Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

La pioggia di meteoriti di Barshawi è iniziata e sta migliorando

Le piogge di meteoriti più popolari e più pesanti dell’anno nell’emisfero settentrionale sono tornate quando le Perseidi hanno iniziato a comparire di nuovo questa settimana.

“La prima cavalla dell’anno dovrebbe essere vista a metà settimana”, Robert Lunsford scrive per l’American Meteor Society Nell’ultima attività di previsione dell’organizzazione.

Nelle prossime settimane, le prime ore del mattino offrono le migliori possibilità di catturare una o due Perseidi, ma lo spettacolo inizia davvero a scaldarsi il mese prossimo, quando le piogge raggiungono il loro picco il 12 agosto.

E che climax dovrebbe essere quest’anno. Solo una luna crescente del 13% tramonterà nelle ore serali, creando condizioni di cielo scuro quasi perfette per contenere fino a 60 o forse anche 100 meteore all’ora. Con condizioni di visione perfette lontano dall’inquinamento luminoso e un po’ di fortuna, questo promette di essere uno spettacolo assolutamente stupendo.

Altro da ForbesGuarda le meteore Perseidi perfette, la luna blu e l’ultima super luna del 2021: la tua guida alle stelle in estate

Le Perseidi sono famose per le loro scie colorate e luminose e producono anche una buona quantità di fantastiche palle di fuoco.

Mentre la sera del 12 è destinata ad essere il picco ufficiale, non trascurare l’opportunità di dare un’occhiata al bagno anche qualche giorno prima e dopo, soprattutto se quelle serate offrono tempo migliore.

La questione di quando uscire e alzare lo sguardo implica diverse considerazioni, tra cui il tempo e l’altezza della sezione di cielo (gli astronomi la chiamano radiante) dove sembra che appariranno le Perseidi. Questo di solito accade dopo la mezzanotte. Quindi più tardi stai sveglio, o prima ti alzi prima dell’alba, meglio è.

Tuttavia, osservare la sera presto offre l’opportunità di vedere alcuni dei cosiddetti “patrocinatori della Terra”, meteore che sembrano saltare vicino all’orizzonte in modo brillante e talvolta sorprendente.

Se sei fuori la prossima settimana o giù di lì alla ricerca di queste famose stelle cadenti, Lunsford consiglia di guardare in direzione della costellazione di Cassiopea, che sarà più alta nel cielo durante l’ultima ora buia prima dell’alba. Le meteore sembreranno emanare da questo punto nel cielo.

Si muoveranno anche velocemente, a 59 chilometri al secondo, Secondo la NASA.

Alcune cose di base da sapere quando si pianifica una caccia alle Perseidi:

  • Trova una visione ampia e chiara del cielo con il minimo inquinamento luminoso. Un campo di campagna o in cima a una collina è l’ideale.
  • Pianifica di concederti 60-90 minuti per sperimentare. Avrai bisogno di 15-20 minuti affinché i tuoi occhi si abituino all’oscurità e un’altra ora circa per darti una buona quantità di tempo per individuare le Perseidi. non abbiate fretta.
  • Relax. Porta una comoda sedia da giardino o una coperta con cuscini e una giacca se il tempo lo richiede. Le bevande calde possono aumentare la resistenza durante la visione. Rilassati e guarda il cielo…

Le Perseidi non sono vere stelle che brillano sulla Terra, ovviamente (sarebbe un peccato). Sono piccoli pezzi di polvere e detriti lasciati indietro Cometa Swift Tuttle In passato passa attraverso il sistema solare interno. Circa ogni anno in questo periodo, il nostro pianeta va alla deriva attraverso quella nuvola di detriti e quei minuscoli atomi e ciottoli si scontrano con la nostra atmosfera e bruciano in un modo sorprendente.

Se siete astrofotografi là fuori per catturare fantastici scatti delle Perseidi, condivideteli con me Tweet incorporato.

READ  Come e perché fermare i pensieri negativi eccessivi