Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Mansour firma WWE RAW e affronta le sfide per il titolo

Mansour è ora un membro del marchio WWE RAW.

Stasera, l’episodio RAW ha visto Adam Pierce firmare un contratto RAW con Mansour durante una clip dietro le quinte, dandogli il benvenuto nel Marchio Rosso. Sono stati boicottati dal campione americano della WWE Sheamus, che ha deriso Mansour per aver risposto alla sfida aperta più avanti nello spettacolo.

Mansour ha poi sfidato Sheamus per il titolo, ma Humberto Carrillo ha attaccato Sheamus dal nulla per continuare la faida, terminando la partita con la squalifica. La clip si è conclusa con Sheamus che piazzò Mansour e Humberto con due Brogue Kicks.

Mansour è andato alla partita RAW stasera con una serie di 49 vittorie consecutive su WWE TV, incluse partite singole e multiplayer. La sua 49esima vittoria è arrivata in un importante evento WWE alla fine di aprile, dove ha sconfitto Akira Tozawa. Prima del RAW Championship di stasera, l’ultima partita in cui Mansour ha gareggiato senza vincere è stata Battle Royal nell’evento WWE NXT Live del 24 agosto 2019 a Tampa, vinto dall’attuale campione del RAW Tag Team Omos. La sera prima a Sanford, ha perso contro T-BAR (Dominik Dijakovic) in un evento dal vivo, e la settimana prima ha perso la sua ultima sconfitta in TV contro Damian Priest su NXT.

Mansour che di recente Fai il nodoHa firmato con la compagnia nel 2018 ed è diventata la prima wrestler saudita a competere in WWE. È nato a Riyadh, in Arabia Saudita, e ha firmato un contratto con altri 7 lottatori dopo aver provato prima che la Royal Rumble del 2018 iniziasse nel Regno. Stava facendo il suo debutto in NXT nel settembre 2018, perdendo contro Luke Menzies in un evento dal vivo. Il suo debutto su NXT TV nel febbraio 2019 è arrivato con una sconfitta contro Jaxson Ryker. Le sue più grandi vittorie nel 2019 sono arrivate quando ha vinto la gara di 51 uomini al Super ShowDown a Jeddah, in Arabia Saudita, e poi quando ha sconfitto Cesaro al Crown Jewel nella sua città natale di Riyadh. Ha fatto il suo debutto alla WWE 205 Live nel novembre 2019 sconfiggendo Brian Kendrick, quindi sconfiggendo l’attuale campione del Tag Team SmackDown Dolph Ziggler al Super ShowDown 2020 nella sua città natale. Da allora ha partecipato regolarmente al Main Event e al 205 Live.

READ  I rappresentanti dell'ufficio hanno rivelato il padre del figlio di Jan

Non ci sono informazioni sul fatto che la WWE abbia intenzione di fare qualcos’altro con la serie di Mansour su RAW, ma è possibile. lei era Recentemente ho segnalato Quella WWE ha mantenuto viva la serie di vittorie per mantenere felici i suoi partner in Arabia Saudita, mentre tornava nel paese per un altro evento speciale che si vociferava entro la fine dell’anno.

Restate sintonizzati per ulteriori informazioni su Mansour sul marchio RAW. Ecco gli scatti correlati da RAW stasera: