Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Jill Biden: “Sono una compagna in questo viaggio”: come la First Lady vede il suo ruolo nel suo primo viaggio all’estero

“Mi sento come un partner in questo viaggio di recupero, solidarietà e unità”, ha detto Biden durante una breve sessione di domande e risposte con la stampa, aggiungendo che non si tratta solo dell’America. “È universale, no? È una cosa universale.”

Sabato, Biden si è avventurato a visitare la Newlyn Art Gallery di Newlyn, in Inghilterra, un edificio vittoriano, e si è seduto a un tavolo da picnic all’ombra all’aperto per discutere i problemi dei veterani con un gruppo di surfisti. Se questo sembra inappropriato, non lo è.

Il Bude Surf Veterani È un programma di volontari che aiutano i primi soccorritori, i veterani e le famiglie dei militari ad affrontare lo stress del lavoro e della vita portandoli a fare surf nelle acque al largo della costa della Cornovaglia. Biden ha detto ai partecipanti al Bude Surf e alle loro famiglie che lei stessa è una surfista, ha il suo longboard – “è bianco e ha una grande farfalla” – e che è stata una campionessa nell’aiutare i veterani in modi creativi e terapeutici, sia attraverso il fisico attività o supporto emotivo.

“L’acqua è molto calma”, ha detto Biden al gruppo, che comprendeva membri che indossavano magliette Bude Surf, con la frase “Surf. Grow. Heal”. su di essi.

Biden ha scelto Bude Surf come un buon posto per evidenziare individualmente, in parte grazie al suo sostegno dalla Invictus Games Foundation, la competizione sportiva per guerrieri feriti fondata dal buon amico di Biden, il principe Harry, duca di Sussex. Biden e il principe hanno avuto una stretta relazione da quando si sono incontrati a Washington, D.C., a un evento nel 2012, quando la prima donna era una seconda donna. Da allora, lei – e talvolta suo marito – ha partecipato a diversi eventi Invictus Games, attirando l’attenzione sul progetto di beneficenza nato nel Regno Unito.

READ  "Più persone raccolgono": viaggiatori che utilizzano il confine terrestre tra Stati Uniti e Canada per evitare gli hotel in quarantena

“Hanno tutti a che fare con PTSD o ansia e molti problemi di salute mentale”, ha detto Biden dei partecipanti al surf club. “Ma una volta scoperto il surf, si sono incontrati con altri veterani che hanno bisogno di cure e di aiuto per la loro salute mentale. È solo un modo per ricostruire di nuovo la loro fiducia e aiutarli ad affrontare la vita e a rimettersi sulla strada giusta”.

Per Biden, mettere la salute mentale e il benessere dei veterani in cima alla sua lista di iniziative è personale.

“Quando mio figlio Beau è tornato dall’Iraq, gli ho detto: ‘Beau, lavorerò con i veterani'”, ha detto Biden sabato, riferendosi al suo defunto figlio Beau Biden. Cosa dovrei sapere? Cosa è importante? che è morto per un tumore al cervello nel 2015. Ha detto: “Mamma, devi concentrarti sulla salute mentale”.

Ha fondato l’Alleanza dei Poteri con l’ex first lady Michelle Obama un decennio fa per aiutare le famiglie dei militari e i veterani, e ora l’ha rianimata con il suo ruolo di First Lady.

Sabato ha visto uno dei numerosi eventi che Biden ha inserito nel suo calendario per l’Inghilterra che include questioni militari, eventi che vanno oltre il servizio e il combattimento. Domenica, dopo l’incontro con la regina Elisabetta al Castello di Windsor, Biden incontrerà i veterani britannici della spedizione del 2018 di cui Biden era sponsor. Guidati dal Walking for the Wounded, tre veterani degli Stati Uniti e tre del Regno Unito hanno camminato per 1.000 miglia attraverso l’America, condividendo storie di compagni di servizio che sono stati feriti o feriti durante il loro periodo nell’esercito.

READ  La US Navy spara colpi di avvertimento in un nuovo, teso confronto con l'Iran

Per Biden, gli eventi aggiuntivi e il tempo da solista per usare la sua piattaforma come First Lady per parlare di salute emotiva definiscono la parte “guaritrice” della sua visione del suo lavoro, nell’era post-pandemia e forse oltre.

“Sapete, tutti hanno avuto un anno difficile”, ha detto Biden, parlando degli Stati Uniti e della comunità internazionale riunita al vertice del G7. “Ma ora siamo insieme e diciamo, ‘Ehi, come andiamo avanti? E come diamo alle persone la speranza di arrivarci? “