Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

I nuovi controlli per sostanze estranee della MLB iniziano con l’asso dei Mets Jacob deGrom

ARLINGTON, Texas – Sono in corso ricerche da parte degli arbitri della major league per oggetti appiccicosi che i giocatori di bowling potrebbero usare per le palle da baseball dei medici.

Ciò che è stato a lungo contro le regole ma raramente viene trascurato non è più tollerato. La repressione è iniziata lunedì, quando i governatori delle leghe maggiori e minori hanno avviato controlli regolari su tutti i giocatori di bowling per individuare le virate utilizzate per una migliore presa delle palline, ma possono anche aumentare lo spin della palla e renderle più difficili da colpire.

“Penso di aver visto tutto nel baseball, ma questo è nuovo, crea un nuovo precedente”, ha detto l’allenatore degli Houston Astros Dusty Baker nella sua 24esima stagione da allenatore della Major League dopo 19 stagioni da giocatore.

Alla domanda se tali sostanze fossero tacitamente consentite in passato, Baker ha risposto: “Non hai fatto storie, ma era contro le regole, quindi vedremo.

Qualsiasi brocca catturata con sostanze estranee proibite verrà espulsa e quindi sospesa per 10 partite.

Jacob deGrom è stato il primo lanciatore controllato secondo la nuova direttiva nella partita double-Duty dei New York Mets contro Atlanta. Il vincitore della National League Cy Young è passato due volte.

I Mets e i Braves erano tra le 14 squadre della Major League Baseball in programma per giocare lunedì, sei giorni dopo un promemoria di cinque pagine alle squadre sul cambiamento in sospeso nell’applicazione che ha seguito quello che il commissario del baseball Rob Manfred ha descritto come un intenso processo di ripetuti avvertimenti senza effetto. .

READ  I Rangers mettono DeAngelo su concessioni incondizionate per l'acquisizione

I fan del Citi Field hanno fischiato rumorosamente quando l’arbitro di bordo Ben May Degrom ha fermato la pista del lanciatore fuori dal campo dopo che la curva a destra è uscita di lato con due colpi nel primo tempo.

Il capo dell’equipaggio Ron Kolba è scappato dalla terza base e ha chiesto a DeGrum i suoi guanti e il suo cappello, e DeGrum ha riso mentre li consegna. Kolba li guardò e li voltò, poi chiese a Degrom di slacciarsi la cintura e di controllare anche lui.

Dopo essere stato eliminato da Kulpa, DeGrom è entrato nel bunker, ridendo con il catcher Thomas Nido dello scambio mentre i fan esultavano.

Allo stesso modo, il giocatore dei Braves Kyle Mueller, che era alla sua prima partenza da titolare in campionato, è stato fermato e perquisito dopo la fine del primo tempo.

Sembra che DeGrom abbia chiesto a May dopo la fine del secondo tempo se avrà bisogno di ispezionare di nuovo, ma May è salito a bordo in quel momento. Ma è stato nuovamente perquisito dopo il quinto inning, il che ha portato a più fischi dalla folla mentre il loro lanciatore della città natale è stato nuovamente evacuato.

Manfred ha affermato la scorsa settimana che l’applicazione di materiali estranei era necessaria per “livellare il campo di gioco” dopo due mesi di raccolta dati completa, comprese le ispezioni delle palle utilizzate nei giochi e i test da parte di ispettori di terze parti. Ciò è arrivato con la media battuta della lega al suo livello più basso in più di mezzo secolo insieme a un record di battuta.

READ  Gli obiettivi delle medaglie olimpiche canadesi sono stati messi da parte a causa delle interruzioni del COVID-19

Qualsiasi giocatore sospeso nel roster attivo della squadra non verrà sostituito. Il manager dei Braves Brian Snitker lo ha confermato quando ha incontrato i suoi giocatori domenica e ha discusso a lungo della repressione.

“Penso che la cosa più importante che volevamo ripetere fosse che se vieni fatto saltare in aria, non possiamo sostituirti”, ha detto lunedì da Baltimora. “Questo è un grosso problema. Penso che tutti sappiano cosa sta per succedere e quanto sia pericoloso non scherzare e essere sospeso, perché è un colpo sicuro per il tuo club quando devi vendere in quel modo”.

Alla domanda se le cose appiccicose fossero un problema prima: “Potresti dire che i ragazzi stavano usando qualcosa. Snicker ha detto… Potevo sentire le palle uscire dalle dita dei ragazzi”.

Brandon Hyde, direttore dei Baltimore Orioles, ha affermato che la lega è stata molto chiara e completa riguardo ai cambiamenti e alle loro ragioni, e ha pubblicato un altro promemoria domenica sera prima che entrasse in vigore per fornire maggiore chiarezza.

“Penso che sia stato ben riferito che per molti anni i giocatori hanno usato cose, che si tratti di creme solari o catrame di pino, per avere una presa un po’ migliore sul controllo di palla per molte ragioni, se sentono solo la punta delle dita, ecc. punto diverso in cui i ragazzi stavano usando cose un po’ più aggressive”, ha detto Hyde. “La lega è scesa e ha detto: ‘Ascolta, non ne prenderemo nulla. “Lo seguiremo e vedremo come andrà”.

___

Gli scrittori di baseball dell’Associated Press Jake Sinner di New York e Noah Trester di Baltimora hanno contribuito a questo rapporto.

READ  I Blue Jays non avranno una risposta federale al loro piano di ritorno entro la fine della settimana