Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

I Campionati Guerrero Jr. non lo erano. Basta perché gli insetti corrotti affondano Blue Jays contro Royals

Toronto – Immagina per un minuto come sarebbe stato per i Toronto Blue Jays se non per le imprese di Vladimir Guerrero Jr.

L’aspetto del 22enne, insieme alle forti partenze di Bo Bichette e Randal Grichuk, è stato una zattera di emergenza per la squadra che, solo nell’ultima settimana, ha utilizzato la solita lista delle vittime quattro volte e la lista COVID-19 tre volte.

Nel bene e nel male, lo ha consegnato, come ha fatto in Messy Thursday, quando ha aggiunto altri tre strike, incluso il suo terzo Homer della stagione, mentre i Blue Jays si sono seppelliti presto e poi hanno fallito nel loro tentativo di ritorno con una sconfitta di 7,5 ai Kansas City Royals.

Nemmeno la più brillantezza di Guerrero può annullare il danno inflitto da un paio di colpe di Cavan Biggio che hanno portato a tre round non guadagnati, o la misera lista di notizie che ha portato oggi. Bigio era È in corso la valutazione del dolore alla mano destra Dopo aver catturato un’anteprima della nave del quarto round Lewette Merrifield dalla punta delle dita, poche ore dopo aver iniziato Ross Streepling e Saviour Jordan Romano Colpisci l’elenco dei feriti.

Anthony Kay è stato chiamato per riempire lo spin gap e, sebbene fosse un po ‘fuori mano, gli errori di Biggio e l’inutile calo di Lourdes Gurriel Jr per portare Nicky Lopez lungo la linea hanno sicuramente complicato le cose.

Il punteggio era di 4-0 quando è uscito nella quarta partita, e Tanner Rourke è stato bandito, dopo le piogge di domenica scorsa, a causa del suo inizio programmato contro i Los Angeles Angels, e non è stato in grado di fermare l’emorragia fino a quando non sono state mostrate altre tre partite. .

READ  Edmonton Oilers ha sconfitto i Vancouver Canucks per aggiudicarsi il posto dei play-off

Rourke si è quindi sistemato per ottenere due corse pulite da lì, ma il danno è stato fatto.

Bichette e Guerrero sono stati i catalizzatori per tentare un rally camminando da soli per aprire quattro sesti manche, mentre Homer Guerrero al settimo ha preso in mano la vittoria. Ma con due giocatori di punta e uno nel nono gioco, Bichette è apparso e Guerrero ha colpito un cursore di inseguimento dopo aver chiamato una palla da tre pollici fuori dal tabellone un pugno e lo ha seppellito in un deficit di 1-2.