Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Esposizione nazionale del Pacifico 2021 annullata

PNE ha recentemente annunciato che anche una mostra personale modificata e di scarsa capacità non può durare

per me Il secondo anno consecutivoA Vancouver, la Pacific National Gallery rimarrà in silenzio a causa della pandemia di Coronavirus (COVID-19).

Mercoledì scorso PNE ha annunciato che anche una mostra personale modificata e di capacità inferiore non sarà possibile nel 2021. Essendo il più grande datore di lavoro giovanile della provincia, PNE è il datore di lavoro numero uno per generazioni di colombiani britannici. In totale, PNE impiega 4.300 posti di lavoro diretti e fino a 9.500 posti di lavoro indiretti, inclusi 4.200 membri CUPE 1004.

“Anche se abbiamo pianificato una serie di versioni scalabili di PNE, è ora chiaro che il numero di ospiti richiesto per realizzare una mostra personale finanziariamente sostenibile non sarà consentito dagli ordini di sanità pubblica anticipati quest’estate”, dice un portavoce di PNE. Laura Palance.

“Comprendiamo le implicazioni di questa decisione per il nostro personale, espositori e partner in franchising, nonché per le centinaia di migliaia di ospiti annuali, con i quali cercheremo modi per comunicare con loro una volta che saranno informati di ciò che consentono gli ordini sanitari estivi. Cosa potrebbe essere possibile con il progredire dell’estate “.

Il presidente di CUPE 1004 Andrew Ledger dice che perdere la fiera per il suo secondo anno è un’enorme perdita per i membri del sindacato di lavoro di cui hanno disperatamente bisogno.

“Siamo profondamente preoccupati per le migliaia di membri CUPE che dipendono dalla mostra ogni estate per pagare il loro percorso scolastico o per aiutare a sostenere le loro famiglie”, ha detto Ledger. “Vogliamo ringraziare le oltre 4.000 persone che hanno partecipato a www.savethepne.ca e inviato lettere al governo della Columbia Britannica per salvare i posti di lavoro della PNE, e speriamo che le loro voci vengano ascoltate”.

READ  Il Primo Ministro annuncia le sue scuse per l'arresto di italocanadesi durante la seconda guerra mondiale

PNE si aspetta più annunci sui piani per comunicare con i nostri ospiti in modi diversi dalla nostra tradizionale galleria personale nei prossimi mesi.