Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

L’area di Waterloo ha riportato 105 nuovi casi di COVID-19, quasi il doppio rispetto al giorno precedente

CUCINA – Sabato, funzionari sanitari hanno segnalato 105 nuovi casi di COVID-19 nell’area di Waterloo, Un giorno dopo aver aggiunto solo 54 al totale parziale.

Il Aggiornamento cruscotto sabato pomeriggio Mostra anche 66 nuovi casi di COVID-19 registrati nelle ultime 24 ore. Questo numero spesso differisce da un aumento del totale corrente perché vengono tracciati dati e casi di periodi di tempo precedenti.

In un tweet, il distretto di Waterloo ha specificato che i 29 casi aggiunti al totale di sabato erano casi precedenti identificati come parte della pulizia dei dati.

Altri 108 casi sono stati considerati risolti, mentre il numero di casi attivi è diminuito di uno.

Un altro paziente è morto a causa del virus, portando il numero totale a 254.

I funzionari sanitari hanno identificato altri 21 casi come variabili preoccupanti. Tra queste, 20 sono le varianti B.1.1.7 (scoperte per la prima volta nel Regno Unito) e una è P.1 (scoperta per la prima volta in Brasile).

Ci sono sei ricoveri ospedalieri in meno e meno persone in cura per il virus nell’unità di terapia intensiva.

Il numero di focolai di COVID-19 attivi nella regione è aumentato di tre. Un cruscotto online mostra che l’epidemia è stata annunciata in un ufficio medico senza nome, in un luogo senza nome e al terzo piano del Saint Mary’s Hospital nelle ultime 24 ore.

Ciò porta i totali COVID-19 per l’area di Waterloo a 14.726 casi confermati, 13.961 casi risolti, 2.283 varianti problematiche, 1.993 varianti B.1.1.7 e due varianti B.1.351 (scoperte) per la prima volta in Sud Africa) , 17 varianti di P.1, 497 casi attivi, 46 casi in ospedale, 35 in unità di terapia intensiva e 16 focolai attivi.

a OntarioI funzionari sanitari hanno confermato sabato 2.864 nuovi casi del nuovo coronavirus, dopo che i funzionari hanno riferito che il numero totale di infezioni supera i 3.000 giovedì e venerdì.

Funzionari sanitari hanno anche riferito che 25 persone sono morte a causa di COVID-19. In totale, la provincia ha visto 8.261 morti legate al nuovo coronavirus.

La provincia ha ritenuto che altri 3.596 casi di malattia saranno risolti a partire da sabato, portando il numero di pazienti guariti in Ontario a 447.938.

READ  La Cina approva la legge per contrastare le sanzioni straniere | notizie dalla Cina