Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

I Vancouver Canucks dovrebbero rinnovare Brandon Sutter?

“Non mi piace molto il cambiamento. Mi piace essere dove sono.”

Brandon Sutter non è un grande fan del cambiamento, ma potrebbe non avere altra scelta.

Sebbene il centro veterano abbia giocato per tre squadre diverse, non ha mai colpito un free agency in carriera. Quando commerciò dai Carolina Hurricanes ai Pittsburgh Penguins, era ancora un limited free agent. Poi, quando è stato scambiato dai Penguins ai Vancouver Canucks, il direttore generale Jim Benning gli ha firmato un’estensione del contratto di cinque anni un anno prima della scadenza del suo contratto e prima che giocasse una partita per i Canucks.

Dopo sei anni con i Canucks e all’età di 32 anni, Sutter è diventato un free agent sospeso senza restrizioni per la prima volta nella sua carriera.

“Non mi sono mai trovato in una situazione del genere prima”, ha detto Sutter. “È diverso, ma non mi piace molto il cambiamento. Mi piace essere dove sono”.

In altre parole, Sutter non vuole andare da nessuna parte e vorrebbe rifirmare con i Canucks.

“Per me, il piano è dall’inizio dell’anno… rimanere qui e far parte del gruppo qui, in modo che la priorità non sia cambiata”, ha detto. “Ho amato il mio tempo qui e voglio che continui.”

Che continui o meno può dipendere da quanto sono cambiate le paure di Sutter e da quanto vuole restare a Vancouver.

Uno dei più grandi bisogni dei Canucks diretti all’Offseason è il centro. A meno che non abbiano intenzione di utilizzare JT Miller nel mezzo – che è una possibilità ovvia – dovranno trovare una posizione di terza linea tramite il libero scambio o l’agenzia.

READ  Locatelli brilla mentre l'Italia vince gli ottavi di finale a Euro 2020

Il problema è che Sutter non è più il centro della terza linea.

Sutter è ancora eccellente nel circuito dello showdown e può ancora uccidere i calci di rigore. Il problema è 5 contro 5, Sutter tira costantemente e segna. Per essere onesti, è stato utilizzato in un intenso ruolo difensivo, prendendo molti incontri difensivi con molte meno opportunità di iniziare nella zona offensiva.

Tuttavia, i Canucks non possono tornare con Sutter come centro di terza linea se vogliono fare un passo avanti. Ma come centro della quarta riga, Sutter è più interessante.

Aggiornamento da Jay Beagle

Sutter sarebbe una promozione per Jay Beagle come centro di quarta linea e sarebbe un’opzione più affidabile di qualcuno come Tyler Graovac, che è entrato al centro verso la fine della stagione a causa di infortuni. L’allenatore Travis Green apprezza gli ultimi sei attaccanti che possono contribuire ai calci di rigore e loro no Qualsiasi centro nel sistema Che si adattano a questo profilo e possono contribuire alla prossima stagione.

Guardando la sua mappa termica isolata da HockeyViz, Sutter sembra essere leggermente al di sotto della media della lega sia in area offensiva che difensiva.

Brandon Sutter ha isolato l’effetto tramite HockeyViz.com

Onestamente, un po’ al di sotto della media sarebbe un enorme upgrade per Jay Beagle, che è ben al di sotto della media della lega.

Jay beagle hockeyJay Beagle ha isolato l’influenza tramite HockeyViz.com

Forse i risultati di Sutter nell’estrema superiorità e nel successo sono che gli è stato chiesto di fare così tanto. Forse nel ruolo della quarta linea, Sutter avrà un aspetto un po’ migliore.

READ  Il canadese Dillon Brooks brilla nella sua prima partita di playoff mentre i grizzly stordiscono il jazz

I Canucks non hanno solo bisogno di calci di rigore affidabili negli ultimi sei – hanno bisogno di segnare.

Ha detto: “Per vincere questo campionato e vincere i playoff… non devi solo segnare le tue prime linee, devi avere quella profondità nella tua squadra”. Bo Horvat a fine stagione.

Sutter è stato uno dei pochi attaccanti negli ultimi sei attaccanti di questa stagione che ha effettivamente contribuito all’attacco. È arrivato settimo nella squadra – dietro i primi sei attaccanti – con nove gol in 43 partite. Potrebbe non essere molto un gamemaker, ma Sutter può mettere il disco in rete.

La domanda è: qual è il valore di questo? Che valore ha Sutter nello stare nello stesso posto? Quale numero avrebbe senso per i Canucks per riportare Sutter, supponendo che sia il centro della quarta linea, spingendo il Beagle in tribuna stampa o l’AHL?

Quanto taglio di stipendio è disposto a prendere Sutter?

Aspettative decennali di sviluppo dell’hockey Suggerisce che il contratto più probabile per Sutter se rifirmerà con i Canucks sarebbe un contratto di un anno del valore di $ 1,064 milioni. Queste previsioni si basano su contratti precedenti per giocatori simili.

Questo è un accordo che potrebbe avere senso per i Canucks. Ha più o meno lo stesso valore del cappello che dà la soddisfazione di seppellire un Beagle nei minori, quindi i Canucks non costeranno nulla per il cappello per passare da un Beagle a un Sutter nella quarta riga. Per quanto i fan di Canucks possano voler passare da Sutter, c’è familiarità e livello di comfort nella squadra, e lui fa parte del gruppo dirigente della squadra e indossa una “A” dal 2016.

READ  George Springer giocherà la partita dei Blue Jays mercoledì contro i Nationals

La domanda è se Sutter sarebbe disposto a prendere quel tipo di taglio di stipendio o se preferirebbe esplorare un’agenzia libera per vedere se un’altra squadra sarebbe disposta a pagarne di più.

Sutter certamente non era quello che Jim Benning sperava di essere quando ha scambiato per lui, ma questo non significa che non possa giocare un ruolo per i Canucks ora. Se vogliono ancora che il veterano sia tra i quarti, i Canucks potrebbero fare peggio di Sutter in quarta linea.

In caso contrario, Sutter se ne andrà con almeno dei bei ricordi.

“La parte divertente sono stati i progressi che abbiamo fatto nel corso dei sei anni e alcuni dei ragazzi nella stanza ora”, ha detto Sutter. “Voi ragazzi avete fatto molta strada e sperate di averli aiutati e loro hanno aiutato voi e voi ne avete fatto parte”.