Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Nessun distanziamento sociale più sicuro a causa del coronavirus a 6 o 60 piedi: studio

La distanza sociale all’interno a 18 metri non è più sicura di 6 piedi – e il “tempo di esposizione” all’interno è in realtà molto più importante, secondo Nuovo studio Dal Massachusetts Institute of Technology.

In un rapporto che sfida le linee guida di prevenzione del COVID-19 ampiamente accettate, i ricercatori affermano che c’è “poco vantaggio” in una “regola dei 6 piedi” per i funzionari sanitari, specialmente quando le maschere sono indossate all’interno.

“La spaziatura non ti aiuta molto e ti dà anche un falso senso di sicurezza perché sei a 6 piedi di distanza come se fossi a 18 metri se fossi al chiuso”, ha detto allo studio il professore di ingegneria del MIT Martin Bazant, Ha detto alla CNBC.

“Tutti in questo posto corrono più o meno lo stesso rischio, infatti.”

Durante lo studio, i ricercatori hanno calcolato il rischio di esposizione al virus in base a fattori come la quantità di tempo trascorso al chiuso, la filtrazione dell’aria e la circolazione, secondo lo studio, pubblicato questa settimana negli Atti della National Academy of Science of the United Stati d’America. .

Hanno anche esaminato fattori come l’uso di maschere, l’immunizzazione e l’attività respiratoria come respirare, mangiare e parlare.

Hanno scoperto che la quantità di tempo che trascorri in casa con una persona infetta è più importante della distanza tra te e loro, uno dei fattori che rendono Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie E l’Organizzazione mondiale della sanità ha omesso, secondo i ricercatori.

“ Non ha davvero una base fisica perché l’aria che una persona respira mentre indossa una maschera tende a salire e scendere da qualche altra parte nella stanza, quindi sei più esposto a uno sfondo normale. [air]Ha detto Bazant.

READ  Il tasso di positività al test COVID-19 scende al di sotto del 3% poiché Manitoba riporta 39 nuovi casi

Ha aggiunto: “Quello che la nostra analisi continua a mostrare è che molti spazi che sono effettivamente chiusi non hanno bisogno di essere chiusi. Spesso lo spazio è abbastanza grande, la ventilazione è abbastanza buona e la quantità di tempo che le persone trascorrono insieme è possibile “Questi spazi sono sicuri anche a piena capacità, e il supporto scientifico per una capacità ridotta in quegli spazi non è veramente buono”.

Un concerto all'aperto socialmente distante al Lincoln Center Plaza a Manhattan il 7 aprile 2021.
Un concerto all’aperto socialmente distante al Lincoln Center Plaza a Manhattan il 7 aprile 2021.
Robert Miller

Bazant ha detto che le regole di allontanamento sociale di 6 piedi che hanno chiuso aziende e scuole “non sono ragionevoli”.

Ha detto: “Abbiamo bisogno di informazioni scientifiche che siano trasmesse al pubblico in un modo che non si limiti a promuovere la paura, ma in realtà si basi sull’analisi”.

Centri per il controllo delle malattie Riduzione dei contatti Ha detto che le linee guida erano probabilmente basate sui primi studi che utilizzavano grandi particelle di goccioline respiratorie.

Questa focalizzazione sulla distanza è stata mal riposta fin dall’inizio. Bazant ha detto che né il CDC né l’Organizzazione mondiale della sanità hanno fornito alcuna giustificazione per questo.

“L’unico fondamento logico che conosco è che, basato su studi di tosse e starnuti, si osservano le particelle più grandi che si depositano sul terreno e anche in questo caso è molto approssimativo, si possono sicuramente ottenere grosse goccioline di portata più o meno lunga . “

Lo studio non ha affermato se ci fosse una differenza nei rischi per la sicurezza tra zero e sei piedi.

In generale, le maschere funzionano prevenendo le goccioline respiratorie di grandi dimensioni, inclusi tosse e starnuti, ma la maggior parte delle persone che trasmettono il coronavirus non mostra questi sintomi, secondo i ricercatori.

READ  La luna gigante rosa sta illuminando i cieli del Canada e non è ancora finita