Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

La notte della carriera di Paul Watson pilotando i Raptor con la magia

Ecco 10 punti della vittoria 113-102 dei Toronto Raptors sugli Orlando Magic.

One – Professionale: Questo è stato uno sforzo molto potente da parte dei Raptors, che non avevano quattro giocatori junior in Kyle Lowry, Pascal Siakam, Gary Trent Jr. e OG Anunoby, che stavano tutti riposando con ferite da infermiera. I Raptors hanno sigillato la vernice, hanno giocato altruisticamente in attacco, prendendo molte offerte eccezionali dai Raptors che sarebbero stati la loro terza vittoria.

Due – F: Paul Watson Jr. ha aperto la partita con 20 punti nel terzo quarto quando Raptors Magic ha raddoppiato 38-19 per affermare il controllo. Watson era partito bene in anticipo, entrando nei drive e demolendo il salto occasionale, ma era più delle stesse prestazioni silenziose. Dopo il primo tempo, tuttavia, Watson Jr. era un giocatore completamente diverso nella sua aggressività. Watson ha ottenuto il primo canestro da una linea di spinta veloce, poi ha drenato alcune triple da un buon movimento di palla, ei suoi compagni di squadra hanno continuato a dargli da mangiare per il resto del percorso. Watson era così fiducioso alla fine del quarto che ha iniziato a crossare e tornare ai tre. Ha continuato a bruciare quando si è stabilito alla fine della partita, facendo un’altra tripletta per finire la sua carriera con 30 punti a notte.

Tre – fiducioso: Yuta Watanabe ha finalmente consegnato ciò che Nick Nurse gli aveva chiesto per tutta la stagione. Watanabe è stato aggressivo nel suo attacco e ha stabilito il livello più alto della sua carriera segnando gol per la seconda volta questa settimana. La cosa bella dei 20 punti di Watanabe è che li ha ottenuti in molti modi. C’erano i tre rallentatori in movimento, il vetro di ripresa della banca di piombo in transizione, l’attraversamento a medio raggio di pickup e rewind, l’immersione in blocchi e uno in post, la maggior parte dei quali erano auto-creati. La sua presa e il suo set di abilità sono troppo alti per un attaccante di 6 piedi-9 piedi, e finché sarà disposto a correre le sue possibilità, Watanabe rimarrà un utile contributore in panchina.

READ  I Blue Jays aprono la strada con 3 esordienti nella MLB All-Star

Quarto – Deterrenza: L’aggiunta di Kim Birch porta un livello di rigidità difensiva che è mancato per tutta la stagione. Birch ha subito raccolto due blocchi nel primo quarto, dando il tono difensivo ai Raptors, che hanno limitato il glamour a 19 su 37 in vernice. Può sembrare semplice, ma la capacità di Birch di saltare e sfidare al limite senza rinunciare alla posizione è qualcosa che è stata gravemente carente durante tutto l’anno. Se i Raptors raggiungeranno la piena salute, sarà interessante vedere in che direzione andrà l’Infermiera con la loro formazione iniziale perché iniziare su piccola scala potrebbe non essere più la loro migliore strategia.

Quinto: miglioramento: L’aggiunta di Birch e Gillespie consente anche a Chris Boucher di giocare nella sua posizione naturale di forza in avanti. Questo limita le debolezze di Boucher e aumenta la sua forza, che pattina per i rimbalzi e aiuta il bordo. L’infermiera ha elogiato la difesa di Boucher nel nuovo allineamento con Birch, anche se c’erano ancora alcuni bug alla periferia, e ha detto che Boucher è più produttivo come attaccante anche se la sua registrazione viene colpita con il cambio del ruolo.

Sei – arrugginito: Fred Van Fleet non si è coperto di gloria al ritorno da un infortunio alla coscia. VanVleet ha cercato attivamente di ottenere il suo tiro in anticipo, ma i suoi errori sono stati irregolari ed è stato insolitamente lento a colpire la difesa. VanVleet è stato aggiustato dopo il primo quarto, trasformandosi ulteriormente in un ruolo da regista, e questo ha portato a risultati migliori per lui e per i suoi compagni di squadra. La magia stava anche intrappolando saldamente la palla nell’oceano, quindi passare era la scelta più saggia solo in questo. Comunque, è stato bello vedere VanVleet tornare solo per riorganizzarsi a entrambe le estremità del pavimento.

READ  I tuffatori canadesi Abel e Citrini Beaulieu hanno vinto l'argento per raddoppiare il numero di medaglie del paese alle Olimpiadi di Tokyo

Seven – Responsabile: Malachi Flynn continua ad essere irregolare con il suo tiro, poiché spesso chiama giocatori ferocemente contestati mentre ottiene anche uno sguardo spalancato, che è un’area di miglioramento che si dirige verso la bassa stagione. Ma ciò che rimane impressionante è la sua industria del gameplay. L’unico giro notturno di Flynn era un tentativo ambizioso di illuminare Watson che atterrava a tre piedi dal bordo. Altrimenti, Flynn è ancora responsabile della palla. Il rapporto assist-to-turn di Flynn è di 3,5 a stagione, e anche con il suo recente aumento di utilizzo quando altri ranger escono, Flynn rimane costante.

Otto – misto: Stanley Johnson era timido con un punto dal suo massimo stagionale di 13, ma è stata una partita complessivamente insoddisfacente. Johnson promette di cadere tre volte in positivo, ma continua a commettere errori costringendolo a tirare il suo tiro. Almeno una volta in ogni partita, Johnson avrà la palla di transizione e avrà una visione a tunnel sulla strada per il canestro. Non è una mossa egoistica, dato che Johnson la maggior parte delle volte cerca di ottenere l’aiuto per liberare il tiratore d’angolo, ma gli succede raramente, e troppo spesso Johnson finisce per perdersi sul bordo della scogliera, o essere chiamato in . Caricare. Adotta un approccio simile alla difesa, poiché c’è sempre un errore inutile che Johnson sia eccessivamente aggressivo quando preme la palla. Johnson sta mettendo le cose sul tavolo in questa stagione, ma deve ridurre gli errori per rimanere dopo quest’anno.

Nove – vuoto: Non c’è molto con Rodney Hood, che assomiglia molto al ruolo interpretato da CJ Miles nel film di successo Bench Mob in the Raptors nel 2018. Hood è nel gioco d’attacco e sembra che abbia una buona capacità di tiro tra i suoi 6ft 8ft frame I piedi della mano sinistra e si avvicinano, ma non segna a un livello particolarmente alto, né contribuisce ad altre aree. In ogni caso, Hood potrebbe non aver impiegato molto tempo per la squadra dato che era nel mestiere di Norman Powell per eguagliare lo stipendio, e il suo contratto per la prossima stagione non è garantito.

READ  Kuchirov brilla in cambio, Pointe vittorioso nelle reti finali mentre un fulmine ha sopraffatto i Panthers

Dieci – imbarazzante: Quindi sembra che i Raptors vogliano giocare, soprattutto con molti giocatori chiave che perdono a causa di una notte di riposo, tuttavia, la squadra è stata 5-4 nelle ultime due settimane ed è ora a pari merito con Chicago al 10 ° posto. seme. La buona notizia per la folla pro-tank è che i Raptors affrontano un viaggio molto difficile nella costa occidentale e sono pronti ad affrontare Brooklyn, ma anche i Raptors sono diventati sani e hanno introdotto miglioramenti tangibili nella posizione, che è stato il loro problema più grande. per tutta la stagione. Quindi cosa può fare veramente un front office? L’infermiera vince partite con quattro giocatori inesperti o ha solo una guardia disponibile. I carri armati non sono così facili come sembrano.

Più copertura su Yahoo Sports Canada