Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

La Columbia Britannica vede 317 nuovi casi di COVID-19 venerdì, oltre il 60% vaccinato – Abbotsford News

L’incidenza di COVID-19 nella Columbia Britannica è rimasta stabile venerdì, con 317 nuovi casi confermati e 292 persone ricoverate in ospedale.

Gli ultimi risultati arrivano quando la contea riapre per i pasti al coperto e i viaggi di piacere locali, consentendo anche piccole chiese e servizi di fitness a bassa intensità al chiuso.

BC ha ora raggiunto 3,1 milioni di dosi del suo vaccino contro il coronavirus e sta aumentando le seconde dosi per raggiungere tutti entro otto settimane dalla prima dose. Finora il 67,2 percento di tutti gli adulti è stato vaccinato e il 62,7 percento delle persone di età pari o superiore a 12 anni è stato vaccinato.

“Il virus si sta ancora diffondendo con nuovi casi e cluster, motivo per cui vengono utilizzati i nostri livelli di protezione e Vaccinazione “Soprattutto in questo momento di transizione”, hanno dichiarato il 28 maggio l’ufficiale sanitario della contea, la dott.ssa Bonnie Henry e il segretario alla salute Adrian Dix.

“Dall’ultima volta che abbiamo segnalato, abbiamo 73 nuovi casi di COVID-19 nel distretto sanitario costiero di Vancouver, 163 nuovi casi nel distretto sanitario di Fraser, cinque nel distretto sanitario dell’isola, 60 nel distretto sanitario interno e 16 nel distretto settentrionale. Health District e non ci sono nuovi casi di persone residenti fuori dal Canada”.

Ci sono 79 persone in terapia intensiva e nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri due decessi nella Columbia Britannica.

È stato annunciato un nuovo focolaio di case di cura, con almeno un caso confermato di un dipendente o residente, presso la casa di cura Brookside Lodge nel Surrey. Lui e altri due nel Fraser Health District, Cherington Place nel Surrey e Chartwell Carlton Care Residence a Burnaby, stanno tutti affrontando un secondo focolaio.

READ  La sonda spaziale della NASA rileva le emissioni radio da Venere

Il Distretto sanitario settentrionale ha un focolaio sanitario, presso l’Heritage Manor a Fort St. John e Interior Health hanno attualmente in vigore un protocollo sull’epidemia presso lo Spring Valley Care Center di Kelowna. Non ci sono attualmente focolai di strutture sanitarie sull’isola di Vancouver.


Incorpora un Tweet
tfletcher@blackpress.ca
come noi Sito di social network Facebook e seguici Twitter.

Legislatura BC