Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Google apre le note del sondaggio per Android 12 Beta 3 su Pixel

Dopo il lancio di mercoledì, Google ha aperto la consueta versione di Android 12 Beta 3 Cerca proprietari di Pixel.

Ci piacerebbe ricevere il tuo feedback sull’ultimo Android 12 sul tuo dispositivo Pixel. Questo *questionario anonimo dovrebbe richiedere circa 5-10 minuti per essere completato.

Compila questo sondaggio solo se il tuo dispositivo Pixel esegue la Beta 3 (SPB3.210618.013). Puoi verificarlo andando su Impostazioni> Informazioni sul telefono.

Google come al solito Comincia a chiedere Informazioni sull'”esperienza Android 12″, in particolare le notifiche e le impostazioni rapide, nonché il pannello audio. Stranamente, la società non sta chiedendo altre esperienze di base / aggiunte all’interfaccia utente in questa versione, come espandere la gamma di materiali che stai utilizzando e i pensieri delle persone su cosa c’è di nuovo carta da parati ed eleganza “un programma.”

Ti verrà quindi chiesto di “Valutare quanto sei soddisfatto di ciascuna delle seguenti esperienze”: stabilità, prestazioni, batteria, fotocamera, Bluetooth, qualità di chiamate e messaggi, Wi-Fi, connessione dati ed esperienza con l’app.

Il prossimo è se consigliare la Beta 3 nel suo “stato attuale” ad amici e familiari e in che modo la tua risposta differisce dall’ultima versione. Da due giorni di utilizzo, c’è un file Notevole miglioramento della stabilità.

Quindi ti chiede della “principale area problematica” e se hai segnalato il problema, nonché se questo lascerà il programma Android Beta. L’ultima volta nel sondaggio su Android 12 Beta 3 c’è un campo per “Per ulteriori commenti sulla tua esperienza”.

Ulteriori informazioni su Android 12 Beta 3:

FTC: Usiamo i link di affiliazione per guadagnare. Di Più.


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie:

READ  La perdita di Android 12 indica importanti cambiamenti visivi in ​​vista della conferenza I / O di Google