Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Evacuazione di studenti dell’Università di Cape Town a causa di incendi che danneggiano edifici storici | Sud Africa

Un incendio si è diffuso sulle pendici della Table Mountain a Cape Town fino all’Università di Cape Town, bruciando la storica biblioteca del campus ed evacuando 4.000 studenti.

Le finestre della biblioteca, che ospitano grandi archivi e collezioni di libri, sono state illuminate da fiamme arancioni mentre i vigili del fuoco hanno spruzzato getti d’acqua per spegnere l’incendio.

La sala di lettura nella storica Biblioteca Jagger dell’Università è stata “distrutta” secondo il direttore esecutivo dell’UCT, Ujala Satgoor, ma il sistema di rilevamento incendi era operativo, “impedendo che l’incendio si propagasse ad altre parti della biblioteca”. Ha detto che alcune preziose collezioni sono andate perse.

Anche altri edifici del campus furono dati alle fiamme e un vicino storico mulino a vento fu bruciato. Il Mostert Mill, costruito nel 1796, dal tetto di paglia, è il più antico mulino funzionante del paese.

Il fumo si accende nello storico Mostert Mill mentre i vigili del fuoco combattono per contenere un incendio a Cape Town
Foto: Mike Hutchings / Reuters

I media di Città del Capo hanno riferito che il vento ha diffuso incendi fuori dal campus sulle pendici della Table Mountain e ha dato fuoco a una parte del Rhodes Memorial Restaurant. SANParks, che gestisce il Table Mountain National Park, ha affermato di ritenere che l’incendio sia stato appiccato per errore da un senzatetto.

Dan Plateau, sindaco di Cape Town, ha dichiarato: “È tragico che i tesori letterari si perdano nella biblioteca dell’Università di Cape Town, ma sono stato informato che alcune delle opere più preziose sono state preservate grazie alla rapida attivazione dei tornelli. La nostra preoccupazione e il nostro supporto rimangono con i vigili del fuoco e tutti gli attori al lavoro. Per proteggere ulteriori perdite di proprietà “.

Più di 100 vigili del fuoco e personale di emergenza sono schierati nel campus e nel Table Mountain National Park. I funzionari hanno detto che quattro elicotteri venivano utilizzati per scaricare l’acqua nelle aree minacciate.

Il dipartimento dei vigili del fuoco e di salvataggio di Cape Town ha detto che un vigile del fuoco è stato ferito e sta ricevendo cure in ospedale.

Il direttore degli incendi per il Parco nazionale di Table Mountain, Philip Prinz, in A. dichiarazione Il fuoco si è diffuso rapidamente, soprattutto a causa dei “vecchissimi pini della montagna e dei loro detriti. Il fuoco ha creato i propri venti che ne hanno aumentato la diffusione”.

“L’eccessiva quantità di fumo e la relativa modernizzazione hanno reso impossibile per il supporto aereo rallentare il dispiegamento”.

Charlotte Powell, portavoce del Center for Disaster Risk Management della città, ha dichiarato in una dichiarazione che i residenti sono stati avvertiti di prestare attenzione.

“A questo punto, non c’è motivo di evacuare, ma chiediamo ai residenti di attenersi a quanto segue: chiudere tutte le finestre per evitare correnti d’aria e ridurre il calore e inumidire il giardino utilizzando un tubo o un sistema di irrigazione”, ha detto Powell.

Gli elicotteri combattono un incendio scoppiato alle pendici della Table Mountain a Cape Town
Gli elicotteri combattono un incendio scoppiato alle pendici della Table Mountain a Cape Town Foto: Mike Hutchings / Reuters

Le immagini dell’incendio all’interno degli edifici delle biblioteche hanno allarmato studenti, accademici, scrittori e artisti, alcuni dei quali hanno immagazzinato materiali d’archivio nelle biblioteche.

Nonostante il sistema di rilevamento incendi protegga gran parte della biblioteca, Satgur ha detto, “alcune delle nostre preziose collezioni sono andate perdute, ma una valutazione completa può essere effettuata solo dopo che l’edificio è stato dichiarato sicuro”.

“Sto scrivendo questo messaggio con un profondo senso di dolore e devastazione per la perdita”, ha scritto Satgur in una dichiarazione pubblicata su Twitter. “Alcuni di noi, dal sito, hanno guardato con orrore e impotenza questa elegante e storica biblioteca in fiamme”. I lavori di restauro per la sala di lettura di Jagger sono iniziati nel 2011, secondo la biblioteca sito web.

La Biblioteca Jagger ospita la biblioteca delle collezioni dell’università, che ospita materiale d’archivio inestimabile, inclusi libri rari, manoscritti, foto e documenti come opuscoli anti-apartheid. Alcuni di questi sono stati digitalizzati.

Il Parco nazionale di Table Mountain ha invitato i social media agli escursionisti a lasciare l’area e gli automobilisti a rimuovere le auto parcheggiate nelle vicinanze.

Le autorità cittadine hanno affermato che il primo avvertimento è stato lanciato poco prima delle 9:00 (07:00 GMT).

Hanno aggiunto che tre elicotteri si sono uniti al combattimento e hanno gettato l’acqua nel fuoco.

Il Vice Rettore dell’Università, Professor Mamukghithi Fakening, nel Prof. dichiarazione Tutte le attività accademiche verranno sospese [Monday] E martedì ”. Ha detto che vitto e alloggio sono stati forniti a tutti gli studenti evacuati e che sono stati presi accordi per accogliere studenti musulmani, che hanno digiunato durante il Ramadan.

Agence France-Presse e The Associated Press hanno contribuito a questo rapporto

READ  Le squadre di soccorso faticano a raggiungere le case sommerse in India dopo inondazioni e frane