Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

La Trump Organization, CFO dovrebbe essere commissionata giovedì: Report

WASHINGTON – Il procuratore generale del distretto di Manhattan dovrebbe incriminare giovedì la società dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il suo direttore finanziario per reati fiscali. Lo ha riferito mercoledì il Wall Street Journal, secondo persone che hanno familiarità con la questione.

Gli avvocati della Trump Organization e il CFO Allen Weisselberg non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento. L’ufficio del procuratore distrettuale di Manhattan, Cyrus Vance, non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Secondo le persone coinvolte nel caso, l’incriminazione contro lo stesso Trump non era prevista. In una dichiarazione di lunedì, ha chiamato i pubblici ministeri di parte e ha affermato che le azioni della sua azienda “non sono in alcun modo un crimine”.

L’accusa potrebbe mettere in pericolo l’Organizzazione Trump inducendo banche e partner commerciali a smettere di fare affari con essa. La società potrebbe essere multata e altre sanzioni se giudicata colpevole.

Le accuse potrebbero anche aumentare la pressione su Weisselberg affinché collabori con i pubblici ministeri, a cui si è opposto. Weiselberg è qualcuno di cui Trump è fiducioso, il che rende la sua cooperazione cruciale in ogni caso futuro contro lo stesso Trump.

L’indagine di Vance ha esaminato una serie di potenziali illeciti, incluso se la società Trump che porta il suo nome abbia manipolato il valore dei suoi immobili per ridurre le tasse e garantire condizioni di prestito favorevoli.

Prima di entrare alla Casa Bianca nel gennaio 2017, Trump aveva affidato la sua azienda a un fondo fiduciario supervisionato dai suoi figli adulti e da Weisselberg, che mantenevano uno stretto controllo sulle sue finanze. Non è chiaro quale ruolo svolga ora Trump nell’azienda.

READ  Trudeau non ha l'obbligo di assegnare diritti di proprietà intellettuale ai vaccini COVID-19

L’indagine di Vance è tra almeno 18 inchieste aperte e cause legali che Trump sta affrontando. Questi includono un’indagine penale sul tentativo di influenzare in modo improprio l’esito delle elezioni del 2020 in Georgia e una causa per diffamazione da parte di due donne che hanno affermato che Trump ha mentito quando ha negato di averle aggredite sessualmente.

Dallo scorso autunno, i pubblici ministeri dell’ufficio di Vance hanno concentrato le loro indagini sull’uso di vantaggi e benefici da parte dell’Organizzazione Trump per risarcire i suoi funzionari.

Jennifer Weiselberg, l’ex moglie del figlio di Allen Weisselberg, Barry, ha incontrato i pubblici ministeri sei volte e, secondo il suo avvocato, ha fornito scatole di documenti fiscali e bancari, nonché rendiconti finanziari.

(Modifica di Will Dunham)