Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Jake Paul risponde al “boom” di Dana White, afferma che Conor McGregor ha perso “lui”

La star di YouTube diventata pugile professionista Jake Paul potrebbe non entrare mai nella gabbia, ma è ancora una delle voci più forti a sostegno degli stipendi più alti per i combattenti UFC – e il più grande critico del presidente UFC Dana White.

Giovedì, Paul ha confutato l’ultima affermazione di White di voler firmare con la promozione leader del settore e ha respinto il dirigente UFC.

Paul ha scritto su Instagram: “Potresti essere stato vittima di bullismo per assumere migliaia di posti di lavoro da combattente… ma non ho mai detto che volevo firmare con l’UFC… e mai l’avrei fatto”. “Forse sto pensando di farti co-promuovere uno dei miei eventi contro il campione UFC come hai fatto con Connor [McGregor] Quando Floyd è stato ucciso [Mayweather] …perché non lasceresti che Connor lo faccia da solo senza prendere la tua storia.”

Durante una recente intervista con la CNBC, White ha corretto un giornalista che ha collegato erroneamente Paul e l’UFC, dicendo: “Voleva ingaggiarci, non lo avrei firmato”.

Ciò ha ovviamente provocato un’altra reazione infuocata da parte di Paul, che ha ripetutamente rimproverato White sulla questione degli stipendi dei combattenti in risposta agli insulti dei media.

“Vivi nella menzogna e tutti i principali combattenti della tua lista si sono lamentati del suo stipendio … Connor, [Jon] Jones, [Jorge]masvidal, [Nate] Diaz, [Francis] Ngannou, Paul Books. “Fai persino cinture finte per vendere i biglietti invece di regalare Amanda Nunes Le probabilità sono nel titolo.

“Dana dice che eri un allenatore di kickboxing cardio e non hai nemmeno creato l’UFC ([Rorian] Grazia e [Art] Davy lo ha creato, la ferrita lo ha memorizzato e i combattenti lo hanno reso famoso). Sei una persona calva che non può rilasciare un’intervista ora senza che ti venga chiesto di me… Paga di più i tuoi combattenti. “

READ  UFC Vegas 27 in Tweets: i professionisti reagiscono alla vittoria di Rob Font su Cody Garbrandt

Con l’ascesa della star del suo sport da combattimento, Paul ha ripetutamente chiesto una resa dei conti con McGregor. Un tempo, è stato riferito che Paul Alla star irlandese sono stati offerti 50 milioni di dollari Per incontrarlo sul ring. Quando ciò non ha avuto risposta, ha rivolto la sua attenzione verso altri obiettivi, tra cui ، Daniel CormierChe ha incontrato personalmente quando ha partecipato UFC 261.

Sabato affronterà McGregor Dustin Poirier Nella trilogia di lotta in UFC264, Paul ha anche colto l’occasione per colpire il suo avversario in uno dei più grandi eventi dell’anno Octagon all’orizzonte.

Nella sua più recente apparizione in pay-per-view, Paul ha rovesciato l’ex campione dei pesi welter MMA e multi-campione UFC sono ubriaco In un evento, secondo quanto riferito, ha attirato oltre 1 milione di acquisti PPV. Il suo prossimo incontro di boxe è fissato per il 28 agosto contro l’ex campione dei pesi welter UFC Tyrone Woodley. L’evento PPV è promosso da Showtime.

White ha chiamato due volte il promoter Paul, Triller Fight Club, un “circo” e numeri pay-per-view segnalati rifiutati per gli eventi intitolati da Paul come fake. White ha precedentemente affermato che non avrebbe mai avuto a che fare con Jake Paul, ma è stato più giusto quando ha discusso del successo del fratello maggiore della star di YouTube, Logan Paul, che ha camminato a lungo con Floyd Mayweather in uno spettacolo che si dice abbia collezionato più di 1 milione di acquisti PPV.

READ  Anteprima: Roger Federer può tornare al Central Court a Wimbledon? | ATP round

Nel frattempo, McGregor ha ripetutamente insultato i fratelli Paul, chiamandoli “pipistrelli”. In una recente intervista Non escludendo la possibilità di un futuro confronto.