Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

L’Italia ha bisogno di replicare i punti di forza di Iron Lady per rilanciare la sua economia

Ciò che ha portato alla rinascita dell’economia britannica negli anni ’80 non è stata più spesa, meno spesa e abbassamento del debito pubblico, ma una riforma fondamentale delle sue istituzioni: domare i sindacati, privatizzazioni, meno interventi governativi e abbassare le aliquote fiscali marginali. .

Allo stesso modo, la principale fonte dei problemi dell’Italia e la prova della sua potenziale rinascita risiedono nel profondo delle sue istituzioni. È risaputo che fare affari in Italia può essere un incubo. Il problema principale è la complessità e la lentezza insite nell’ordinamento giuridico. Secondo la Banca Mondiale, il tempo medio per far rispettare un contratto commerciale in Italia è di oltre 1.100 giorni, più del doppio della media negli altri grandi paesi europei. Nel frattempo, il sistema fiscale è incredibilmente complesso e l’evasione e l’elusione fiscali sono prevalenti. Il mercato del lavoro è rigido e i livelli di istruzione bassi.

Secondo quanto riferito, le riforme proposte questa settimana includeranno misure per affrontare questi problemi. Sebbene le sovvenzioni ei prestiti dell’Unione europea siano ammirati, molto più importante per rilanciare l’economia italiana è il successo di queste riforme fondamentali. L’ambizione c’è. E in Mario Draghi l’Italia ha un premier dalle grandi potenzialità. Ma, come ha scoperto la signora Thatcher, la resistenza alla riforma radicale è sempre intensa. Draghi possiede qualcosa di simile al potere politico di Iron Lady?

Roger Bootle è presidente di Capital Economics

roger.bootle@capitaleconomics.com

READ  Draghi prevede di rivedere l'economia italiana per un valore di 220 miliardi di euro