Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Il villaggio di Florentia festeggia il suo decimo anniversario in Cina

Da quando è entrato nel mercato con Florentia Village Beijing-Tianjin nel 2011, il marchio di outlet di lusso italiano si è espanso a sette punti vendita nella Grande Cina, servendo 25 milioni di clienti quest’anno.

ShanghaiE il 31 maggio 2021 /PRNewswire/ – Il ristorante di design di lusso leader del Florentia Village festeggerà il suo decimo anniversario 12 giugno Dal suo ingresso ufficiale in Cina Il mercato e l’apertura del primo Cina outlet, Florentia Village Pechino-Tianjin nel 2011. In un decennio, Florentia Village è cresciuto fino a includere sette centri commerciali, una piattaforma di e-commerce completa e un programma fedeltà, creando una piattaforma di vendita al dettaglio all-in-one che dovrebbe attirare 25 milioni di clienti generale. Noto per la sua completa esperienza di vendita al dettaglio italiana autentica e il portafoglio di marchi di lusso, Florentia Village ha aperto la strada al modello di business dell’outlet in Cina E continuerà a spingere il mercato in avanti per estensione 300 milioni di dollari USA Pipeline di sviluppo e attenzione continua alla creazione di un’esperienza di vendita al dettaglio multicanale.

Florentia Village è stato fondato dal gruppo italiano RDM, sviluppatore immobiliare. Porta con te la portata del marchio Cina Il primo outlet italiano di lusso ispirato all’architettura classica italiana e ha avviato l’industria al dettaglio sulla terraferma Cina Dopo il successo del precedente RDM con il modello retail in Italia. Grazie alla continua forte performance del marchio e all’espansione, Florentia Village è cresciuto fino a includere altri sei punti vendita sulla terraferma Cina, situato in ShanghaiGuangzhou-Foshan, WuhanE il Hong KongE il Chengdu E il Chongqing, attraverso il quale opera su una superficie totale di noleggio 300.000 m2 Ha un totale di 1200 negozi. Con la sua offerta di vendita al dettaglio completa, Florentia Village ospita più di 300 marchi leader, nonché strutture per il tempo libero come i centri di intrattenimento per famiglie Guangzhou-Foshan, WuhanE il ChengduE il Chongqing e più tardi nella sua seconda fase del progetto Shanghai quest’anno, creando una destinazione onnicomprensiva per i 25 milioni di visitatori previsti solo quest’anno.

READ  Nuovo programma di vaccini basato sulla "fiducia", afferma il dottore di Calgary

Come primo outlet di Florentia Village in CinaIl Florentia Village Beijing-Tianjin ha aperto la strada al successo del marchio sul mercato. Questa forte performance è continuata nell’ultimo decennio, con il punto vendita che ha registrato una solida crescita delle vendite e del traffico negli ultimi tre anni, oltre a posizionarsi costantemente tra i primi 216 punti vendita a livello nazionale per valore di vendita. Con oltre 300 negozi di marca, Florentia Village Beijing-Tianjin ospita la maggior parte dei marchi di lusso famosi del mondo, come Prada, Gucci, Burberry, Saint Laurent, Fendi, Loewe, Bottega Veneta e Moncler insieme a negozi outlet di marchi esclusivi come Bvlgari, Balenciaga, Alexander McQueenE il Tom BrownE il Roger FeverE il Christian Louboutin E il Estee Lauder In Cina.

“Fin dal primo giorno, abbiamo sempre cercato di offrire un’esperienza di lusso unica che rimane fedele al nostro patrimonio italiano, offrendo il meglio dei marchi di lusso, dell’intrattenimento e della cultura italiani”. Egli ha detto Il capo. Jacobo de Vina, Amministratore Delegato di Florentia Village e RDM Asia. “Come siamo cresciuti insieme al mercato in questi 10 anni, abbiamo anche ampliato la nostra offerta ai consumatori. Siamo sempre impegnati Fare di Florentia Village una meta unica per lifestyle, shopping e turismo, Si rivolge a diversi tipi di pubblico. Allo stesso modo, la nuova vendita al dettaglio online e omnicanale è diventata un pilastro importante della nostra attività mentre lavoriamo per creare oggi la migliore esperienza del consumatore”.

L’investimento di Florentia Village nel suo business online si è dimostrato non meno efficace di quello del suo business offline dopo che l’azienda è entrata ufficialmente nel mercato dell’e-commerce con il lancio di FVSHOP.com nel 2018. Ospitando negozi online per marchi di fama mondiale, la piattaforma offre comodità agli acquirenti provenienti da aree prive di punti vendita fisici, oltre a offrire sconti e offerte esclusivi ai consumatori di tutto il paese. Questa piattaforma di e-commerce si arricchisce di altre offerte digitali, tra cui il miniprogramma Florentia Village WeChat e il programma fedeltà, quest’ultimo che conta attualmente più di 2,2 milioni di membri, che rappresentano tra il 40 e il 50% del fatturato, e continua a registrare una crescita dei membri. 8000 a settimana.

READ  L'unità sanitaria emana direttive per riservare la seconda dose

Aiuta a indirizzare il traffico verso queste piattaforme e siti offline in Florentia Village è un programma digitale locale completo che vede il marchio interagire regolarmente con i principali media digitali, influencer, app mobili e altri partner. Con oltre 15 account sui social media, inclusi gli account WeChat individuali dei suoi sette punti vendita, un account WeChat dedicato, TikTok, RED, Facebook, Instagram e altri account, Florentia Village interagisce con un pubblico locale e internazionale e sfrutta i big data Ove possibile per offrire agli acquirenti un’esperienza multicanale completa.

“I primi 10 anni sono stati estremamente importanti per noi per dimostrare il successo di un autentico concetto di vendita al dettaglio italiano e crediamo che i prossimi 10 anni saranno altrettanto importanti per sviluppare questo concetto e presentarlo a più consumatori”. Egli ha detto Il capo. Maurizio Lupi, CEO di Florentia Village e RDM Asia, “La continua espansione della classe media cinese e la sua ricerca di un’elevata qualità della vita rappresenta un enorme potenziale per il mercato e la nostra ambizione è quella di diventare uno sbocco leader per gli stilisti internazionali di moda di lusso in Cina. “

Da 10 anni Florentia Village, Florentia Village rimane impegnato come sempre nello sviluppo dei punti vendita e del mercato al dettaglio nel Cina Come il principale marchio di outlet di design di lusso nel paese. Accanto al Florentia Village di recente apertura in Chongqing, Programmi di espansione di Fase II nel Florentia Village in Chengdu E il Shanghai L’apertura è prevista per quest’anno. La pipeline di investimenti del gruppo comprende anche progetti di Fase II nel Florentia Village in Wuhan E il Chongqing, il progetto della terza fase in Chengdu, il progetto della quinta fase in PechinoTientsin.

“Da un punto vendita e 80 marchi nel 2011, a sette punti vendita e 1.200 negozi oggi, l’ultimo decennio è stato una vera storia di successo per Florentia Village, il settore della vendita al dettaglio cinese e i consumatori di lusso del paese”, ha affermato. Il capo. Jacobo Matzi, Presidente e Amministratore Delegato di Florentia Village e RDM. “Il nostro impegno per espandere il nostro portafoglio di punti vendita qui è più forte che mai, con 300 milioni di dollari USA Per investire nella nostra pipeline di sviluppo. Ci aspettiamo di raggiungere le vendite totali 2 miliardi di dollari USA L’anno prossimo. A testimonianza di quanto successo abbiamo nella nostra fede in questo marchio, stiamo anche cercando di far crescere la nostra impronta in tutto il mondo. Asia Così possiamo portare l’esperienza unica del Florentia Village a più consumatori in più mercati”.

READ  Bitcoin scende dopo che Musk indica che Tesla potrebbe vendere la criptovaluta

unFlorentia Village Bot

Il villaggio di Florentia è Cina Un famoso designer outlet italiano appartenente al gruppo di sviluppo immobiliare italiano RDM. Florentia Village è stato lanciato per la prima volta nel 2011 e attualmente ha un totale di sette punti vendita in tutto Grande Cina, situato in Hong KongE il TientsinE il ShanghaiE il GuangzhouE il WuhanE il Chengdu E il Chongqing. Ricordando la caratteristica architettura italiana delle nicchie di Firenze, Roma e il Rinascimento combinando piazze, gallerie, fontane ed edifici monumentali per fornire un ambiente unico per lo shopping. Florentia Village trasporta oltre 300 marchi famosi da EuropaE il Stati Uniti d’America E il Asia Con uno sconto tutto l’anno fino all’80%.

Attraverso la vasta rete di contatti di RDM all’interno della comunità globale di vendita al dettaglio, i negozi vengono affittati ai migliori marchi di moda di lusso. Ad oggi, Florentia Village ha raggiunto una superficie totale di noleggio combinato di 300.000 metri quadrati, un totale di 1.200 negozi e ha attirato quasi 20 milioni di visitatori nel 2020, con un aumento previsto del 25% annuo. Come il principale outlet mondiale di design in AsiaFlorentia Village porta lo stile italiano e un’esperienza di shopping senza pari a La zona.

Source Village Florentia