Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Gli organizzatori del festival italiano programmano un evento che tutti ricorderanno | Notizie, sport, lavoro

Gli organizzatori hanno detto che i piani per riportare l’Undo Upper Ohio Valley Italian Heritage Festival alla lineup Heritage Port Summer sono iniziati una volta che l’edizione 2020 è stata ufficialmente cancellata a causa della pandemia COVID-19.

Il festival, un punto fermo della Ohio Valley per decenni, tornerà dal 23 al 25 luglio e gli organizzatori hanno detto venerdì che non ci sarà una versione abbreviata della celebrazione. Sarà la festa che tutti ricorderanno.

“Siamo partiti con questa idea”, Michel Fabro, presidente del consiglio di amministrazione, ha detto.

Sebbene la decisione finale del consiglio sia arrivata giovedì, non è stata una scelta entusiasmante per un momento. Il consiglio si era consultato con diversi funzionari della città, insieme al direttore sanitario della contea di Welling-Ohio Howard Gamble. I membri sono rimasti anche in contatto con la comunità imprenditoriale.

“Abbiamo parlato con alcuni uomini d’affari che hanno vissuto tutto questo tempo” Fabro ha detto, “Siamo incoraggiati da questo.”

L’intrattenimento dal vivo per il festival è organizzato e pronto per esibirsi all’Heritage Port. I fornitori devono aderire alle linee guida COVID-19 dello stato, inclusa la distanza di 6 piedi richiesta per la sicurezza.

“L’uomo che mette i venditori, si prenderà cura di questo per noi”, Ha detto la coordinatrice del festival Janice Weeps. “E dobbiamo avere stazioni di sterilizzazione”.

Ci saranno degli aggiustamenti, soprattutto con il torneo di bocce legato al festival, che si svolge al piano nobile della WesBanco Arena. L’organizzatore del torneo Bob Trevere ha detto che il torneo per persone con disabilità non si terrà quest’anno. Il torneo principale, che ha 128 concorrenti, può aver luogo prima o dopo il festival, ma la speranza è che lo faccia.

READ  Paul Heyman consegna un elogio animato a New Jack in Talking Smack

Trevere ha detto che il ritorno del festival è qualcosa che molti nella valle dell’Ohio sono felici di vedere.

“La gente vuole uscire” Ha detto Triveri. “Vogliono uscire e vogliono fare le cose. Sono intrappolati nelle loro case e non gli piace”.

Undo rimane lo sponsor principale dell’evento e Fabro ha detto che ci sono molti altri sponsor che si sono fatti avanti, anche durante un periodo economicamente turbolento come la pandemia, per assicurarsi che il festival continui. Il consiglio è ancora alla ricerca di sponsor, ma coloro che si sono registrati finora sono una delle ragioni principali per cui il festival 2021 sta andando.

“È stato enorme” Fabro ha detto, “E questo ha giocato un ruolo nella decisione di andare avanti. Vogliamo che il festival continui come è sempre stato. E se abbiamo questi sponsor e tutti gli sponsor meravigliosi che sono venuti a festeggiare con noi, allora speriamo in altri 38 anni.”

Le ultime notizie di oggi e altro ancora nella tua casella di posta