Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

L’ultimo modello di Aston Martin rende omaggio al modello sopravvissuto più antico del marchio

Aston Martin ha svelato il suo tributo alla sua storia con l’A3 Vantage Roadster, in onore del suo modello più antico sopravvissuto, ora centenario e completamente restaurato.

Saranno costruite solo tre copie della A3 Vantage, che prende il nome dall’auto originale che era il terzo telaio dell’azienda e in seguito conosciuta come A3. Costruito nel 1921, era uno dei cinque prototipi costruiti prima dell’inizio della normale produzione.

L’azienda è stata fondata a Londra da Lionel Martin e Robert Bamford, mentre Aston proveniva dalla regione dell’alpinismo dove hanno testato e corso le loro auto.

Secondo la società, Martin guidava esclusivamente una A3 e utilizzava un motore a quattro cilindri da 1,5 litri con 11 cavalli. Avevano spesso un telaio da corsa aerodinamico e stabilirono diversi record di velocità per le auto leggere, raggiungendo 84,5 mph (136 km/h) a Brooklands nel 1923.

L’auto è stata acquistata all’asta nel 2002 e donata all’Aston Martin Heritage Trust (AMHT). Quindi è stato restaurato il più vicino possibile alle specifiche di fabbrica originali.

HWM Aston Martin, l’agente speciale nel Surrey che è il più antico agente di vendita di case automobilistiche al mondo, ha lavorato con l’Heritage Trust e con Q by Aston Martin, la divisione dedicata dell’azienda, per creare la A3 Vantage Roadster. Sarà presentato ufficialmente in occasione di un evento del centenario in Gran Bretagna che presenterà anche l’auto originale.

La A3 Vantage Roadster ha un’esclusiva griglia quadrata, badge Heritage, pannelli laterali in alluminio con cinghie in pelle e pinze dei freni in bronzo. All’interno, il nome è cucito nella sceneggiatura utilizzata dall’azienda nel 1921.

Gli ordini sono accettati per tutte e tre le versioni dell’auto e, poiché i prezzi non sono stati annunciati, pensiamo che siano abbastanza alti che “se devi chiedere” è tutto ciò che devi sapere.

READ  Principali notizie: nuovo MacBook Pro al WWDC?, iOS 14.6, voci AirPods