Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Il 17,7% delle vendite di Porsche elettriche negli Stati Uniti, il 4,8% delle vendite di Volkswagen negli Stati Uniti: cifre incredibili per BMW, Ford, Nissan e Chevrolet

Ho scritto un articolo la scorsa settimana su Vendite di veicoli elettrici negli Stati Uniti nel secondo trimestre del 2021. La cosa sfortunata per quelli di noi che vogliono vedere le vendite di veicoli elettrici in tutta Europa il più rapidamente possibile è che le vendite di veicoli elettrici non Tesla negli Stati Uniti sono patetiche. Certo, alcuni puri appassionati di Tesla ne sono contenti, ma penso che la gioia contrasti fortemente con la missione di Tesla.

Nonostante fossi un po’ triste per i risultati di vendita del secondo trimestre e un po’ duro con ogni casa automobilistica che non si chiamasse Tesla, in realtà c’era un po’ più da festeggiare di quanto pensassi. Poco.

Un lettore utile (“Eh canadese”) ha attraversato il processo di determinazione della quota di vendita di 5 case automobilistiche elettriche. Mentre i numeri di Nissan e Ford erano chiaramente deludenti, e Audi e Chevrolet non erano molto meglio, Volkswagen ha fatto una metà decente e Porsche ha ottenuto una bella divisione EV-vs.-FFV (Fossil Fuel Vehicle). Bene, non pensiamo a ciò che la Norvegia ha ottenuto, ma i risultati di Porsche per l’indiscutibilmente debole mercato delle auto elettriche negli Stati Uniti non sono secondi a nessuno tra le case automobilistiche più vecchie.

Puoi vedere il grafico sopra, ma ecco i risultati in un formato elenco puntato:

  • 17,7% Porsche (3.359 vendite Taycan su 18.958 vendite totali Porsche)
  • Volkswagen 4,8% (5.756 vendite ID.4 su 120.520 vendite totali Volkswagen)
  • Audi 3,8% (2.560 e-tron + e-tron Sportback vendite di 66.995 vendite totali Audi)
  • Chevrolet 2,6% (11263 vendite Bolt EV/EUV su 433.155 vendite totali Chevrolet)
  • Nissan 1,7% (4.804 vendite LEAF su 280.282 vendite totali Nissan)
  • Ford 1,4% (6.356 vendite Mustang Mach-E su 451.813 vendite totali Ford)
  • BMW 0,5% (511 vendite i3 su 96.561 vendite BMW)

Porsche Taycan. Foto di Kyle Field, CleanTechnica.

Volkswagen ID.4, 2021 CleanTechnica anno auto. fotografato da CleanTechnica.

Audi e-tron. Fotografia di Zach Shahan, CleanTechnica.

Naturalmente, se guardiamo solo alla California o a qualche altro mercato di auto elettriche, quei numeri sembrano molto migliori, ma non stiamo guardando uno o pochi stati principali – voglio vedere i progressi negli Stati Uniti, guardando il La popolazione degli Stati Uniti è simile a Un po’ per gli europei, penso che sia giusto e ragionevole. Detto questo, grazie al cielo California. …

READ  L'Italia ha segnalato 344 morti per coronavirus mercoledì, con 13.385 nuovi casi

In particolare, i primi tre marchi rientrano tutti nell’ombrello del Gruppo Volkswagen. Per quanto molte persone fossero infastidite dagli anni dei comunicati stampa e dei modellini Volkswagen prima che la casa automobilistica tedesca iniziasse effettivamente a vendere auto elettriche progettate da zero, non c’è dubbio che siano la società di auto d’epoca più efficace e stimolante in questo momento. Nemmeno io lo vedo cambiare. Vende molte più auto (elettriche e non) in Europa, e la Volkswagen si comporta relativamente bene anche in questo grande mercato e le normative europee non si stanno indebolendo. Negli Stati Uniti, i marchi del Gruppo Volkswagen hanno una piccola quota di mercato, ma potrebbero vedere molte aperture di vendita e una crescita stimolante se possono essere visti come pionieri della nuova era o dell’automobile, l’era elettrica. La Volkswagen potrebbe non crescere fino alle dimensioni di Ford, Toyota o persino di Hyundai negli Stati Uniti, ma potrebbe crescere molto grazie alla guida elettrica continua. vedremo.

Qualche altro pensiero su questi o numeri correlati?


Apprezziamo l’originalità di CleanTechnica? Pensa di diventare un Membro, Sostenitore, Tecnico o Ambasciatore di CleanTechnica – o patrono su Patreon.




Hai un consiglio per CleanTechnica, vuoi fare pubblicità o vuoi suggerire un ospite sul nostro podcast CleanTech Talk? Contattaci qui.