Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

L’alleato di Trump Roger Stone metterà presto in guardia l’ex presidente dalle accuse di frode

  • Roger Stone ha dichiarato in un’intervista a Infowars che Roger Stone si aspettava l’incriminazione dell’ex presidente Donald Trump.
  • Stone ha affermato che l’accusa si baserebbe su “frodi bancarie o frodi fiscali”.
  • Stone ha accusato i pubblici ministeri di Manhattan di “pettinare per un crimine” in un’indagine penale su larga scala.
  • Iscriviti alla nostra newsletter quotidiana di 10 cose in politica.

Roger Stone, un vecchio amico ed ex consigliere di Donald Trump, crede che l’ex presidente dovrà affrontare un’imminente accusa, salone menzionato.

“Sarei scioccato se non presentassero un’accusa inventata per frode bancaria o frode fiscale contro l’ex presidente [Donald Trump] Dal procuratore generale di Manhattan Cyrus Vance Jr. “Stone ha detto durante la sua apparizione all’estrema destra InfoWars sito web.

“Se vogliono perseguitare il presidente con accuse inventate, dimostreremo che questa è una caccia alle streghe di parte”, lo stratega del Partito Repubblicano, che era Trump lo ha perdonato Nel 2020, ha detto al conduttore di InfoWars Alex Jones.

Leggi di più: Incontra i prossimi nemici di Donald Trump: i 16 pubblici ministeri di New York che stanno riempiendo l’ex presidente di indagini criminali che fanno la storia

Stone ha sostenuto che è probabile che l’accusa venga presentata ad un certo punto quando Sforzo guidato dai repubblicani per lo screening delle schede elettorali nella contea di Maricopa, in Arizona, è arrivato alla fine.

“Non sorprenderti se l’annuncio arriva nello stesso momento in cui sappiamo la verità sulla contea di Maricopa, in Arizona”, ha detto. “Non essere sorpreso perché lo vedo arrivare.”

Nell’intervista, Stone ha anche affermato che le persone coinvolte nell’indagine penale del procuratore distrettuale di Manhattan nel caso Trump stavano “pettinando per un crimine” e lo hanno definito “vergognoso”.

READ  Terza tempesta di sabbia a Pechino in cinque settimane | Cina

Il procuratore distrettuale di Manhattan Cyrus Vance Jr. ha convocato una riunione del gran giurì mentre il suo ufficio indaga se l’organizzazione Trump ha violato la legge statale, Il Washington Post ha riferito martedì. Questo segna una nuova e audace tappa nella lunga indagine di Vance, Rapporto di Sonam Sheth e Jacob Shamsian da Insider.

Gli esperti legali sospettano che l’indagine stia volgendo al termine, Dissero Seth e Shamsian.

Gli atti del tribunale mostrano che l’indagine sta esaminando le finanze della Trump Organization e dell’ex presidente Donald Trump.