Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Le impronte degli ultimi dinosauri che camminavano sul suolo del Regno Unito sono state trovate vicino alle bianche scogliere di Dover – Boston 25 News

Le impronte che si ritiene appartengano agli ultimi dinosauri che vagavano per il Regno Unito sono state scoperte vicino alle bianche scogliere di Dover.

La scoperta di Philip Hadland, curatore dell’Hastings Museum and Art Gallery, è l’ultima testimonianza di dinosauri in Gran Bretagna e risale al primo periodo Cretaceo, ovvero circa 110 milioni di anni fa, BBC menzionato.

>> Leggi altre notizie di tendenza

Secondo Hadland, le condizioni tempestose hanno rivelato nuovi fossili di almeno sei diversi tipi di stampe trovate nelle scogliere e sulla battigia a Folkestone, nel Kent, Ho menzionato il porto.

Si ritiene che le tracce, che si sono formate dai sedimenti, siano state lasciate da anchilosauri, teropodi e ornitopodi.

“Nel 2011, mi sono imbattuto in impressioni insolite nella formazione rocciosa di Folkestone. Tutto ciò a cui riuscivo a pensare era che potessero essere impronte”, Hadland Ha detto alla BBC.

“Questo era in contrasto con ciò che la maggior parte dei geologi dice sulle rocce qui, ma ho cercato più impronte e quando le maree hanno rivelato più erosione, ne ho trovate di migliori”, ha aggiunto.

Secondo un documento di ricerca pubblicato sulla rivista Proceedings of the Geologists’ Association, i sedimenti hanno riempito le impronte lasciate dai piedi dei dinosauri sulla Terra, araldo nazionale menzionato.

David Martell, il professore di paleobiologia dell’Università di Portsmouth che Hadland ha aiutato a verificare la sua scoperta, ha definito il ritrovamento “abbastanza insolito” perché rappresentava le prime impronte di dinosauro documentate trovate nella “Formazione di Folkestone”.

“Ora stanno navigando vicino alle bianche scogliere di Dover… La prossima volta che salirai su un traghetto e vedrai quelle incredibili scogliere, immaginalo”, Martell Ha detto all’outlet.

READ  La NASA fornisce copertura e invita il pubblico a partecipare virtualmente al prossimo lancio di merci | 2021-05-26 | Dichiarazioni alla stampa

Alcune delle impronte sono attualmente in mostra al Folkestone Museum, La BBC ha menzionato.