Google ha alzato le sopracciglia Di nuovo all’I/O Conferenza degli sviluppatori, affermando che la prossima versione di Wear OS sarà sviluppata insieme a Samsung. Gli smartwatch a marchio Galaxy dell’azienda hanno evitato il sistema operativo Wear per anni a favore del sistema operativo interno Tizen. Il primo vero assaggio di questo ibrido Wear OS potrebbe arrivare più tardi oggi, quando Samsung mostrerà la sua “visione del futuro degli smartwatch” e puoi guardarlo qui.

decisamente, Invito al Mobile World Digital Congress In realtà non promette di mostrare nuovi dispositivi indossabili. E non si parla affatto di Wear OS. Probabilmente mi aspetterei, e forse vedremo un Galaxy Watch FE o qualcosa del genere, che è difficilmente indistinguibile dai modelli (molto buoni!) Che Samsung ha lanciato negli ultimi anni.

Ma ne dubito un po’. Penso che questa sarebbe la nostra introduzione semi-ufficiale al rivitalizzato Wear OS, se non una rivelazione completa dei nuovi modelli di orologi Samsung.

Molte cavalcate su questo. Wear OS di Google e i produttori di terze parti che lo utilizzano sempre di più sono rimasti indietro rispetto ad Apple, Samsung e Fitbit, con alcuni sostenitori di Android che hanno persino cancellato Wear OS come causa persa. Il principale sforzo di rivitalizzazione potrebbe essere l’ultima possibilità di Google di stabilire un solido punto d’appoggio nel mercato dei dispositivi indossabili, sostenuto dall’acquisizione di Fitbit, che è stata completata all’inizio di quest’anno.

La presentazione del MWC di Samsung andrà in onda il 28 giugno alle 19:15 CET. Sono le 13:15 EDT. Puoi guardarlo usando lo streaming live incorporato sopra.