Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Il bilancio delle vittime di Covid-19 in Russia raggiunge il record per il quinto giorno | Notizie sulla pandemia del virus corona

Sabato la Russia ha riportato 697 decessi correlati al COVID, il numero più alto confermato in un giorno dallo scoppio della pandemia.

I decessi per coronavirus in Russia hanno raggiunto un record sabato per il quinto giorno consecutivo, con le autorità che hanno segnalato 697 decessi mentre il paese affronta un rapido aumento delle infezioni.

Il precedente massimo di 679 è stato registrato venerdì.

Sabato la task force russa sul coronavirus ha riportato 24.439 nuovi casi, il conteggio giornaliero più alto da gennaio e oltre 1.200 casi il giorno prima. Mosca, la regione periferica e San Pietroburgo hanno rappresentato sabato quasi la metà dei nuovi casi.

I funzionari danno la colpa dell’aumento alle specie Delta altamente contagiose e alla tiepida domanda di vaccini.

Venerdì il Cremlino ha insistito sul fatto che le autorità non stavano discutendo un altro blocco. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha ammesso che la situazione con il virus Corona era ancora “tesa” in diverse regioni, ma ha detto: “Nessuno vuole chiudere”.

Mosca, la regione più colpita dall’epidemia in Russia, ha registrato sabato 7.446 casi, mentre San Pietroburgo – che ha ospitato venerdì sera i quarti di finale di Euro 2020 tra Spagna e Svizzera – ha registrato 1.733 casi e 110 morti. Le immagini delle fan zone della città hanno mostrato molte persone senza coperture obbligatorie per la bocca e il naso.

Le persone aspettano in fila per un vaccino COVID-19 al centro di vaccinazione nel Parco Sokolniki di Mosca il 2 luglio 2021. [Dimitar Dilkoff/ AFP]

La Russia aveva sperato che la sua campagna di vaccinazione avrebbe represso una nuova ondata, ma è stata accolta con scetticismo diffuso e un lento andamento, con solo il 16% della sua popolazione di 146 milioni di infetti.

READ  California e Nevada affrontano possibili record di temperatura questo fine settimana

Temendo la nuova ondata di casi, i funzionari hanno imposto una serie di misure per costringere o incoraggiare le persone a vaccinarsi.

A Mosca, che non è stata sottoposta a un rigoroso blocco dall’estate scorsa, i funzionari hanno ora vietato alle persone di andare in caffè, bar e ristoranti a meno che non possano mostrare prove di vaccinazione, immunità o un test negativo.

Il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin ha affermato che oltre 2,7 milioni di persone hanno ricevuto almeno una dose del vaccino. Ha detto che ogni giorno vengono vaccinate tra le 60 e le 70.000 persone e sperava che il numero di persone che hanno preso la prima dose raggiungesse i tre milioni la prossima settimana.

In una località della capitale, la studentessa di 21 anni Svetlana Stepereva ha detto all’AFP che era in coda per un vaccino contro il COVID-19 da circa due ore.

“Voglio fare un jab e sentirmi al sicuro”, ha detto.