranno i casting. Verranno prodotti Colin Vines e Lee Brazier.

Il presidente Donald Trump al principe Harry e Meghan Markle: “Dovranno pagare” per la sicurezza

Chelsom dice a Deadline: “È un film dei giorni nostri” – una storia che tratta di questioni di franchise, pregiudizi e fluidità che, in virtù dell’ambientazione del 1958, sono state effettivamente lanciate in modo più netto. Ci dà un diverso tipo di licenza per affrontare questioni per le quali la gente non aveva nemmeno un vocabolario. Contrasto più netto con cui possiamo ritrarre coloro che non si adattano al modello”.

Vendite fuori Italia vs La bellezza degli squali Lisa Wilson e Miles Nestle saranno gestiti da The Solution Entertainment Group. Wilson ha dichiarato: “Volevamo lavorare con Peter da molti anni. Sono lieto che collaboreremo a questo meraviglioso progetto”.

protezione Adattato dal romanzo di Stephen Amedon, è stato adattato da Chelsom, Tinker Lindsay, Silvio Moschino, Michelle Pellegrini e Amina Grenci.

Chelsom’s Security è un pezzo compagno del film Capitale umano. Questo film ruotava attorno alla domanda: qual è il prezzo di una vita umana? protezione Si chiede: che prezzo stiamo pagando per la sicurezza in un mondo sempre minacciato? Quando un’adolescente del posto viene aggredita e picchiata sessualmente, crea un’onda d’urto che si diffonde in tutta la città, esponendo crepe ed esponendo corruzione e pregiudizio. La colpa inizialmente ricade su suo padre, un capro espiatorio alcolizzato, ma non per molto. L’ambientazione è l’enclave d’élite del Forte Dei Marmi. I suoi abitanti guardano a un uomo per sostenere il loro ideale – Roberto Santini (Marco Dimore) – l’uomo responsabile della sicurezza di chi lo circonda, per i loro elaborati sistemi di allarme – l’uomo che osa sciogliere i tanti fili intrecciati, compreso il suo, e si ritrova in conflitto con la natura della sua relazione con ogni nuovo sospettato. Particolarmente in contrasto è il fatto che sua moglie, Claudia, si candidi a sindaco con il motto “un voto per me è un voto per un Forte Dei Marmi più sicuro”. Per Roberto non si tratta solo di risolvere un crimine, si tratta di salvare una comunità che rischia di perdere la propria anima.

protezione È uscito in Italia come Sky Original e girato interamente in italiano. Vision Distribution ha prodotto anche per Sky Cinema. Chelsom ha convinto lo studio a non distribuirlo nei cinema italiani, invece, il film dovrebbe essere visto dal più vasto pubblico italiano possibile a causa del Covid e distribuito su una piattaforma di streaming. Il film è stato prodotto da Marco Cohen, Benedetto Habib, Fabrizio Donvito e Daniel Campos Pavoncelli.

Ha detto Chalsoom, “Sicurezza Realizzare un sogno a lungo termine di dirigere un film italiano in italiano. Ci ero andato vicino in passato, ma ogni volta lui deragliava con un altro film. Quando mi hanno mandato un romanzo protezione, Era il momento giusto. Anche se parlo italiano, devo ammettere che ero preoccupato. Ma a un certo punto ti rendi conto, come i musicisti, di condividere un linguaggio comune: il linguaggio del cinema. Questo vale per la mia meravigliosa troupe, incluso il direttore della fotografia premio Oscar, Mauro Fiore. Per quanto riguarda il cast, devo dire che è stato uno dei più forti con cui abbia mai lavorato. Ho avuto il meglio dell’Italia con in testa Marco Dimore (Gomora).

Precedentemente diretto da Chilsom Berlino ti amo; The Space Between Us, Hannah Montana: The Movie, Shall We Dance, Serendipity, City and Country, Funny Bones, The Mighty E il Senti la mia canzone. Chelsom ha ottenuto una nomination ai BAFTA nel 1993 per la sua sceneggiatura ascolta la mia canzone Nel 1988 per il suo cortometraggio il miele nero.

Chilsom è rappresentato da Utah e Paul Hastings.

READ  Chavo Guerrero fa il suo debutto in AEW in Dynamite: Fyter Fest