Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Domprovsky vince il suo primo round, guidando Marchi Giro de Italia

CESTOLA, Italia – Il ciclista americano Joseph Dombrovsky ha fermato la restante divisione per vincere martedì la quarta tappa del Giro de Italia per la sua prima vittoria nel Grand Tour, indossando la maglia rosa di Alessandro de Marchi.

Domprovsky, che corre per gli Emirati Arabi Uniti, ha tagliato il traguardo con 12 secondi di vantaggio su De Marchi, centrando il primo arrivo in salita della gara di quest’anno.

Questa è la prima vittoria da professionista del 29enne Domprovsky fuori dagli Stati Uniti.

Terzo Filippo Piorelli, a 27 secondi da Domprovsky.

De Marchi ha preceduto Filippo Kanna in testa alla classifica generale. Aveva 22 secondi di vantaggio su Dombrovsky e 42 secondi sul terzo classificato Louis Vervak.

Khanna aveva guidato Zero da quando aveva vinto la gara nella prova aperta sabato.

Joao Almeida è stato uno dei primi a battere il Giro dopo aver guidato la corsa per 15 giorni l’anno scorso, ma le sue possibilità erano quasi finite dopo essere apparso per oltre quattro minuti martedì.

Mercoledì Quinta Fase Un percorso pianeggiante e rettilineo di 177 km (110 mi) da Modena a Catolica sulla costa adriatica.

Il Giro completa una cronometro personale il 30 maggio a Milano.

READ  Il sogno del Giro de Italia di George Bennett è andato in frantumi dopo aver perso molto tempo nella sesta tappa