Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

La quarta vittoria della stagione di F1 di Max Verstappen nel GP della Stiria

Spielberg, Austria (AFP) – Max Verstappen della Red Bull ha vinto metà delle gare della stagione di Formula Uno.

E se questo non fosse abbastanza preoccupante per i suoi rivali, la sua macchina sta diventando sempre più veloce.

Il leader del campionato domenica ha dominato il Gran Premio della Stiria vincendo due gare consecutive per la prima volta nella sua carriera.

L’olandese ha detto che la guida, dall’inizio alla fine, è stata “assolutamente fantastica”. “Posso mantenere il mio ritmo costante fino alla fine. Il bilanciamento della vettura è stato il migliore finora in questa stagione”.

Verstappen ha vinto tre delle ultime quattro, e solo un problema alle gomme quando era in vantaggio in Azerbaigian gli ha impedito di arrivare a quattro.

Con una partenza pulita dalla prima posizione nella gara di domenica, il pilota della Red Bull Lewis Hamilton ha impedito un attacco anticipato ed è rimasto in testa per tutta la gara, battendo la rivale Mercedes di oltre 35 secondi.

Il compagno di squadra di Hamilton, Valtteri Bottas, è arrivato terzo, davanti a Sergio Perez, mentre Red Bull e Mercedes hanno conquistato i primi quattro per la seconda volta consecutiva.

“L’auto era in fiamme”, ha detto Verstappen alla radio della squadra dopo aver tagliato il traguardo.

Verstappen ha vinto pochi decimi del maggior numero di giri di Hamilton ed era già più di tre secondi davanti a Hamilton dopo 10 giri.

“Subito mi sono sentito molto ben bilanciato in macchina”, ha detto. “E’ stato bello gestire le gomme fin dall’inizio. Abbiamo continuato ad andare avanti, cercando di ottenere i nostri tempi sul giro e oggi ha funzionato davvero bene”.

READ  Programma della partita del primo turno della NHL Stanley Cup 2021, informazioni TV

È stata la 14esima vittoria in carriera di Verstappen e la quarta in questa stagione, aumentando il suo vantaggio sul sette volte campione del mondo nella classifica piloti a 18 punti dopo otto gare. Vincere la gara vale 25 punti.

Con la Red Bull che guadagna più slancio sulla Mercedes ad ogni gara, Hamilton sta gradualmente perdendo il suo record di ottavo titolo della stagione.

Tuttavia, questo non era nella mente del britannico dopo otto delle 23 gare.

“Cerco di non preoccuparmi di questo. Ovviamente sono più veloci, quindi non c’è molto che io possa fare al riguardo”, ha detto Hamilton.

Ha perso 0,25 secondi contro Verstappen sul rettilineo e ha lasciato Hamilton con poca scelta. Ha spinto il deficit e lo ha abbassato in alcuni giri, ma poi ha dovuto fare molta attenzione con gli altri per proteggere le sue gomme dal surriscaldamento.

Lasciando Hamilton senza possibilità di superare Verstappen, si è fermato di nuovo ai box al penultimo giro e ha superato con successo il tempo sul giro più veloce detenuto da Perez in quel momento, conquistando un punto in più anche se il vantaggio su Verstappen è aumentato a più di mezzo minuto.

“E’ stata una specie di gara unica, davvero. Stavo cercando di stare al passo con questi ragazzi, ma la velocità che hanno… ovviamente hanno fatto dei grandi miglioramenti nelle ultime due gare”, ha detto Hamilton. “Era impossibile mantenere su. Non so dove perdere tutto questo tempo”.

Bottas ha ottenuto il secondo miglior tempo in qualifica, ma ha iniziato la gara dal quinto posto dopo una penalità di tre posizioni per un cambio di corsia durante le prove libere di venerdì.

READ  Ron McLean ha fatto una battuta anti-gay durante Leafs-Habs 4?

“Da dove ho iniziato, quello era il limite oggi, ha detto il finlandese dopo aver respinto una sfida tardiva di Perez per il terzo posto.

La Red Bull ha mancato un potenziale 1-3 con una lenta sosta di Perez, durata quasi cinque secondi a causa di un problema alla gomma posteriore sinistra.

Correndo sulla sua pista originale nelle Alpi austriache, la Red Bull ha esteso la sua serie di vittorie a quattro gare, poiché l’attesa di Hamilton per la sua 99esima vittoria in carriera ha raggiunto sette settimane.

L’ultima volta che Hamilton è rimasto senza vittorie in quattro gare consecutive è stata più di tre anni fa, e si è estesa alle sue ultime tre gare nel 2017 e alla prima nella stagione successiva.

I primi quattro hanno superato per più di un giro intero il resto del gruppo, con la McLaren alla guida di Lando Norris davanti a entrambe le Ferrari.

In un inizio turbolento di una gara sprint a metà campo, Charles Leclerc e Pierre Gasly della Ferrari hanno toccato Alpha Toure nel traffico intenso, costringendo Leclerc a piombare sul posto per riparare i danni alla sua ala anteriore, mentre Gasly è uscito dalla gara con danni. Pneumatico posteriore destro.

Leclerc è riuscito a risalire fino al settimo posto, dietro al compagno di squadra Carlos Sainz.

Il compagno di squadra di Gasly, Yuki Tsunoda, ha comunque segnato un punto per Alpha Toure in decima posizione, finendo dietro a Lance Stroll di Aston Martin e Fernando Alonso rispettivamente all’ottavo e nono posto.

Il pilota della Williams George Russell, che è nominato per la Mercedes dal 2022 se Bottas lascia il team, ha dovuto ritirarsi dopo due terzi della gara a causa di un problema alla power unit.

READ  I Blue Jays attendono la risposta del governo federale mentre i piani del Toronto FC tornano a casa

Il Gran Premio d’Austria è in programma domenica prossima sulla stessa pista.

___

Altri AP Motorsports: https://apnews.com/hub/auto-racing e https://twitter.com/AP_Sports