Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

DBRA Morningstar mantiene invariato il rating del credito dell’Italia a BBB (alto)

Bloomberg

Trump ha prelevato 617 milioni di dollari in contanti con Vornado dai Tower Bonds

(Bloomberg) – Gli investitori hanno rubato $ 1,2 miliardi in obbligazioni legate a una torre di uffici di San Francisco che costituisce gran parte della fortuna di Donald Trump e una tranche AAA di obbligazioni commerciali garantite da ipoteca vendute venerdì con un margine di sconto, o premio di rischio, di 125 punti base su un LIBOR a 1 mese, all’incirca in linea con altri recenti accordi di torre per uffici. Le obbligazioni vengono utilizzate per rifinanziare un prestito sulla proprietà 555 California Street in un accordo che dà ai comproprietari Vornado Realty Trust e Trump $ 617. Milioni di dollari. Il complesso, tra gli edifici più alti di San Francisco, è una delle due torri per uffici collegate a Trump che Vornado sta rifinanziando. L’altro è a New York. Sebbene sia di maggioranza di Vornado, la quota del 30% di Trump è la parte più preziosa del suo portafoglio, rappresentando circa un terzo della sua fortuna di 2,3 miliardi di dollari, secondo il Bloomberg Billionaires Index. Passano mesi dopo che diverse banche associate all’ex presidente hanno annunciato che non avrebbero lavorato con lui dopo le rivolte fatali nel Campidoglio degli Stati Uniti a gennaio. Connessione. “ Abbiamo esaminato l’accordo e il processo ESG non è andato a buon fine a causa degli scarsi risultati di Trump (risalenti agli anni ’90) non solo di ripagare gli investitori, ma anche di essere duro quando corre ”, John Kirschner, capo di prodotti frondosi a Janus Henderson, ha dichiarato in un’intervista: “Il prezzo dell’offerta è inferiore ad alcuni accordi CMBS con altre torri per uffici” esoteriche “con caratteristiche di qualità piuttosto bassa, come un recente accordo sostenuto da un prestito su torri per uffici nel centro di Houston. D’altra parte, ha aggiunto che il prezzo dell’accordo è lo stesso o leggermente più ampio di alcuni accordi associati a torri commemorative di fascia alta, con i proventi del 555 California Street CMBS che finanzierà miglioramenti edilizi e restituirà circa $ 617 milioni ai proprietari. , a un documento di marketing ottenuto da Bloomberg. “Per un pool che non è stato possibile vendere lo scorso anno, si può dire che un grande ritorno sul capitale proprio è la seconda cosa migliore per uno sponsor”, ha detto Christopher Sullivan, chief investment officer presso la Federal Credit Union delle Nazioni Unite. “Si tratta di una proprietà commemorativa in una posizione privilegiata con inquilini diversificati stabili e di alta qualità e un’elevata occupazione dell’area a causa della pandemia”. Tuttavia, Sullivan vede dei rischi. Il prestito è sempre strutturato in base ai soli interessi, il che può aumentare il rischio di rifinanziamento, oltre a una moderata leva finanziaria. Inoltre, un terzo degli inquilini ha anche la possibilità di terminare i contratti di locazione, “il che non sorprende dato il livello di affitto o l’incertezza sui requisiti di spazio”. Steve Roth, CEO di Vornado, ha dichiarato in una lettera all’inizio di questo mese, il re Il finanziamento dopo che Vornado ha cercato di vendere le attività lo scorso anno. Gli sforzi sono stati interrotti dopo che non sono riusciti a raggiungere i suoi obiettivi di prezzo. “Abbiamo scoperto che gli investitori sono incerti, distratti e ostacolati dalla loro incapacità di viaggiare”, ha detto Roth nella sua lettera agli azionisti. stanno migliorando, potremmo riconsiderare altre alternative a questi due edifici “. All’inizio di questa settimana, Eric Trump, vicepresidente esecutivo della Trump Organization e figlio di Donald Trump, ha descritto il settore immobiliare come” probabilmente uno dei migliori immobili commerciali “. Trump ha almeno 590 milioni di dollari di debiti nei prossimi quattro anni su altre proprietà di proprietà della Trump Organization, più della metà delle quali sono garantite personalmente. Alcune di queste proprietà, come l’hotel della Società a Washington, D.C., e il suo golf resort vicino a Miami, hanno subito un calo dei ricavi durante la pandemia. “Siamo una delle società immobiliari meno indebitate del Paese rispetto ai nostri asset”, ha affermato Eric Trump. Per altri articoli come questo, visitate il sito bloomberg.com. Abbonatevi ora per essere sempre aggiornati fonte affidabile di notizie economiche © 2021 Bloomberg LP

READ  West Van Mayor si dimette dal country club che aveva progettato una clinica per vaccini "esclusiva"