Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

L’arbitro di Derek Chauvin potrebbe portare al rinvio delle partite NBA

La stampa canadese

Chasing Dreams: da centrocampista di punta dell’UNC a superstar nazionale

Come molti giovani calciatori cresciuti nella Carolina del Nord, Chase Rice ha messo gli occhi sulla NFL. Dopo un ottimo secondo anno con Tar Heels, quell’obiettivo sembrava realistico. Poi il terzino dell’ACC nel 2006 si è strappato la caviglia sinistra nell’apertura della stagione quando era giovane. Nonostante il suo ritorno nel 2007, Rice sapeva già che il calciatore professionista non sarebbe stato nella sua autobiografia. Sarà il protagonista della musica country. Ma quando si avvicina il momento del reclutamento, Rice ricorda i suoi giorni sul campo e le sue speranze di raggiungere il massimo livello nel calcio. “Mi sentivo decisamente come andare in quella direzione”, dice Rice. “Il mio anno (2006) sono stato l’unico giocatore a non essere fuori dal campo, ho potuto giocare sia indoor che outdoor, e lui stava bene. Poi ho avuto solo un quarto e mezzo nel mio primo anno, e quello sarebbe stato il mio anno e spero che ci dirigeremo verso la vetta dell’ACC “L’anno successivo la caviglia non era la stessa, e io non ero lo stesso giocatore”. Durante il draft del 2009, cinque tacchi Tarr, incluso l’ampio vincitore Hakim Nick, selezionato ai Giants nel primo round. I Knicks hanno vinto il titolo del Super Bowl 2011 con New York. Richard Quinn e Brandon Tate sono andati al secondo round; affrontare Garrett Reynolds, uno dei migliori amici di Rice oggi, è stato scelto al quinto round , proprio come il ricevitore Brooks Foster. “Ero lì a giocare a calcio al calibro di questi giocatori ed è per questo che posso dire che penso che ero lì per reclutare se non sono infetto”, dice Rice. “Ovviamente, devi partecipare nelle partite, partecipa e fai la tua esperienza. Mi sentivo come se avessi ragione con questi ragazzi e ho sicuramente pensato di avere l’opportunità. Semplicemente non ha funzionato in questo modo. “Ha funzionato molto bene con Rice in un’altra area di intrattenimento. Il suo successo attuale è il suo accoppiamento con la Florida Georgia Line:” Drinkin ‘Beer. God talk. Amen. ” Rice ha anche co-scritto la canzone numero 1 “Cruz” per quel duo, che è stata anche ripubblicata da Florida Georgia Lane con Crimex con Nelly. Da solo, Rice ha ottenuto i primi cinque risultati di successo e un doppio disco di platino al numero uno in “Eyes On You”. Alcune delle sue canzoni riflettono i suoi giorni da atleta, in particolare “Beats A Million Bucks” e “Carolina Can”, che sono diventati un inno non solo per i fan di Tar Heels ma per il paese stesso. La Rice ha studiato Scooter Carusoe, che ha scritto diverse canzoni di successo, per Carolina Can. Riguardo a Kenny Chesney MB, Rice dice: “Sapevo di lui che vive in Carolina e che” tutto ciò che non è mio “(video) era in TV.” Sognavo di scrivere con uno scooter. Questa è stata la prima volta che ho scritto che volevo scrivere una canzone sul ritorno a casa, un posto molto speciale. Sa molto di Chapel Hill e Asheville, e stiamo iniziando a parlare del mio appuntamento con Carolina. Ma non avevamo davvero un gancio. Mentre stavamo andando a pranzo, mi ha guardato con quel sorriso e ha detto: “Quando ho bisogno di qualcuno che mi ricordi chi sono, Carolina può”. “Ha scritto un secondo dopo; avevamo un obiettivo su cosa scrivere. È una delle mie cose preferite in assoluto … Ho visto barche che portano il suo nome e persone gridare al concerto. Ho suonato all’Azalea Festival in Wilmington e io non dovevamo cantare una parola. Suonerò. “Nello stato di Washington lo cantano tutti. Tutti possono identificarsi. Ogni luogo ha la sua storia”. La storia di tutti gli artisti musicali durante la pandemia COVID-19 è stata la stessa, cercando di far conoscere il proprio lavoro ai fan mentre non potevano suonare dal vivo. Insieme ai titoli dei suoi tour, Rice ha aperto Garth Brooks e Chesney – nelle sedi della NFL. Dopo essersi esibito a una festa per l’allenatore campione del Super Bowl Bruce Arians, celebrità del golf della Fondazione Bruce Arians, domenica, Rice non vede l’ora di tornare in viaggio. “È diverso sul campo di calcio perché sei fuori con la tua squadra”, dice Rice. “La mia squadra e il mio equipaggio sono la mia squadra, ma c’è sempre quel momento in cui sono solo prima di salire sul palco. È fantastico, ma può anche essere solo. Quando sei da solo, mostra l’ultima differenza con la corsa una squadra e stai finendo da solo. È intenso. Molto “Stavo dicendo a uno dei miei amici nel 2017 che mi ha spezzato il cuore il fatto che non ho avuto la possibilità di giocare nella NFL”, ricorda Rice, Non ho detto nulla e mi aspettavo una risposta. Poi ha detto: “Non mi hai appena detto che hai interpretato Kenny Chesney al Lucas Oil Stadium? Non è uno stadio della NFL?” I sogni si sono avverati in un modo totalmente strano. ” ___ più copertura AP NFL: https://apnews.com/hub/NFL e https://twitter.com/AP_NFL Barry Wilner, The Associated Press

READ  Coronavirus e disuguaglianza dei vaccini: dentro la brusca corsa per assicurarsi le dosi