Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Mailbag: Putting Toews per Black Hawk la prossima stagione, sviluppo Rangers

Ecco la versione del 5 maggio di Mailbag. Ogni settimana, lo scrittore di NHL.com risponderà alle tue domande con #OvertheBoards.

Pensi Jonathan Toyoz Tornerà ai Chicago Blackhawks la prossima stagione? Di cosa pensi abbia bisogno il più grande roster della squadra? – @ 35DarrenLewis

Penso che vedremo il Black Hawk Center la prossima stagione dopo che ha perso quella posizione a causa di un problema medico. Parte di ciò è essere sempre ottimisti e parte di ciò deriva dal rapporto TSN del 21 aprile che se le cose continuano a progredire bene, Toews giocherà nel 2021-22.

L’allenatore dei Black Hawks Jeremy Colton è stato interrogato sul rapporto del giorno successivo.

Voglio dire, non ho niente di nuovo da segnalare, disse Colton. “Si spera che sia così ed è chiaramente una parte importante del nostro team e ci manca. Ma c’è ancora molto tempo a disposizione, quindi avremo pazienza”.

Per quanto abbiano bisogno della lista più grande, io tendo ad essere il difensore. Brent Seabrook Giocando a hockey. Duncan Keith Compie 38 anni il 16 luglio. Calvin de Haan Stava bene quando giocava, ma aveva degli infortuni. Nikita Zadorov Potrebbe diventare un agente libero legato dopo questa stagione, quindi chissà se Blackhawks ha mai firmato di nuovo con lui. Connor Murphy Era così bravo, e Chicago aveva bisogno di un altro giocatore come lui per colmare il divario tra veterano come Keith e giovani difensori come Nicola Bowden, 21, Ian MitchellE 22 e Kalinock bianco, 24.

Non sono ancora pronto a dire che hanno bisogno di un portiere. Consentono 33,2 tiri a partita e sono pari al 29 ° posto nella National Hockey League. Hanno bisogno di soffocare su quello prima.

READ  Showtime rilascia una dichiarazione sui potenziali rimborsi dopo l'incidente di Floyd Mayweather vs Logan Paulather

Quale squadra ha più probabilità di perdere le qualificazioni alla Stanley Cup in questa stagione gareggerà per la Coppa tra due o tre anni? Quale squadra ha un futuro forte e luminoso con il proprio sistema agricolo e la selezione finale del progetto? -Theashcity

Vado con i New York Rangers e potrebbe succedere già nella prossima stagione. Anche se capisco la preoccupazione dei fan dei Rangers che pensavano che avrebbero affrontato questa stagione, la divisione MassMutual East è stata dura.

Torna alla mia sfera di cristallo (o nel mio caso, Magic Eight Ball). Penso che ci sarà una crescita Alexis Lavrinier, La scelta numero 1 nel Draft NHL 2020, che ha segnato 19 punti (10 gol, 9 assist) in 53 partite in questa stagione. Lo stesso vale per i cannoni Candry Miller (11 punti; quattro gol, sette assist in 50 partite), scelta numero 22 nel Draft NHL 2018. Capo kakuNumero 2 del Draft NHL 2019, avrà numeri migliori dei 17 punti (nove gol, otto assist) che ha segnato in 46 partite in questa stagione. Presto, Nils Lundqvist, testa di serie numero 28 nel Draft 2018 e che ha vinto la Salming Cup in questa stagione come miglior difensore della Swedish Hockey League.

Quei giocatori che ottengono più esperienza nella National Hockey League completeranno ciò che i Rangers hanno già. sempre dritto Butto il panarin Un formidabile regista e rimarrà tale per molte stagioni a venire. Adam Fox È candidato al Norris Award come miglior difensore della NHL nella sua seconda stagione all’età di 23 anni. Fox W. Ryan Lindgren Combina per una forte coppia di difesa. sempre dritto Mika Zipanegad È vicino a 50 punti in questa stagione abbreviata dopo aver segnato almeno 74 punti in ciascuna delle ultime due stagioni. Stanno bene con i portieri Igor Chesterkin (15-13-3, 2,53 gol contro la media, 0,918 di risparmi, due volte in 33 partite, 30 partenze) e Alexander Georgiev (8-6-2, 2.69 GAA, .905 percentuale di salvataggio, due volte in 18 partite, 17 partenze).

READ  Scozia vs Repubblica Ceca - Resoconto della partita di calcio - 14 giugno 2021

Il (prossimo) futuro sembra luminoso a New York.

Video: WSH @ NYR: Kakko seppellisce il piatto da Lafrenière

Dato che i Calgary Flames hanno sei partite rimaste e le qualificazioni probabilmente non avranno luogo, le vedi fare grandi cambiamenti al di fuori della stagione? – @ SamRitter8

Mi è stato chiesto a novembre Johnny GodrowIl futuro è in fiamme, e in quel momento ho pensato che si sarebbe ripreso. Ha iniziato la stagione segnando 11 punti (sei gol e cinque assist) nelle sue prime 11 partite ed è stato produttivo nel lungo periodo. Ha sette punti consecutivi (otto punti; tre gol, cinque assist) e ha segnato 39 punti (18 gol, 21 assist) in 50 partite. Forse è tempo che i Flames vedano cosa può ottenere l’attaccante di 27 anni.

Gaudreau ha una stagione rimanente su un contratto di sei anni firmato il 10 ottobre 2016. I Flames acquisiranno alcune risorse e Gaudreau potrebbe beneficiare del cambio di scenario.

Calgary deve ancora avanzare nel primo turno della Western Conference da quando ha vinto sei partite sui Vancouver Canucks nel 2015. C’è del lavoro da fare in bassa stagione e non sarei sorpreso se Gaudreau facesse parte del i cambiamenti.

Video: MTL @ CGY: Gaudreau che fa a pezzi lo scaffale più alto alla fine del primo

Ottenere il primo posto è più importante per Colorado Avalanche o Vegas Golden Knights? -adamsteinhouse

È importante per ogni squadra e sarà divertente vederli combattere fino alla fine per arrivarci. I Golden Knights detengono il primo posto nella classe occidentale a otto squadre della Honda, due punti dietro Avalanche, che ha una partita rinviata.

READ  Giannis Antetokounmpo vince il premio MVP alle finali dopo la sua storica prestazione in Match Six

Vegas Devensman Bryden McNabb Il 30 aprile ha detto: “La nostra missione non è finita. Vogliamo essere i primi e abbiamo del lavoro da fare”.

Lunedì l’allenatore Peter Depoire ha parlato delle ultime partite della regular season, visto quanto ha vinto l’Occidente per loro.

“Adesso siamo in modalità playoff”, ha detto Debor. “Vogliamo assicurarci che il nostro gioco sia al posto giusto contro le buone squadre, e questa è l’estensione in cui possiamo assicurarci di questo. Le vittorie e i punti si occuperanno di se stessi se ci pensiamo noi”.

Il 21 aprile è stato chiesto all’allenatore di Avalanche Jared Bidnar del successo dei Golden Knights dopo che tre partite in Colorado sono state rinviate a causa del protocollo NHL COVID-19. Ha detto che non guardava la classifica da mesi e non si era preoccupato per loro fino alla fine della stagione.

Siamo vicini all’arrivo e Avalanche, che ha giocato quattro delle ultime sei partite in trasferta, vuole il primo posto.

“Stiamo cercando di raggiungere la vetta della classifica e recuperare il ritardo su Vegas”, ha detto Bidnar lunedì. “Queste sono partite importanti, quindi siamo qui per vincerle tutte, se possiamo”.