Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Morto a 57 anni Biz Markie, il principe del clown hip-hop

Biz Marquis, un successo hip-hop noto per la sua abilità nel beatboxing, la padronanza del giradischi e un classico del 1989 solo un amico, Morto. Aveva 57 anni.

La rappresentante di Marki, Jenny Izumi, ha detto che il rapper DJ è morto pacificamente venerdì sera e sua moglie è al suo fianco. La causa della morte non è stata resa nota.

“Siamo grati per i numerosi appelli e preghiere di sostegno che abbiamo ricevuto in questo momento difficile”, ha detto Izumi in una nota. “Biz ha creato un’eredità artistica che sarà celebrata per sempre dai suoi colleghi del settore e adorabili fan che, da oltre 35 anni, hanno toccato le loro vite attraverso la musica. Lascia una moglie, molti membri della famiglia e amici intimi a cui mancherà. La sua personalità vibrante e battute costanti e battute ricorrenti”.

Marche, il cui nome di nascita è Marcel Theo Hall, è diventato noto nel mondo del rap come il “Principe pagliaccio hip-hop” a causa dei suoi testi giocosi e della sua natura giocosa. Ha fatto musica con i Beastie Boys, ha aperto il tour comico di Chris Rock ed è stato un DJ ambito per innumerevoli eventi stellati.

La carriera musicale nata a New York è iniziata nel 1985 come beatboxer in Juice Crew, un gruppo rap di gruppo a cui Big Daddy Kane ha contribuito a far parte. Tre anni dopo, ha pubblicato il suo primo album Andando, che includeva scioperi sotterranei fumi E il Pickin’ Boogers.

“Fa male”

Marche ha fatto irruzione nella musica mainstream con il suo singolo di platino solo un amicoLa title track del suo secondo album Il Biz non dorme mai. L’inno della Friend Zone ha infranto la Top 100 delle canzoni pop di Rolling Stone e ha fatto parte della lista di VH1 delle 100 migliori canzoni hip hop di tutti i tempi.

READ  Morgan Wallen si scusa con Good Morning America

“Questo fa molto male… RIP per il mio fratello Ariete”, ha detto Q-Tip di A Tribe Called Quest su Twitter, mentre il lutto per Markie stava crescendo, “Mi mancherai così tanto nei tuoi ricordi”.

Questlove ha detto di aver imparato da Markie all’inizio della sua carriera.

Questlove ha pubblicato una foto di se stesso e Marky sul sito Web di Business, dicendo: “Biz mi ha reso un uomo”. “Nelle prime fasi della mia carriera, è stato Biz che mi ha insegnato i posti veri in cui segnare i record dei poliziotti… Biz mi ha insegnato quali città hanno un buon scavo… Biz mi ha insegnato dove raccogliere 45 secondi… Biz mi ha insegnato dove vengono raccolti 8 nastri di traccia !!”

Il caso di violazione del copyright musicale è cambiato

Dopo due album di successo, Marky ha ricevuto una causa per violazione del copyright di una canzone del suo terzo album ho bisogno di un taglio di capelli nel 1991. Il cantante irlandese Gilbert O’Sullivan è stato citato in giudizio con il suo marchio Warner Bros Records, sostenendo che elementi del suo famoso film del 1972 da solo, ovviamente) Campionamento illegale a Markie di nuovo solo.

Il giudice ha deciso di interrompere l’ulteriore distribuzione dell’album, che è stato ripubblicato senza la traccia illegale. La sentenza ha anche cambiato la scena del campionamento musicale dettando la pre-approvazione del proprietario originale.

READ  Un negozio di alimentari giapponese One World Market per espandere il suo negozio a Novi

Guarda | solo un amico Da Biz Marchese:

Nonostante la battuta d’arresto, Marky ha pubblicato il suo quarto album Tutti i campioni sono stati scansionati! Nel 1993 era un chiaro riferimento alla battaglia giudiziaria. Ha pubblicato il suo ultimo album Guerriero del fine settimana Dopo un decennio.

Marky ha mantenuto il suo nome rilevante poiché ha costantemente prenotato oltre 175 spettacoli all’anno, secondo il sito web del rapper. È apparso in programmi TV tra cui a colori dal vivo E il impero insieme a nerastro e film 2002 Men in Black II, in cui ha interpretato una bizzarra parodia di se stesso nel film con Will Smith e Tommy Lee Jones.

Marky ha anche insegnato beatboxing in un episodio di The Kids Show Yo Gabba Gabba!

“Abbiamo perso l’ennesima leggenda del rap, il signor Biz Markey”, ha twittato il bassista dei Parliament-Funkadelic Bootsy Collins. “Per molti di noi era più di un semplice amico”.