Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

La Roma affronta il Firenze in un’altra fascia per la finale di Coppa Italia

Dopo aver giocato al secondo posto AC Milan In un pareggio a reti inviolate insegnato lo scorso fine settimana – la prima decisione positiva gestita dalla Roma contro il Milan – Kiloros ha affrontato il Firenze San Kimignano, sesto in classifica, in trasferta questo fine settimana. Con Juventus Quarto scudetto consecutivo, Sassuolo e Milan escono dalla finale italiana Champions League Luogo della prossima stagione, la Roma non ha nulla in coda per le restanti tre gare del calendario di Serie A.

Tuttavia, c’è un appuntamento con il Milan al Mabi Stadium il 30 maggio per determinare i campioni di Coppa Italia di questa stagione. Con 11 vittorie nelle ultime 14 partite, la Roma è una delle squadre più calde del campionato al momento e manterrà lo slancio positivo in tutte e tre quelle partite finali di fastball: per Firenze, casa contro Juventus e Napoli.


Firenze vs Roma: 9 maggio, 15:00 CET / 9:00 EDT. Stadio Santa Lucia, Santa Lucia


Dopo aver spinto oltre la Juventus in un posto nella finale di Copa e aver mantenuto Valentina Giacindi e Milan in un pareggio a reti inviolate, la Roma è lentamente ma inesorabilmente sulla buona strada per i rimanenti fantasmi della Serie A e un finale pulito per la stagione e la vittoria in Coppa Italia è sicura. essere alle stelle in vista della prossima stagione della Roma.

Tuttavia, prima di preoccuparci di questo, facciamo un rapido giro nella memoria.

Partite precedenti

Per qualche motivo, la pagina YouTube ufficiale del club non riportava un precedente incontro di campionato con un pareggio per 1-1 da dicembre a dicembre, ma le due squadre si sono incontrate nei quarti di finale di Coppa Italia all’inizio di quest’anno e ci sono stati più risultati. Drammaticamente Diverso. Nella sua serie di due gare di Coppa, la Roma ha completamente spazzato via la Florentia per 10-1, indicando che il loro pareggio in campionato era probabilmente un altro.

READ  Hawk mette in dubbio il futuro del Milan Milan

Nei quarti di finale hanno segnato Anna Maria Certurini (2), Agnes Bonpantini (2), Andresa Alves (2), Paloma Lazaro (2), Lindsay Thomas ed Emma Severini, insieme ad Alison Swabi, Elena Linari e Camelia O’Leary. a un obiettivo.

È improbabile che domani vengano eliminati 10 posti a Firenze, ma diamo un’occhiata ad alcune delle trame chiave che faranno parte dell’episodio di domenica.

Tieni gli occhi aperti

Chi giocherà?

Foto di Massimo Inzapado / Archivio Massimo Inzapado / Portfolio Montadori via Getty Images

Guarda, ci sono solo tre partite in Serie A e il risultato è niente, qui non ci spacciamo i capelli: l’importante in questa partita è chi sceglierà il box per gli undici iniziali. Giocherà sul sicuro e limiterà i suoi minuti iniziali o sarà il sequel a dominare la giornata? Dopotutto, non vuoi prenderlo Anche Tre settimane di distanza sono le più facili nel tuo regolamento con la partita più importante nella storia del club, ma allo stesso tempo infortuni e stanchezza sono sempre in agguato nell’ombra (bussare all’albero).

E da parte sua, Pavagnoli Ha giocato timido (Per gentile concessione della cattiva traduzione di Google):

Come dico fortunatamente nell’ultima stagione, con molta consapevolezza, ci è venuta la voglia di continuare a proporre il nostro gioco, ed è bello vedere la fine della stagione guardando tutte e tre le gare e le finali del Italiani. Tazza. Non puoi essere distratto dalla testa giusta, dalla testa, dai colpi o da qualsiasi giustificazione. Vogliamo continuare a fare bene per arrivare alla finale di Coppa Italia

Tutte le partite sono fondamentali per chi scende in campo dall’inizio e per chi ha bisogno di cambiare compagno di squadra. Con le bambine non lo nascondo mai, loro lo sanno, sono fortunato, perché sono cambiata spesso, il più delle volte non sono cambiata, ma tutte le bambine, a qualunque ora si chiamano, sono pronte. Questo è lo spirito che deve continuare a Roma

Mentre Paunoli ha i soldi intelligenti per giocare le sue discipline, come abbiamo visto con la squadra maschile di Paulo Fonseca, può cambiare le cose e dare ad alcuni bambini il tempo della partita. Forse Pavagnoli farà girare Tecla Bettenusso, Hayden Corrado, Emma Severini e / o Alice Corelli ad un certo punto della partita.

Comunque, dopo aver segnato 10 gol nei quarti di finale di Copa a Firenze, la Roma deve avere abbastanza potenza di fuoco per mandare domani Nervoard. Se Kialoros riuscirà a segnare nel primo tempo, Pavagnoli potrà raggiungere entrambi gli obiettivi: mantenere fresca la sua disciplina e regalare minuti significativi ad alcuni giocatori che vengono occasionalmente utilizzati.

Come vedere: Roma TV + per noi fuori dall’Italia e DIM Vision per quelli di voi abbastanza fortunati da vivere nella penisola italiana.

Righe: D.P.A.