Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Europa League: A.S. Roma, ultima ambasciatrice del calcio italiano in Europa

Questa prima stagione, guidata da Dan e Ryan Friedkin, è uno dei paradossi dei nuovi boss americani, per quanto riguarda la clorosi. Dopo zero punti al sedicesimo turno di Champions League (dopo Juventus, Atlanta e Lazio fuori, la Roma è l’ultima delle sette entrate italiane ancora in vita in club e Coppa Europa a regalare a Roberto Mancini più nazionali. Cancellata.

“I Deshchamps fanno paura”: visti dall’Europa, i blues sono ancora grandi favoriti

Ma, in campionato, il club della capitale è anche l’ultimo dei sette adulti italiani nello stesso girone. Nella partita “in-match” contro queste sei contendenti per le qualificazioni per l’Europa, anche la Roma ha preso solo tre punti (tre pareggi) … ventisette possibili. Con due sconfitte in Serie A e un pareggio rimanenti, la squadra del Louvre è ora a cinque punti dalla top 4, qualificandosi per la C1, l’obiettivo fissato per coach Palo Fonseca, dopo due sconfitte consecutive (6a e 5a).

Trasferimenti

13 Informazioni sulla finestra di scambio che ti sono sfuggite venerdì

12/03/2021 alle 17:52

Se di nuovo Verrett

Continueremo a lottare e la squadra ci crede“, Ha promesso al portoghese questo fine settimana, tuttavia, che non vuole perdere l’occasione di rappresentare l’Europa League, e che il suo vincitore si qualificherà anche per la Champions League., Ma è superato dalla strana assenza ed esitazione su tutti. piattaforme.

In campo le partite mancano a grandi larghezze, ma con errori amministrativi simili a sconfitte sul tappeto verde esterno (giocatore non registrato nella prima giornata, sesto cambio illegale in Coppa Italia) e tensioni negli spogliatoi. A gennaio, l’attaccante e capitano Edin Diego è stato licenziato per aver litigato sulle sue scelte di allenatore prima di essere riassunto, ma senza l’armatura. Nei giorni scorsi la stampa ha parlato di nuove armi dopo il pareggio di Sassuolo (2-2).

Alla Roma piaceva il basso

In questo contesto, e nonostante sia tornata titolare del prezioso Jordan Verrett un mese dopo l’infortunio muscolare, la Roma non è diventata una delle favorite ad Amsterdam. L’Ajax è imbattuto in tutte e 24 le partite di fila, la serie di imbattibilità più lunga nella storia del club dal 1995. Ha superato quattro vittorie in quattro partite contro Lilly (16 °) e Young Boys Burn (8 °) in C3.

Gli olandesi, l’ultima sconfitta fino ad oggi, sono in debito con il club italiano Atlanta nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League a dicembre. Questa battuta d’arresto (0-1) ha chiuso la fine dell’avventura in C1 e ha mandato l’Ajax a consolarsi in C3.

Un campionato

Sladen, l’ospite che porta il jazz a Milano, al Festival di Sanremo

27/02/2021 alle 22:34

READ  Cronwegan: Vado al Giro di Italia per vincere una tappa