Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

I pazienti Covid in India sviluppano ‘funghi neri’ pericolosi per la vita

  • Alcuni ospedali in India hanno registrato un aumento delle micosi, un’infezione pericolosa per la vita nota come “funghi neri”.
  • Gli esperti dicono che gli steroidi usati per trattare COVID-19 potrebbero essere collegati ad alimentare questo picco sopprimendo il sistema immunitario dei pazienti.
  • Un medico di Mumbai ha detto che 11 dei suoi pazienti hanno avuto bisogno di un intervento chirurgico di rimozione degli occhi salvavita.
  • Visita la home page di Insider per altre storie.

All’indomani dell’India La seconda ondata Per COVID-19, gli ospedali hanno segnalato un leggero aumento dei casi di funghi mucosi o “funghi neri” – un’infezione fungina grave ma rara.

Il dottor Akshay Nair, un chirurgo oculista che lavora in tre ospedali a Mumbai, in India, ha detto alla BBC di aver visto almeno 40 pazienti con infezioni fungine nel solo aprile.

Questo è significativamente più alto della quantità media, ha detto Nair: ha visto solo 10 casi di malattie delle mucose negli ultimi due anni.

La maggior parte dei pazienti ce l’aveva diabetico I sintomi sono comparsi due settimane dopo il recupero da COVID-19. Undici pazienti sono stati sottoposti a intervento chirurgico per rimuovere un occhio per fermare la diffusione dell’infezione, che è fatale nel 50% dei casi.

Nair ha dichiarato alla BBC che i medici ritengono che gli steroidi, un trattamento che si è dimostrato efficace nel trattamento di persone in condizioni critiche con il virus Covid-19, possano svolgere un ruolo nel alimentare l’infezione. Mentre gli steroidi riducono l’infiammazione e prevengono i danni ai polmoni nelle persone con COVID-19, sopprimono anche il sistema immunitario.

READ  Un nuovo studio rileva che esiste solo un'infezione "rivoluzionaria" tra centinaia di persone completamente vaccinate



Diabete
Riduce le difese immunitarie del corpo, il virus Corona lo esacerba e quindi gli steroidi che aiutano a combattere il Covid-19 fungono da combustibile per il fuoco “. BBC.

Non ci sono dati statistici per i casi di infezione da micorriza in tutto il mondo e funzionari indiani hanno affermato che non ci sono focolai importanti, secondo Reuters.

Tuttavia, un esperto ha affermato che i numeri sembrano essere più alti in India, che ha un’alta incidenza di diabete, rispetto ad altri paesi.

“Sono stati segnalati casi in diversi altri paesi – tra cui Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Austria, Brasile e Messico, ma il volume è molto maggiore in India”, ha affermato David Denning, professore all’Università di Manchester. Reuters. “E uno dei motivi è sempre più il diabete, e un sacco di diabete che non è ben controllato”.

Sintomi del fungo nero

Funzionari del governo indiano hanno chiesto ai medici di prestare attenzione ai sintomi della malattia delle mucose.

Si verifica a causa del contatto con spore fungine che possono essere trovate nel suolo, nelle piante e nel letame.

secondo Centri per il controllo e la prevenzione delle malattieI primi sintomi includono:

  • Gonfiore del viso su un lato
  • Mal di testa
  • Congestione nasale o sinusale
  • Voglia

I sintomi possono degenerare in:

Caricamento in corsoQualcosa sta caricando.

  • Annerimento del naso
  • Visione offuscata o doppia
  • fonte
  • Respirazione difficoltosa