Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Il tasso di vaccinazione del Canada aumenta e il paese riapre

L’epidemia non è affatto finita. Ma il Canada sembra almeno togliersi un po’ di sonno dagli occhi poiché una serie di restrizioni sono state revocate nella maggior parte delle province.

Questo lungo weekend ha portato un altro giro di allentamento poiché il numero di vaccinazioni ha continuato ad aumentare. A partire da venerdì, il numero di adulti completamente vaccinati Ha raggiunto il 31% e il 68% dei canadesi è stato colpito da almeno un proiettile.

Il L’ultima modellazione Covid-19 Pubblicato da Public Health Canada mostra che la campagna di vaccinazione sta funzionando. I ricoveri ospedalieri, il numero dei casi e dei decessi, fortunatamente, sono in costante calo. Il numero R, che rappresenta il numero di persone a cui una persona infetta trasmetterà il virus, è inferiore a 1 dal 17 aprile, una forte conferma che il virus è in declino.

Niente di tutto ciò significa che la variabile delta non sia più un problema e che possiamo rinunciare completamente alle precauzioni. L’Agenzia di Sanità Pubblica ha pubblicato una pratica tabella che ne presenta alcune Suggerimenti per i canadesi che sono completamente e parzialmente vaccinati, E il Questionario interattivo di valutazione del rischio.

In breve, se vogliamo ritardare una quarta ondata e un altro round di restrizioni, più canadesi devono continuare a vaccinare. La dottoressa Theresa Tam, responsabile della sanità pubblica canadese, ha affermato che anche le persone completamente vaccinate non possono tornare alla loro vita normale finché l’80% dei canadesi non viene vaccinato.

Completare Ha detto in un messaggio del Canada Day Day.

Allo stesso modo in cui le province hanno imposto varie restrizioni, le riaperture sono cambiate in tutto il paese. Il giorno del Canada, Alberta Rimozione di quasi tutte le restrizioni sull’epidemia, sebbene le aziende e le istituzioni siano ancora autorizzate a richiedere misure come indossare mascherine. Il Saskatchewan dovrebbe fare una mossa simile l’11 luglio.

READ  Il buco nero più vicino alla Terra è un minuscolo "unicorno"

mercoledì, Nuova Scozia Ha riaperto i suoi confini al resto del Canada – o almeno per la vaccinazione integrale di altre province.

E lunedì, i canadesi completamente vaccinati che tornano nel paese non dovranno più essere messi in quarantena in un hotel governativo in attesa dei risultati dei test. Non è ancora noto quando i confini riapriranno completamente.

Poco più di una settimana fa, sono tornato dal mio primo incarico fuori dalla contea da quando è iniziato il lockdown a marzo dello scorso anno. E mi sono diretto verso il Canada occidentale, la destinazione del mio precedente viaggio con la pandemia.

Ero lì per riferire i risultati dei resti umani per motivi di ex collegi in British Columbia e Alberta.

[Read: With Discovery of Unmarked Graves, Canada’s Indigenous Seek Reckoning]

Percorrendo 3000 chilometri attraverso Alberta, British Columbia e Saskatchewan, è stato impossibile non notare notevoli differenze tra le tre province quando si è trattato di riaprire e con l’Ontario, dove vivo.

Certamente non un grande rimbalzo in viaggio. Mentre il mio volo da Ottawa a Calgary era affollato, gli edifici aeroportuali in entrambe le città erano in gran parte deserti; Non solo la stragrande maggioranza dei loro negozi e ristoranti era chiusa, ma erano spesso svuotati di tutto, comprese le caffettiere. Anche i distributori automatici sono stati spogliati della merce.

Quando ho comprato un’auto a noleggio, il dipendente mi ha detto che gli affari erano ancora diminuiti del 90%. Il prezzo del noleggio, come il prezzo dei biglietti aerei, era molto più alto di quello che potevo permettermi in passato. Al momento del check-out per un hotel con 224 camere, ho visto un foglio di pedaggio che mostrava che quella notte erano occupate solo 29 camere. Il ristorante e il servizio in camera erano limitati o assenti negli hotel e, saggiamente, le cameriere pulivano le camere solo su richiesta.

READ  Covid-19 nella Columbia Britannica: la dottoressa Bonnie Henry manda speranza agli eventi artistici all'aperto e sollecita le donne incinte a farsi vaccinare

Forse perché la Columbia Britannica non ha mai chiuso come le altre province, sembrava più vicina alla normalità rispetto ad altre province. (Ho lasciato prima che la cupola di calore killer scendesse.) Cinquanta studenti delle superiori hanno partecipato a una festa di laurea nell’hotel dove lavoro. Questa scala di incontri al chiuso è ancora un lontano ricordo in Ontario.

Anche il centro di Calgary sembrava più vivace di Ottawa o Regina. A Medicine Hat, Alberta, ho potuto visitare Ex fabbrica cinese di Medalta, Ora un meraviglioso museo sulla grande ceramica dell’Alberta. Qui a Ottawa, i musei sono ancora chiusi e il pranzo al chiuso è ancora vietato.

Il Canada Day, ovviamente, è rimasto molto più silenzioso ed esteriore che in passato. Ma non solo per l’epidemia. Molte comunità e gruppi hanno annullato i loro programmi di celebrazione o hanno cambiato i loro programmi in risposta alle richieste dei leader e dei gruppi indigeni.

[Read: After Bodies Are Found, Some Say Canada Day Is Nothing to Celebrate]

Con l’arrivo dell’estate e l’allentamento delle regole, quali sono i tuoi piani? Sei tentato di salire di nuovo sull’aereo per una vacanza fuori provincia o rimarrai vicino a casa fino a quando i livelli di vaccinazione non saranno aumentati? Come ti senti ad ospitare ospiti, soprattutto da lontano?

Invia per e-mail le tue idee con il tuo nome completo e dove vivi a nytcanada@nytimes.com. A meno che tu non indichi diversamente, posso utilizzare alcune delle tue risposte nella mia prossima newsletter.


  • Il record è un termine abusato quando si tratta di descrivere il tempo. Ma come hanno riferito il mio collega Dan Belewsky e Fjoza Isay, il nuovo vicedirettore del Times in Canada, Era un eufemismo per questa settimana Quando si tratta di British Columbia e Alberta. caldo torrido Portare la morte a un gran numero di persone Entro il Canada Day, gli incendi avevano distrutto la maggior parte di un villaggio e costretto a ulteriori evacuazioni. Modalità di risultato Quanto è estremo Temperature.

  • Canada Goose è orgoglioso del fatto che le sue costose giacche siano ancora prodotte in Canada per garantire migliori pratiche di lavoro. Ma Noam Schipper riferisce che i sindacati affermano che la società un tempo interamente sindacata, ora è interamente di proprietà della Bain Capital, con sede a Boston, soffocanti tentativi di organizzare i lavoratori nei suoi tre stabilimenti a Winnipeg.

  • Diversi anni fa – più di quanto mi interessi – uno dei primi problemi che ho trattato è stata la disputa commerciale causata dalle tariffe statunitensi sui legni dolci dal Canada. ancora in corso. Molti sostengono che si aggiunge a I prezzi del legno sono già alti negli Stati Uniti d’America. Thomas Kaplan riferisce che c’è una crescente pressione sul presidente Biden per farla finita, ma aggiunge che “trovare una soluzione alla disputa commerciale è improbabile che sia un compito semplice”.

  • Diventa Montreal Canadiens La prima squadra canadese a raggiungere le finali della Stanley Cup Dal 1993, quando anche loro vinsero. Ma i primi due giochi della serie non erano di buon auspicio per i loro fan.

READ  Dopo aver scattato la prima immagine di un buco nero, l'Event Horizon Telescope si concentra sui piani cosmici

Nato a Windsor, in Ontario, Ian Austin ha studiato a Toronto, vive a Ottawa e negli ultimi 16 anni ha scritto reportage sul Canada per il New York Times. Seguilo su Twitter @ianrausten.


come fare?
Siamo ansiosi di condividere i tuoi pensieri su questa newsletter e sugli eventi in Canada in generale. Si prega di inviarlo a nytcanada@nytimes.com.

Ti piace questa email?
Inoltralo ai tuoi amici e fai sapere loro che possono iscriversi Qui.