Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Google Play introduce una “sezione di sicurezza”, app per visualizzare le informazioni sulla privacy il prossimo anno

Google prevede di introdurre una nuova “sezione di sicurezza”, che richiede agli sviluppatori di fornire dettagli sui dati che la loro app raccoglie nel Play Store. Questo passaggio è abbastanza simile a quello di Apple Trasparenza del monitoraggio delle applicazioni Funzionalità all’interno di iOS 14.5.

Secondo Google ‘Blog degli sviluppatori AndroidL’azienda lavora duramente per mantenere uno spazio sicuro per i propri utenti. Lavorando a fianco dei suoi sviluppatori, Google ha annunciato una nuova “sezione di sicurezza”, che spera aiuterà gli utenti a capire quando e come vengono utilizzati i loro dati.

Guarda le ultime notizie sulla tecnologia Apple di seguito

Come iOS e App Store, la nuova policy coprirà sia le app di terze parti che quelle di prima parte di Google. Google afferma: “Gli sviluppatori concordano sul fatto che le persone dovrebbero essere trasparenti e avere il controllo sui propri dati”. La società ha affermato che spera che gli sviluppatori saranno in grado di fornire dettagli sui dati raccolti dalla loro app e fornire un contesto aggiuntivo per spiegare perché e come vengono utilizzati i loro dati. Pertanto, Google cercherà modi in cui gli sviluppatori possano evidenziare se la loro app utilizza la crittografia, segue le politiche familiari, richiede che i dati funzionino, ecc. Inoltre, è necessario determinare se l’app consente all’utente di richiedere l’eliminazione dei dati se decide di annullare il app.

L’altra parte importante della nuova politica sarà dedicata alla specifica del tipo di dati raccolti e archiviati da ogni sviluppatore. Questo coprirà opzioni come posizione, contatti, media e informazioni personali come: e-mail, nome e indirizzo. Inoltre, agli sviluppatori verrà chiesto di annotare come vengono utilizzati i dati, sia per la funzionalità dell’app che per la personalizzazione.

READ  Tutti pensano che GameStop abbia appena trapelato il "New Nintendo Switch" [Update]

Google rilascerà nuovi requisiti e risorse per le norme questa estate per consentire agli sviluppatori di iniziare a impegnarsi per le modifiche. A partire dal secondo trimestre del 2022, saranno necessari nuovi invii di app e aggiornamenti delle app per incorporare le informazioni di cui sopra.