Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Giro di Italia tone level 4: Anna van der Bregen conquista un’altra vittoria di tappa e allunga la classifica generale

“],” Filtro “:” nextExceptions “:” img, blockquote, div “,” nextContainsExceptions “:” img, blockquote “}}”>

Anna van der Bregen ha dimostrato ancora una volta di essere la migliore esperta di cronometro al mondo.

Il corridore SD Works ha terminato la quarta tappa del Giro di Italia Tone lunedì alle 24:58, con un minuto e cinque secondi di vantaggio sul compagno di squadra Demi Wolling. Grace Brown del Team Bike Exchange è arrivata terza alle 26:14.

“Questo è un buon cronometro e un buon allenamento per le Olimpiadi”, ha detto Van der Bregen in un’intervista post-gara. “Penso che le prove a cronometro come questa, non abbiamo molto, non ne abbiamo davvero nessuna. Penso che questo sia un buon TT”.

Leggi di più: Tutto quello che c’è da sapere sul Giro de Italia Tone

A 11,2 km, la cronometro in montagna di lunedì è proseguita ininterrottamente in salita dalla Pharmaca alla Cascade del Dos. Sarebbe perfetto Ovviamente Il campione del mondo van der Bregen per la cronometro, Suck comodamente nel curriculum che indossava Maglione rosa Tuta intera. Van der Bregen stava guidando a una velocità di 26,9 km all’ora, durante i quali era completamente bloccato nella posizione aerodinamica.

Per la maggior parte delle piattaforme, Brown (Team Bike Exchange) aveva un vantaggio significativo. Il suo tempo era al sicuro fino a quando Waller non ha messo 11 secondi all’australiano. Per un momento, il compagno di squadra di Waleering, il 5x campione nazionale sudafricano DT Ashley Mooleman sembrava avere un posto sul palco del pacio, ma quel giorno è arrivato quarto.

READ  Forza Italia, ora o Espana, notizie di calcio e grandi storie

Attendiamo con ansia la quinta fase

Dopo gli sforzi misurati della cronometro di lunedì, il livello di martedì darà ai velocisti la possibilità di brillare.

Il martedì è la prima vera opportunità per i velocisti di vivere la loro giornata allo Zero de Italia quest’anno dal Pan-Flat Livello 5 a Carugate. La corsa di 122 km parte da Milano. Dopo la gara di 45 km, i corridori avanzano agli ultimi giri alla rotonda dove ci sono tre sprint intermedi – uno dopo l’inserimento dei giri e due giri prima della fine dell’ultimo giro alla giostra.

La giornata si concluderà con un po’ di velocità.

SD GC è saldamente nelle mani di Works, van der Bregen Moolman ha preso il comando a 2:51 e Wolling ha spinto il Sudafrica a 12 secondi dietro.

Tuttavia, van der Bregen non ha contato i suoi polli prima della schiusa.

“Sono in una posizione molto lussuosa per avere donne intorno a me ed è così divertente correre con loro”, ha detto. “Ma siamo ancora nel mezzo, devi avere più gambe buone. Ci sono posizioni pianeggianti e alcune posizioni in salita difficili, quindi è ancora lì, ma ovviamente dobbiamo lottare per questo.

“Stiamo guardando oggi e poi dobbiamo vedere com’è la classifica”, ha detto. “Inoltre, con Chandel o Elena, sono bravi nelle posizioni piatte e a loro piace attaccare. Altre donne fanno meglio perché alcuni livelli di montagna salgono. Quindi, naturalmente, se ci sono opportunità. Andiamo per colpi di scena e classifica generale. “

READ  Anna van der Bregen ha vinto il quarto Giro d'Italia tono

Risultati Tour Internazionale Femminile Italia Livello 4 (ITD)