Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

La Western Hockey League elimina i playoff – WHL

WHL annulla i playoff

Ha reso semi-ufficiale la Western Hockey League: quest’anno non ci saranno partite di playoff.

Ciascuna delle quattro divisioni ha ricevuto l’approvazione dalle proprie autorità sanitarie per giocare un breve programma di 24 partite, e mentre il commissario Ron Robson ha affermato che la lega sperava di giocare dopo quelle date, le attuali condizioni di salute e le restrizioni sui viaggi transfrontalieri hanno costretto la lega a cancellare. la sua ultima stagione di gioco.

Robinson ha dichiarato: “Quando siamo tornati a giocare a febbraio, abbiamo deciso di completare il programma della regular season di 24 partite, sapendo che sarebbero stati necessari aggiustamenti lungo il percorso”.

“Abbiamo continuato a sperare che le condizioni di salute pubblica migliorassero, ma sfortunatamente questa non è la realtà che vediamo oggi davanti a noi. Le sfide in corso con inutili viaggi interprovinciali e internazionali attraverso i confini non ci lasciano altra alternativa se non quella di annullare le qualificazioni finali WHL 2021. . “

Robson ha elogiato i giocatori, lo staff e i funzionari per il loro impegno a seguire i protocolli che hanno reso questa stagione stressante un successo.

Il campionato onorerà i vincitori dei premi individuali e tutti e quattro i campioni di divisione. I premi individuali saranno distribuiti a ciascuna divisione, a differenza di ogni conferenza come al solito.

Robison afferma che la lega lavorerà con le autorità sanitarie governative nel programma 2021-2022.

READ  La stagione nomade ha colpito duramente i Blue Jays Striling ai Red Sox