Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Laila Annie Fernandez conclude la Billie Jean King Cup per il Canada contro la Serbia

Laila Annie Fernandez ha segnato una grande vittoria per il Canada nelle qualificazioni alla Billie Jean King Cup, con una vittoria drammatica oggi a Kraljevo, in Serbia.

La 18enne Fernandez, di Laval, Kyu, ha battuto la serba Nina Stojanovic 3-6, 6-3, 6-4 regalando al Canada un imbattibile vantaggio di 3-0 nella partita al meglio dei cinque.

Fernandez, classificata 72 al mondo, stava per ottenere la sua quinta possibilità nella partita contro l’87 ° seme Stojanovic quando alcune luci si sono spente sul campo al coperto.

Stojanovic, staccato di 5-4 nel terzo set, è rientrato da un ritardo di 13 minuti e ha conquistato un punto lungo. Ma Fernandez ha vinto i successivi due punti per finire finalmente una partita che è durata 2 ore e 46 minuti.

Guarda | Fernandez batte il serbo Stojanovic:

Sabato a Kraljevo, in Serbia, la canadese Leila Annie Fernandez ha battuto la serba Nina Stojanovic 3-6 6-3 6-4, portando il Canada 3-0 nella miglior partita su cinque della Billie Jean King Cup. 3:55

“Penso che stesse solo cercando di ingannare me stessa perché non era un punto di incontro per me, e non ero nel terzo set”, ha detto Fernandez della sua posizione dopo che le luci si sono spente. a questo punto, pensando che sia 0-0 o che io sia in un gruppo in cui sto cercando di rientrare. Combatti per ogni punto “.

Il Canada ha vinto 4-0 dopo che Carol Gao di Toronto e Rebecca Marino di Vancouver hanno battuto Ivana Jurovic e Alexandra Kronich 4-6, 6-3, 10-0 in un doppio di gomma.

READ  Programma della partita del primo turno della NHL Stanley Cup 2021, informazioni TV

Guarda | Il Canada sta spazzando via senza Andreescu e Dabrowski:

La squadra di doppio canadese composta da Carol Chow e Rebecca Marino ha sconfitto Ivana Jurovic e Alexandra Kroni تش della Serbia 4-6, 6-3, 10-0 nella partita di doppietta morta sabato per finire la Billie Jin King Cup con un record di 4. 0. 0:29

Il Canada era senza il primo giocatore di singolare Bianca Andreescu che si è infortunato al piede. Anche Gabriela Dabrowski, la migliore giocatrice di doppio del Canada, non ha giocato.

“Francamente, sono molto orgoglioso di me stesso perché sono riuscito a spingere i nervi di questa partita”, ha detto Fernandez. “Sapevo che non sarebbe stato facile.”

Marino, testa di serie 230, stordisce Stojanovic

È stata la seconda partita lunga di fila per Fernandes, che ieri ha avuto bisogno di due ore e 34 minuti per battere Olga Danilovic 7-5, 4-6, 6-4 nella partita inaugurale.

Marino, 230 ° seme di testa, ha poi regalato al Canada un vantaggio fenomenale per 2-0 con 6-4, 7-6 (6) contro Stojanovic.

La 63esima testa di serie serba, Stojanovic, ha commesso un facile fallo contro Fernandez. Al Kindy ha 45 errori non obbligatori.

Fernandez è nel bel mezzo di un anno promettente, dopo aver vinto il suo primo titolo del tour WTA il mese scorso in Messico.

“E ‘sicuramente un grande aumento di fiducia. Aiuta molto”, ha detto. “L’inizio dell’anno non è stato facile per me, ma ho continuato ad allenarmi, a migliorare ed ero felice di avere il mio primo titolo poche settimane fa in Messico. Ed eccomi qui a giocare per il mio paese, e questo sentimento ha avuto luogo, il supporto dei miei compagni di squadra … dal nostro paese è stato molto utile. Solo vincere questo fine settimana è stato fantastico per la mia prossima stagione ”.

READ  Semien ha tre successi, tre RBI e i Blue Jays hanno vinto su Phillies

Il Canada si qualifica per le qualificazioni del prossimo anno, dove una vittoria assicurerà un posto alle finali Billie Jean King del 2022.

La Billie Jean King Cup è il nuovo nome della Fed Cup, il miglior torneo internazionale per squadre nazionali di tennis femminile.

Guarda | Risposte alle domande chiave che circondano le Olimpiadi di Tokyo:

Mancano meno di 100 giorni alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi di Tokyo, che sono in pieno svolgimento nonostante l’epidemia. Ecco le risposte alle domande più grandi che circondano la concorrenza. 3:41