Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Jonathan Touse dei Black Hawks rivela la battaglia della sindrome da risposta immunitaria cronica

Il capitano dei Chicago Blackhawks Jonathan Toews ha rivelato mercoledì in un video condiviso sui suoi canali di social media di aver perso un’intera stagione della NHL a causa della sindrome da risposta immunitaria cronica.

Nel video, Toews viene mostrato sciare con i suoi compagni di squadra a Chicago, cosa che non è stato in grado di fare durante l’ultima campagna.

“È fantastico, è passato molto tempo”, ha detto Toews nel video. “Onestamente, probabilmente non mi sono preso molto tempo libero dal ghiaccio, da quando ero almeno un bambino, quindi è decisamente bello tornare a Chicago, rivedere alcuni ragazzi e ambientarsi lentamente e costantemente nella vita e nella routine”.

Falchi Neri Annunciato il 29 dicembre 29 Che Toews sarebbe rimasto fuori “a tempo indeterminato” con una malattia sconosciuta, Toews ha detto che all’epoca si sentiva “stanco e letargico”. Da allora, è stata la sua unica apparizione pubblica In un video Congratulandosi con il suo compagno di squadra Patrick Kane per aver raggiunto le 1000 partite a marzo.

Il video di mercoledì è stata la prima volta che Toews ha discusso pubblicamente delle sue condizioni, descrivendo le sfide che ha dovuto affrontare mentre combatteva il caso.

“Non riuscivo a riprendermi completamente e il mio sistema immunitario reagiva a tutto ciò che stavo facendo, a qualsiasi tipo di stress, qualunque cosa avessi intenzione di fare durante il giorno, c’era sempre una sorta di risposta allo stress”, ha detto Toyos. “Ci è voluto un po’ di tempo e quella era la parte frustrante, non sapevo quando o come avremmo superato il problema. Ma fortunatamente ho un grande team di supporto di persone che mi hanno aiutato a superarlo”.

READ  Scozia vs Repubblica Ceca - Resoconto della partita di calcio - 14 giugno 2021

Sebbene non abbia annunciato un calendario per il suo ritorno in campo, Toews ha affermato di apprezzare la pazienza di tutti mentre si riprende e non vede l’ora di tornare sul ghiaccio la prossima stagione.

“Non sono stato molto sincero riguardo alle cose che ho passato quest’anno. Voglio sicuramente ringraziare i tifosi, i miei compagni di squadra, l’organizzazione… Parli di cose che apprezzi e cose che probabilmente dai per scontate , ma penso che la prima cosa sia che ho avuto un sacco di persone in tutto il mondo dell’hockey… che hanno mostrato il loro supporto. E penso che la cosa più importante sia che ti rendi conto che c’è di più nella vita che hockey”, ha detto.

“Ma sono entusiasta di tornare allo United e di giocare, andare lì e divertirmi. Penso che il mio meglio stia arrivando e sono entusiasta di tornare davanti ai tifosi”.